Strikeforce UFC

Anche King MO beccato per Doping

l’ex campione dei massimo leggeri Strikeforce Muhammed “King Mo” Lawal è risultato positivo all’uso del Drostanalone,

Anche King MO beccato per Doping 1

Dopo la Cris Cyborg, un altro illustre della Strikeforce cade sotto la mannaia del doping: l’ex campione dei massimo leggeri Muhammed “King Mo” Lawal è risultato positivo all’uso del Drostanalone, che si usa per tagliare il peso e velocizzare la riparazione di cartilagini e tessuti morbidi.

il suo manager Mike Kogan dice che lawal non ha mai usato nulla del genere. E’ infatti capitato di trovare delle tracce di questa sostanza anche in integratori… dall’altra parte è vero che è guarito da un’infortunio al ginocchio che aveva bisogno di un’operazione…

Zuffa da canto suo ha dichiarato che da quest’anno è in vigore una nuova regola del test PRE-firma. Dana e Lorenzo Fertitta ovviamente dicono che vogliono tenere pulito lo sport dal doping e che questa regola ( e altre che potrebbero arrivare) sono proprio fatte per andare in quella direzione.

Come nota a margine. Louurinzo ha le braccia grosse come Overeem.

 

Chi è l'autore

Manolo

Manolo "El ChupaCabra"

Praticante di MMA, agonista di BJJ e grappling, ottimo conoscitore delle arti marziali miste e del valetudo. Manolo "El Chupacabra" non è niente di tutto questo.

5 Commenti

X