Bellator MMA MMA Italia: Incontri Pro

Le pagelle degli italiani nella seconda card di Bellator Milano

Le pagelle degli italiani nella seconda card di Bellator Milano 3
Jack Botinha
Scritto da Jack Botinha

Notte amara per gli italiani nella seconda card di Bellator Milano. Entrambi i nostri connazionali, Melillo e D’Anna, perdono prima del limite. Tuttavia c’è del buono da tenere in considerazione.

Ecco le nostre pagelle per i due atleti tricolore:

GIOVANNI MELILLO 5

Melillo rientrava nella gabbia di Bellator con la voglia di riscattarsi dopo la sconfitta per KO contro MVP. Purtroppo la redenzione non arriva: Melillo viene subito portato a terra, riesce a ribaltare la posizione molto bene ma poi cade nella Kneebar letale di Lewis Long. Melillo è il primo italiano ad essere finalizzato in questi tre appuntamenti di Bellator Milano 2020.

SIMONE D’ANNA 6

Nonostante abbia perso per KO, non mi sento di dare una bocciatura a “The Tiger”.  D’Anna ha disputato un buon primo round, estremamente equilibrato, e nel secondo ha iniziato alla grande mandando al tappeto Moore con un colpo al volto. Moore però è stato bravo a recuperare e ha poi a sua volta mandato al tappeto D’Anna, chiudendo il match. Considerando la short notice e la bella guerra disputata, il mio voto per Simone è 6. (Sono convinto che se combattessero 10 volte finirebbe 5 pari!)

Le pagelle degli italiani nella seconda card di Bellator Milano 4

Chi è l'autore

Jack Botinha

Jack Botinha

Rocker, cintura blu di BJJ, a volte anche persona normale.

X