MMA Europa Strikeforce

Risultati Fedor vs Henderson (Strikeforce)

Risultati Fedor vs Henderson (Strikeforce) 1

Ecco i risultati dell’attesissimo Fedor Vs Henderson, 30 luglio 2011 – Strikeforce & M-1


Segui UFC, Bellator e i grandi match di boxe su DAZN. Attiva ora.


Ecco i risultati dell’attesissimo Fedor Vs Henderson, 30 luglio 2011 – Strikeforce & M-1

Risultati Fedor vs Henderson (Strikeforce) 2

Come al solito stanotte dal vivo vi daremo ( io e un guest notturno, grazie Giorgetto della Compagnia) i risultati di questa super card:

  • Gabriel Salinas-Jones vince su Bryan Humes – submission (D’Arce choke) – Round 3, 1:19
  • Derek Brunson vince su  Lumumba Sayers – submission (rear-naked choke) – Round 1, 4:33
  • Alexis Davis vince su  Julie Kedzie – unanimous decision (29-28, 30-27, 30-27)
  • Tyler Stinson vince su  Eduardo Pamplona – KO (punch) – Round 1, 0:15
  • Gesias Cavalcante vince su  Bobby Green – split decision (29-28, 28-29, 29-28)
  • Tarec Saffiedine vs. Scott Smith
    Smith un po rigido fa pressione a Saffiedine, che dopo i primi minuti inizia a spingere a sua volta, piazzando molti colpi.. Nel secondo round Tarec domina Smith che in due occasioni è a un passo dal KO. Terzo round più equilibrato con Smith che si da una sveglia negli ultimi 45 secondi… troppo tardi. Vittoria ai punti per Tarec Saffiedine
  • Paul Daley vs. Tyron Woodley
    Daley ha sempre sofferto i wrestler, e con Woodley non è stato diverso, nel primo round e stato schiacciato sulla rete, il secondo col culo a terra. Tyron dalla sua è davvero scandaloso per come lascia braccia per farsi finalizzare. Nel terzo Round Woodley è cotto e non riesce a mettere a segno i takedown. si prende un buon numero di pizze ma nulla di pericoloso. rimandati a settembre entrambi. Sul nostro cartellino  29-28 per Woodley. confermato dai giudici.
  • Tim Kennedy vs. Robbie Lawler
    Primo round davvero godurioso, Tim Kennedy cerca il Takedown e Lawler difende (quasi) sempre. Sostanzialmente pari, 10-9 per Lawler per me 10-9 per Kennedy per Giorgio. Secondo round altrettanto godurioso. Kennedy si prende una bomba in faccia ma non molla e continua, va nella guardia e fa un bel GnP. Terzo round più tranquillo ma a 45 secondi kennedy connette dei colpi e ground e poundizza un po… Tim Kennedy si porta a casa un naso fracassato e una vittoria (30-27)
  • Champ Marloes Coenen vs. Miesha Tate
    match bilanciato, la Tate è un treno coi Takedown ma la Coenen non ha problemi a gambe aperte di schiena… un po di Gnp e alla fine l’esperta di finalizzazione (la Coenen) viene finalizzata. Miesha Tate vince su Marloes Coenen via submission (arm-triangle choke) – Round 4, 3:03
  • Champ Dan Henderson vs. Fedor Emelianenko
    Fedor entra con la canzone sbagliata ( ste canzoni di chiesa ortodossa portano male…) Iniziano a cannone, un po di stasi sulla gabbia e poi tornano al centro, Fedor entra con una combo, Henderson cade e quasi non si difende, Fedor non riesce a chiudere subito e nel giro di 2 secondi si ribaltano le posizioni, hendo si alza e piazza un montante da posizione impossibile.
    Fedor cade a faccia in giu e si becca un altro paio di legnate. Arbitro interrompe mentre Fedor si gira per difendersi. forse un filo prematuro, ma direi che ci sta. Dan Henderson vince su Fedor Emelianenko via TKO (punches) – Round 1, 4:12

 Video Fedor vs Hendo

http://www.grappling-italia.com/18237/2011/fedor-emelianenko-vs-dan-henderson-video.html

Chat:

come al solito siete invitati a collegarvi con noi in diretta per fare un po di bar dello sport:

 

8 partecipanti
Premio in denaro
Submission Only
Grappling-italia Grand Prix

Chi è l'autore

Manolo

Manolo "El ChupaCabra"

Praticante di MMA, agonista di BJJ e grappling, ottimo conoscitore delle arti marziali miste e del valetudo. Manolo "El Chupacabra" non è niente di tutto questo.

111 Commenti

  • stamani in palestra ho fatto leg exstension con 60 kg per 10-12 ripetizioni,poi mi sono immaginato cain che le faceva con 135 kg per 50 reps e mi sono sentito una merdaccia;se tutta quella forza la trasferisce dei calci le gambe di dos santos partiranno,e anche quelle del prossimo avversario,veramente mostruoso il messicano

  • si ha una forza paurosa…. come un supermassimo… unita all agilità e tecnica che si ritrova è davvero troppo…….

    Ma il match quand’è????????

  • Cmq la cosa bella,o brutta, è che dopo il match con sti due colossi vedremi il punto debole di almeno uno dei due——-

  • Parliamo ancora un po’ di po’ milianenko? Facciamo un sondaggio: secondo quanti ti voi, dopo questa ennesima batosta il russo si ritirerà?

  • secondo me dovrebbe andare in ufc a prendere un bel po di ko e poi ritirarsi avevo ragione è un pallone gonfiato

      • faccio questi commenti perchè voi per voi fedor era come un dio un dio invincibile ma io sapevo che nn lo era adesso che ha perso tre incontri di fila prendete scuse mettendo in mezzo la preparazione atletica dite che le mma sono cambiate ma per favore le prenderebbe pure da brock con tutta la divercolite

  • Non per polemizzare. Ma dovresti portare rispetto ad un campione assoluto come lo è stato Emilianenko. Uno che ha battuto i migliori fighter del mondo all’apice della loro carriera. E anche se, come è stato detto tra le sue vittorie annoveriamo dei mezzi bidoni tipo Zuluzinho e Hon Man Choi, non scordiamo neppure allora i vari Cro Cop, Nogueira, Coleman, ecc.Basti pensare che quando combatteva non veniva neppure per un istante messo in seria difficoltà. Poi che oggi sia ormai finito è probabile, perchè come è stato detto Henderson, quarantenne, sarebbe dovuto essere alla sua portata. Ma come dimostra questo sport nessun incontro è deciso a tavolino. Altro che quei beoni che seguono il calcio o peggio ancora la formula uno…. Questo del MMA oggi è l’unico che mi sento di chiamare sport, che mi da emozioni, anche la boxe non mi dispiace, ma solo alcuni incontri.

  • be probabilmente l atteggiamento di fedor da quando il pride ha chiuso ha favorito la nascita di queste due “fazioni” tra quelli ( piu giovani di età penso) che non vedendolo in ufc si rompevano le scaltole di sentire che il n. 1 non era in quella fed ( e anche dana avrà provato queste sensazioni) e quelli ( un po piu grandi) che avendolo visto al pride conoscevano il suo valore….
    poi ovviamente gli anni sono passati e lui ha imbroccato la parabola discendente ma non andando in ufc la polemica si è incancrenita ….
    ormai sono tutti discorsi col senno di poi e io mi sono sbilanciato poco perchè non sono abile nei pronostici …però nei primi anni post pride viste le prestazioni di cro cop e minotauro avevo il dubbio che andando a sfidare i campioni della gabbia NELLA gabbia un certo svantaggio ci sarebbe stato anche x fedor ( del 2006) come ero sicuro che portare i campioni ufc nel ring li avrebbe penalizzati ( come è stato infatti)….. di sicuro fedor ha perso gli anni dal 2006-2008 in cui era ancora giovane x seguire l evoluzione delle mma stile ufc stando piu a contatto con gli allenatori e sparring americani …questo gli avrebbe sicuramente giovato a livello di tattiche e preparazione da applicare in una gabbia e con regole diverse ( cioè anche avere un clich schiena alle corde o alla gabbia cambia un casino)
    poi sicuramente in questa “transizione” fedor sarebbe dovuto tranquillamente scendere nei lhw perchè anche le categorie di peso rappresentano una grossa differenza tra ufc e pride ( all ufc sono legge scritta sul marmo e i catch weght un eccezzione di chi non fa il peso , e i freak non ci sono mai entrati in ufc)
    solo cosi avremmo potuto vedere fedor in palla e confrontarsi con le nuove leve che negli ultimi 2-3 anni sono venute fuori…..certo sarebbe stato un fedor con gli addominali in vista….. quindi praticamente non sarebbe stato piu fedor!
    insomma ha scientificamente deciso di rimanere legato a un altra epoca di mma accorciandosi un po la carriera ai massimi livelli

  • Ottima puntualizzazione andrea. Di sicuro sul ring è tutta un’altra cosa toccare le corde, e praticamente una cosa da evitare, parecchie volte, anche nei match di Fedor quando si avvicinavano alle corde, c’erano degli ufficiali che provvedevano a tirarle per evitare il contatto degli avversari. Nell’ ufc invece il contatto con la rete è parte integrante della dinamica di combattimento. Bravo. Sembra una cosa da poco , ma come hai detto non è così. Per quanto mi riguarda ho cominciato a seguire le mma proprio a partire dal 2006 grazie ad un forum sui pitbull, dove in una sezione off topic, molti utenti appassionati e praticanti di arti marziali avevano creato un post da l titolo “chi può battere Fedor?” Da allora ho visionato tutti i suoi match e quelli di lottatori storici tipo i Gracie, Sakuraba ecc. E continuo a pensare che il miglior Fedor avrebbe (e in effetti ha) battuto chiunque, nella gabbia o sul ring, con gli addominali o senza.

  • mezzi bidoni o bidoni totali, ne hai menzionato solo 2 bidoni potrei fare una bella lista dei bidoni che fedor ha affrontato la verità è che quelli che lo adorano che lo vedevano come invincibile nn riescono ad ammettere che fedor era campione solo del suo giardinetto ha affrontato avversari ridicoli al pride, poi divento un pazzo quando sento parlare di preparazione atletica ecc, hendo ha 40 anni ed era alla sua portata doveva triturarlo ma così nn è stato la verità è che fedor nn è il miglior combattente al mondo c’è ne sono tanti più forti di lui e se gli viene la fantasia di combattere in ufc ne prenderebbe con tutti gli addominali, è stato protetto per anni al pride dove si sceglieva gli avversari da sfidare e anche lui sa di nn essere quello che l’anno fatto apparire, come dice un detto i nodi vengono sempre al pettine

  • Se è per questo Silva gli ha fatto un a mazzloliata che ancora se la ricorda, ma ripeto, adesso. Qualche anno fa non sarebbe stato così. E’ vero che nel pride non ha incotrato molti bjj di sicuro più ostici di fighter tipo Randleman, ma Nogueira dove lo mettiamo? Si sicuramente a lui è riuscito facile sottomettere gente che sapeva dare solo calci e pugni e non avevano l’idea di cosa fossero le proiezioni, le leve, le chiavi ecc. Ma ripeto il brasiliano di sopra non era uno di questi, e quando il minotauro è stato battuto non mi sembra fosse uno scarso, o no?

  • Continui Giuseppe a confondere il Fedor del decennio passato col Fedor degli ultimi due anni. Lo sappiamo tutti che oggi, vistosamente calato dal punto di vista fisico, le prenderebbe anche da fighter mediocri. Ma non puoi dire che era il campione di botte di un circolo di camionisti imbirrazzati. Fedor è un vecchio leone, che è stato affrontato prima da un leopardo(Werdum), poi da un gorilla(silva) e in ultimo da uno sciacallo(henderson). Questi tre animali del ring con lui di tre quattro anni fa, sarebbero soccombuti malamente. Nei suoi match non c’erano tempi morti come in questi ultimi. Altro che silva o Rodgers che gli si siedono sopra, prima era impossibile, un attimo di pausa e il suo avverario si ritrovava sottomesso o coperto di mazzate.
    Il momento spartiacque della sua carriera è stato quello con Rodgers, match in cui il russo ha mostrato di essere tecnicamente superiore, ma in cui ha faticato più del suo solito. Dopodichè contro Werdum ha dovuto solo arrendersi all’evidenza della sua inferiorità atletica e subire la sottomissione. Con Silva invece è stato il match dove ne ha realmente prese tante senza riuscire a difendersi dal brasiliano che lo montava e gli dava delle scariche di pugni. Con Hendo pure questo a lui superiore atleticamente avrebbe potuto continuare a dargli ganci a viso aperto e l’americano dopo altri due knock down non si sarebbe più rialzato, un po’ come nel caso di Rodgers, ma evidentemente non aveva più quel mordente che lo ha sempre contraddistinto e con decisione forse prematura l’arbitro ha ritenuto che dei pugni di hendo ne aveva avuti abbastanza. Noi ammiratori di Fedor, del vero Fedor, continuiamo ad avere il sogno, forse utopistico, di rivederlo come ai tempi d’oro darle a tutti, sottomettere chiunque, e resistere a qualsiasi tipo di attacco uscendone sempre vittorioso. Secondo me, tu e tanti altri, appena due anni fa non vi sareste permessi di gettargli tutta questa m3>=a addosso. Viva Fedor e il suo mito.

    • ecco ci risiamo dici che se lo avessero incontrato 4 anni fa sarebbero caduti come piume, ma per favore rendetevi conto che era campione del suo giardinetto, ma chi a mai incontrato di così forte a parte minotauro gli altri erano tutti palloni gonfiati, specie quel randelman come cavolo si chiama che era tutto dopato fino al cervello, io dico invece che se fedor avesse incontrato quegli avversari tre quattro anni fa avrebbe perso ugualmente, cmq mi piace vedere fedor combattere soprattutto pare che quando gufo funziona veramente, a parte gli scherzi secondo me gli avversari hanno scoperto i suoi punti deboli hanno studiato attentamente è si sono accorti che nessuno è invincibile cmq continuerò ancora a gufare vai fedor perdile tutte

      • Sei ridicolo…non ti rispondo punto per punto perchè lo hanno già fatto altri, rispondo solo a questa affermazione: “…ma chi a mai incontrato di così forte a parte minotauro…”
        Ti ricordo che in Pride c’erano i MIGLIORI combattenti del momento, un po’ come in UFC adesso, solo per fare qualche nome, dico alla rinfusa Crocop, Rampage, Coleman, Machida, Shogun, Vovchanchyn, Wanderlei, Barnett, Overeem, Liddell, Sakuraba, Hendo… e non ti voglio dire altro.

  • BASTA SCUSE per favore poi in fedor nn ho mai visto tutto stu fisico è bravo a tirare qualche leva purtroppo nn è nel pride qui si LOTTA SI LOTTA

redwolf
2 Discussions
Sandro
15 Discussions
Rib
2 Discussions
Rib
15 Discussions
Rib
15 Discussions
bepo
15 Discussions
bepo
15 Discussions
Luca Morello
15 Discussions
redwolf
2 Discussions
Khabib nurma
15 Discussions
Manolo
15 Discussions
Camillo
15 Discussions
Manolo
15 Discussions
Jack Botinha
15 Discussions
bepo
15 Discussions
Luca Morello
15 Discussions
Luca Morello
15 Discussions
redwolf
6 Discussions
Total discussions 34814
X