Copertina Tornei in Italia

Calcio Storico Fiorentino 2014

Calcio-storico-fiorentino-2014-programma

Dopo l’interesse suscitato negli anni scorsi da questo evento, come da tradizione anche Grappling-italia.com parla dell’ Antico Giuoco del Calcio Fiorentino.

Calcio-storico-fiorentino-2014-programma

Tutti gli aggiornamenti sull’annullamento della finale sono qui

Due informazioni due sul Calcio Storico Fiorentino

nella mia totale bestialità riporto quello che ho letto in questi anni ( su cui potete correggermi):

Il Calcio Storico Fiorentino ( nello specifico il Torneo di San Giovanni )  è una manifestazione che si svolge a Firenze nel mese di giugno e che prevede due eliminatorie e una finale. Si sfidano i quattro quartieri storici di Firenze ai quali è abbinato un colore:

  • Bianchi di Santo Spirito
  • Rossi di Santa Maria Novella
  • Azzurri di Santa Croce
  • Verdi di San Giovanni

Calendario Calcio Storico Fiorentino & risultati

  • Sabato 14 giugno – Bianchi di Santo Spirito Vs Azzurri di Santa Croce:  hanno vinto i Bianchi per 2 cacce a 1.
  • Domenica 15 giugno 2014 –  Rossi di Santa Maria Novella vs Verdi di San Giovanni, vincono i Rossi per 1/2 caccia a 0
  • Martedi 24 Giugno 2014 – Finale tra Bianchi e Rossi.

Altri Eventi legati al Calcio Storico Fiorentino

  • 21 Giugno 2014 – III Giostra di Madonna Libertà – Giostra della Repubblica Fiorentina – ore 17:30.
  • 22 Giugno 2014 – Partita Vecchie Glorie del Calcio Storico Fiorentino – ore 18:00.

Le partite in diretta TV su RTV38 Canale 15 del dgt.  Le partite verranno trasmesse anche in streaming sul sito di www.rtv38.it

Come fanno notare dal canale di Facebook: “Visto l’assalto all’acquisto dei biglietti, (www.boxol.it) ormai quasi del tutto esauriti, rimane un solo modo per poter vedere le sfide di Calcio Storico Fiorentino, quello di sintonizzarsi su RTV38 dalle 17 del 14-15 e 24 giugno 2014. La diretta televisiva ha sempre un sapore particolare per capire anche le regole, scritte e non scritte, dell’Antico Giuoco del Calcio Fiorentino!”

Video del Calcio Storico Fiorentino

Calcio Storico Fiorentino 2014 Bianchi vs Azzurri 1a Semifinale

 

Maggiori informazioni sulla storia e sullo svolgimento del gioco potete trovarle su www.calciostoricofiorentino.it

So che l’argomento è molto sentito: per chi commenta e non è un solito utente di g-italia le regole sono semplici: NON si insultano i giocatori e tanto meno gli altri utilizzatori (cartellino giallo).Razzismo e amenità varie comportano sospensione e Ban – dimostriamo di essere meglio di come ci dipengno i mass media.

 Fotografie

per gentilissima concessione di Luca Donninelli Photographer – Vedi tutte le foto su facebook.com/LucaDonninelliPhotographer

 

Calendario Calcio Storico in breve

[schema type=”event” evtype=”SocialEvent” url=”http://www.grappling-italia.com/tornei-italia/2014/06/16/calcio-storico-fiorentino-2014-35839.html” name=”Calcio Storico Fiorentino 2014 – Semifinale” description=”Sabato 14 giugno – Bianchi di Santo Spirito Vs Azzurri di Santa Croce: hanno vinto i Bianchi per 2 cacce a 1.” sdate=”2014-06-14″ city=”firenze” state=”Toscana” country=”IT” ]

[schema type=”event” evtype=”SocialEvent” url=”http://www.grappling-italia.com/tornei-italia/2014/06/16/calcio-storico-fiorentino-2014-35839.html” name=”Calcio Storico Fiorentino 2014 – Seconda Semifinale” description=”Domenica 15 giugno 2014 – Rossi di Santa Maria Novella vs Verdi di San Giovanni, vincono i Rossi per 1/2 caccia a 0″ sdate=”2014-06-15″ city=”firenze” state=”Toscana” country=”IT” ]

[schema type=”event” evtype=”SportsEvent” url=”http://www.grappling-italia.com/tornei-italia/2014/06/16/calcio-storico-fiorentino-2014-35839.html” name=”Calcio Storico Fiorentino 2014 – Finale” description=”Martedi 24 Giugno 2014 – Finale tra Bianchi e Rossi.” sdate=”2014-06-24″ city=”firenze” state=”Toscana” country=”IT” ]

 

3 Discussions
Sly
3 Discussions
Manolo
3 Discussions
3 Discussions
Manolo
Manolo "El ChupaCabra" in Matt Hughes in fin di vita
4 Discussions
Manolo
Manolo "El ChupaCabra" in UFC on Fox: Weidman vs. Gastelum
2 Discussions
Manolo
7 Discussions
Manolo
Manolo "El ChupaCabra" in Matt Hughes in fin di vita
4 Discussions
Jona
2 Discussions
Tommy
4 Discussions
Total discussions 32729

Chi è l'autore

Manolo

Manolo "El ChupaCabra"

Praticante di MMA, agonista di BJJ e grappling, ottimo conoscitore delle arti marziali miste e del valetudo. Manolo "El Chupacabra" non è niente di tutto questo.

6 Commenti

  • Mi sembrava strano non ci fosse stato scritto ancora Nulla, e lasciavo il mio intervento alla Finale.
    Per quel che ho Visto posso dire questo:
    _ Intanto FORZA BIANCHI!! :)
    Quest’ anno le due partite disputate sono state discretamente corrette, uso il Discretamente perché avendo visto il tutto in Televisione ci età che mi sia perso qualcosa.
    Bianchi Azzurri sentitissima come al solito, vista l’acerrima rivalità si è svolta con circa 20 225 minuti di soli scambi a metà campo con i Bianch che nel frattempo hanno mantenuto palla, Dopodichè una fulminea Azione dove gli Azzurri si sono per un attimo Persi per strada hanno lasciato libero il Giovane calciante (lo stesso che l’ hanno scorso regalò una mezza caccia agli Azzurri con un calcio dalla lunga distanza che finì purtroppo sopra la rete) di Segnare praticamente indisturbato.
    La seconda caccia quasi alla fine è stata degli azzurri che hanno recuperato una rimessa dell’ Arbitro e quasi dal niente sono riusciti ad accaparrarsi questo punto.
    Sicuramente Più valore il gesto atletico che la dinamica per questa caccia accompagnata un po’ dalla fortuna e un po’ dalla pessima posizione dei bianchi che nel momento della Rimessa erano più attenti ai giocatori che a dove fosse stata indirizzata la palla.
    Dopo poco i Bianchi risegnano con una azione ben portata, e per mano di un Esordiente che riesce anche se abbastanza libero a mantenere la freddezza necessaria.
    Per quanto riguarda Rossi contro Verdi, direi che la partita è stata ancor più corretta, personalmente non ho visto grandi cose.
    C’e’ stato un Primo calciante dei verdi espulso per un Colpo da dietro, che ha tardato un 15 minuti buoni prima di uscire, nel frattempo un’ azione un po’ sconclusionata e un tiro impreciso da parte dei verdi regalano 1/2 caccia ai Rossi.
    Per il Resto la partita si può dire essere stata giocata tutta al centro con scambi di Boxe e lotta.
    Alla fine le Espulsioni da parte dei verdi erano numerose non vorrei sbagliarmi ma erano rimasti solo in 20.
    Dario dei rossi ha continuato a giocare nonostante la pesante zoppia alla caviglia destra che lo costringeva letteralmente a saltellare per spostarsi.
    La partita si conclude prima del tempo perché un calciante verde espulso si rifiuta di uscire, (forse perché non riteneva la scorrettezza) Di base come detto mi è sembrata una partita regolarissima, e il fatto che a fine partita quasi tutti i calcianti delle due squadre erano a salutarsi e scambiarsi i complimenti per la partita giocare lascia ben intendere che non ci fossero screzi in atto se non quelli del normale gioco.
    Anche quest’ anno abbiamo un precedente, credo che sia la prima volta che una partita viene sospesa in corso d’ opera e data vinta a tavolino all’ altra squadra.
    Sicuramente la prima volta che succede perché un calciante si rifiuta di uscire.
    Sembra che la direzione tenga molto al discorso delle regole e della rigidità per offrire uno spettacolo adeguato.
    In molti tifosi si sono lamentati dicendo che questo non è il calcio storico e che vogliono renderlo una sorta di palio della chiesa.
    Io non sono d’ accordo.
    Credo che le nuove regole, dove lo scontro debba essere 1 vs 1 ch non si possa colpire alle spalle, che non si possa colpire una volta a terra siano ottime per dare una linea giusta a questa competizione senza intaccarne il MAchismo.
    Sicuramente servirebbe un qualcosa che portasse più a giocare la palla perché in tutto questo come abbiamo notato il gioco diventa incredibilmente fermo.
    Non a caso gli anni passati proprio durante le scaramucce quando si agglomerava la ressa da un lato i portapalla sfruttavano l’ occasione per correre sulla’ altro versante e fare punto.
    Queste occasioni adesso mancano proprio a causa del regolamento, non dico che sia ingiusto ma credo che ancora qualcosa si debba fare per rendere più dinamico e Gioco questo Gioco. Insomma che non diventi un incontro di pugilato 20 contro 20 fine a se stesso.
    Aspetto con Ansia la Finale fra Bianchi Rossi il 25 Due squadre che mi stanno molto a cuore, l’ una perché di mia appartenenza, l’ altra perché’ sono cresciuto in compagnia con tanti di quei ragazzi che giocano.
    Faccio gli auguri ad entrambe le Squadre date il meglio di voi stessi, per Fiorenza e per il Vostro Quartiere Il Mio tifo andrà per i Bianchi ma una volta terminata la Partita il Mio Apllauso andrà per Entrambi in egual maniera finisca come finisca.
    Calcianti lo siamo 1 volta l’ anno Uomini Sempre!

  • Anche quest’anno si ripropone quella meraviglia mondiale che è il Calcio Storico Fiorentino. La cosa più bella è che, nonostante si parli di uno sport antichissimo, questo si evolve di pari passo agli altri sport da combattimento, come viene detto anche all’inizio del video linkato sopra. Mentre prima prevaleva nettamente la boxe, negli anni si sono aggiunte altre discipline come la muay thai e la lotta, nonchè il jiu jitzu brasiliano. Come ci ricordava Brandon non è raro vedere calcianti che fanno gioco a terra spesso chiudendo nella guardia l’avversario. Tutto ciò ne fa uno sport di Arti Marziali Miste a tutti gli effetti, in cui confluiscono ormai striker, lottatori in senso lato, e fighter di MMA provenienti anche da altre nazioni, i quali, letteralmente stregati da questo fenomeno di costume così sentito, chiedono di poterne far parte.
    Tempo fa il programma di MTV ‘il testimone’ ha dedicato una puntata al CSF inserendo interviste, azioni di gioco e parecchi retroscena. Ne è emerso un ritratto di una città profondamente legata a questa sua tradizione, che al pari del palio per Siena o il gioco del ponte a Pisa, che si gioca parallelamente in questi giorni, fa vivere ai suoi cittadini un’esperienza unica, che va ben al di là degli aspetti puramente folkloristici. Vedere (e sentire) un’anziana e garbata signora con i capelli bianchi che urla “dagliele secche!” durante la parata mi ha elettrizzato e allo stesso tempo fatto sconquassare dalle risate, una sensazione che solo chi vive o ha vissuto in Toscana può comprendere. Si sono visti pure degli sprazzi di partita da bordo campo, i momenti in cui l’allenatore e i compagni incitano chi sta in campo o gridano contro l’avversario reo di comportamenti anti sportivi. E di nuovo sentire quegli energumeni che furenti urlano esprimendosi in perfetto italiano, perchè quello è il loro idioma, è impagabile “Allora? Glielo vogliamo tirare questo collino?!” “Mi ricordo che pure l’hanno scorso hai dato calci in terra a mio fratello.. E non fare l’angioletto che non sei”.

  • il bianco che ha segnato la prima caccia è Raffaele D’Eligio, capocannoniere dello scorso anno :-)

    c’è da dire che c’erano tantissimi assenti da ambo le parti.

    azzurri senza il Santi, Zena, Piombino, Importuni, Rettori, Schiavoni etc.

    tra i bianchi più di tutto si è sentita l’assenza di Rocky Cappelletti e di Marino Vieri che subito all’inizio ha avuto la tibia fratturata credo multipla e/o scomposta