Judo

Le MMA in francia sono illegali… e forse adesso si capisce anche il perchè

Le MMA in francia sono illegali... e forse adesso si capisce anche il perchè 1

Teddy Riner

Nella bellissima saga sull’autodistruzione del judo (in un fulgido esempio di Gerontocrazia) ecco un altro bel tassello.
Dopo aver annullato l’Europeo di Judo a Glasgow (causa ufficiale: la sponsorship – poi ritirata- dell’UFC) sembra che i geni in alto nelle commissioni del Judo ne hanno combinata un’altra.

Come forse sapete in Francia e in Norvegia le MMA sono illegali… e cosi rimarranno a lungo dato che – sembra –  la federazione Judo Francese (FFJDA) con oltre mezzo milione di iscritti sta facendo lobbying pesante e a breve proporrà una disciplina chiamata “Mixed Jujitsu Arts.” Le regole non si sanno ma puzza di scopiazzata violenta.

E per migliorare la situazione Jean-Luc Rouge, il presidente della federazione francese, nonche Segretario internazionale della IJF  Federazione Internazionale ha minacciato l’esclusione a tutti gli insegnati di Judo che praticano/insegnano MMA. Se la loro paura è di perdere atleti di punta come Teddy Riner… questa è la strada giusta?

Chi è l'autore

Manolo

Manolo "El ChupaCabra"

Praticante di MMA, agonista di BJJ e grappling, ottimo conoscitore delle arti marziali miste e del valetudo. Manolo "El Chupacabra" non è niente di tutto questo.

3 Commenti

  • Un Riner in MMA sarebbe uno spettacoolo! comuque per me stanno sbagliando completamete approccio, penso che le federazioni di sport come questi dovrebbero supportarsi e non farsi la guerra

X