Brazilian Jiu-Jitsu News & Media PRO Grappling & BJJ

INTRODUZIONE AL MUNDIAL IBJJF 2019

INTRODUZIONE AL MUNDIAL IBJJF 2019 1
Jack Botinha
Scritto da Jack Botinha
L'UFC, il Bellator e la BOXE sono in esclusiva su DAZN.Gratis un mese di prova. CLICCA QUI

E’ dove si scrive la storia del Jiu Jitsu. E’ dove nascono e cadono le leggende. E’ dove l’Arte Suave raggiunge il suo massimo livello in termini di bellezza ed efficacia. E’ semplicemente l’evento degli eventi: sta arrivando il Mondiale IBJJF 2019!

L’edizione 2019 sarà l’edizione numero 24 dell’appuntamento più importante nel mondo del Jiu Jitsu brasiliano: ancora una volta ad ospitare l’evento sarà la Walter Pyramid di Long Beach, in California, diventata ormai simbolo dell’IBJJF World Jiu Jitsu Championship. Le cinture nere lotteranno Sabato 1 e Domenica 2 Giugno.

Possiamo già affermare senza alcun timore che si tratterà di un’edizione storica e spettacolare: per la prima volta la IBJJF metterà in palio un premio in denaro per i vincitori delle Black Belts Adult (sia maschili che femminili), che va dai 4mila ai 7mila dollari in base al numero di iscritti nel bracket. Sarà invece di 10mila dollari il premio per chi trionferà nell’Assoluto.

Quest’anno dunque non si combatte soltanto per la medaglia e per i punti nel ranking ma anche per portare a casa un bottino: questo fatto sicuramente ci indica che il Jiu Jitsu sta andando sempre più nella direzione del professionismo, un’ottima novità per gli atleti.
Ricordiamo inoltre che USADA (U.S. Antidoping Agency) testerà gli atleti all’evento. Nonostante il sito della IBJJF non sia molto chiaro a riguardo pare che USADA testerà a campione alcuni degli atleti arrivati a podio nelle cinture nere. Non è molto, ma è comunque meglio di nulla.

Andiamo ora a presentarvi i protagonisti di questo magnifico evento!

ROOSTERWEIGHT

Si parte col botto con i Roosterweight. Due ritorni semplicemente clamorosi hanno scosso il mondo del BJJ: Bruno Malfacine e Caio Terra sono iscritti al Mundial! Malfacine e Terra sono due acerrimi nemici che hanno lottato in finale al Mundial moltissime volte: Bruno ha quasi sempre avuto la meglio (infatti ha vinto il titolo 10 volte contro le 2 di Terra) ma Caio gli ha sempre dato filo da torcere. Bruno si era ritirato dopo il Mundial dell’anno scorso, Caio era entrato invece in una fase di semi-ritiro: ecco perchè vederli tra gli iscritti è quasi sconvolgente! Occhio però agli altri partecipanti: Rodnei Barbosa è in una vertiginosa fase di ascesa mentre il campione in carica Light-Feather Mickey Musumeci ha deciso di scendere di categoria.
Da segnalare anche la presenza del nostro alfiere italiano Andrea Verdemare, forza Andrea!

INTRODUZIONE AL MUNDIAL IBJJF 2019 2

LIGHT-FEATHERWEIGHT

Con Musumeci che ha cambiato categoria il titolo è ora vacante, chi se lo porterà a casa? Due nomi su tutti: Joao e Paulo Miyao. I due fratelli della Cicero Costha sembrano essere i grandi favoriti per il trionfo finale ma non sottovalutiamo atleti come Yuta Shimada e Eduardo Barboza, pronti a sgambettare i Miyao Brothers.

FEATHERWEIGHT

Quest’anno Feather fa rima con guerra. Divisione pazzesca! Shane Hill-Taylor dovrà difendere il titolo da una concorrenza molto più che spietata: negli iscritti ci sono atleti mostruosi come Isaac Doederlein (oro al Brasileiro), Joao Paulo Neto, Gianni Grippo, Marcio Andre (bronzo lo scorso anno) e Kennedy Maciel (per gli amici, il figlio del leggendario Cobrinha). Da non perdere!

LIGHTWEIGHT

Una categoria in bilico tra il passato e il futuro. Il campione in carica è l’icona Lucas Lepri, ma il giovane Levi Jones-Leary quest’anno si sta prendendo quasi tutto (oro a Europeo e Brasileiro) e ha già battuto Lepri una volta: si affronteranno di nuovo? Negli iscritti troviamo anche i nomi di Megaton Dias (l’unico lottatore ad aver preso parte ad ogni singola edizione del Mundial), Renato Canuto (che diede spettacolo con Lepri lo scorso anno), Michael Langhi e la speranza finlandese Tommi Pulkkanen.

INTRODUZIONE AL MUNDIAL IBJJF 2019 3

MIDDLEWEIGHT

Il vincitore 2018 Isaque Bahiense dovrà difendersi dagli assalti di JT Torres, Dante Leon, Jaime Canuto, Gabriel Arges (campione 2017), Otavio Sousa (campione 2016). Inoltre Tommy Langaker continua ad inseguire il sogno di diventare il primo europeo a vincere il Mundial.
Tutto si può dire dei Middleweight tranne che sia una divisione facile!

MEDIUM-HEAVYWEIGHT

Lucas “Hulk” Barbosa non è soltanto il campione in carica ma è anche il numero uno dei ranking IBJJF nelle cinture nere! Non sarà facile strappargli lo scettro ma ci sono atleti che ne hanno le potenzialità: Rudson Matheus ha vinto l’oro al Brasileiro, Gabriel Almeida ha vinto l’argento all’Europeo ed eliminò proprio Hulk in un clamoroso upset, mentre il campione Heavyweight 2018 Felipe Pena ha deciso di scendere di categoria. Attenzione anche a Devhonte Johnson e a Murilo Santana, entrambi della Unity Jiu Jitsu.

HEAVYWEIGHT

Più che una categoria di peso è un girone dell’Inferno di Dante: Pena è sceso nei Medium-Heavy, il titolo è quindi senza padrone. A scannarsi per l’oro saranno una serie di talenti che definire cristallini è quasi riduttivo: Leandro Lo, Keenan Cornelius (recentemente cacciato dalla Atos), Kaynan Duarte, Adam Wardzinski, Jackson Sousa, Hygor Brito (che abbiamo visto in Italia al WAR) e Tim Spriggs. Fuoco e fiamme garantiti!

INTRODUZIONE AL MUNDIAL IBJJF 2019 4

SUPER-HEAVYWEIGHT

Categoria in cui tutto è possibile. Nicholas Meregali arriva al Mundial con un doppio oro al Brasileiro ed è sicuramente l’atleta più in forma del momento. Il campione in carica Mahamed Aly è iscritto e sconfisse Meregali proprio al Mundial dello scorso anno. Aaron “Tex” Johnson torna alle competizioni dopo le accuse di stupro, e ricordiamo che prima della pausa aveva collezionato vittorie pesantissime. Insomma, è davvero tutto aperto!
Da tenere d’occhio anche Luiz Panza, James Puopolo e Tanner Rice.

ULTRA-HEAVYWEIGHT

In questa divisione c’è un solo re indiscusso: Marcus “Buchecha” Almeida, uno dei più grandi di tutti i tempi.
Buchecha è 11 volte campione mondiale (record!) e nessuno sembra in grado di contrastarlo.
A tentare di interrompere il suo regno potrebbe essere Joao Gabriel Rocha? Rocha era considerato uno dei migliori prospetti nel BJJ qualche anno fa, ma dovette fermarsi dopo aver scoperto di avere un tumore.
Per fortuna Joao è guarito ed è pure tornato in uno stato di forma impressionante: è l’inizio di una favola?

INTRODUZIONE AL MUNDIAL IBJJF 2019 5

 

BUON MUNDIAL A TUTTI!

Chi è l'autore

Jack Botinha

Jack Botinha

Rocker, cintura blu di BJJ, a volte anche persona normale.

Camillo
12 Discussions
Grigiosenna
Grigiosenna in RISULTATI UFC GREENVILLE
12 Discussions
fidi
12 Discussions
Sonny
12 Discussions
Avatar
12 Discussions
Rib
12 Discussions
Avatar
12 Discussions
Sonny
12 Discussions
Rib
12 Discussions
Manolo
Manolo "El ChupaCabra" in RISULTATI UFC GREENVILLE
12 Discussions
Manolo
Manolo "El ChupaCabra" in RISULTATI UFC GREENVILLE
12 Discussions
el chupa capra
2 Discussions
Rib
12 Discussions
Sonny
2 Discussions
Lorenzo
2 Discussions
Sonny
2 Discussions
Sonny
13 Discussions
Sonny
13 Discussions
Total discussions 34677
X