Bo Nickal dice che il campione Jordan Burroughs è un falso

Bo Nickal è pronto a fare il suo ritorno nell’ottagono all’UFC 300 il mese prossimo, dove aprirà la card principale contro Cody Brundage. Il fighter dei pesi medi ha di recente iniziato un flame con il campione olimpico di lotta libera Jordan Burroughs per i suoi commenti durante il match del lottatore dei Penn State Nittany Lions, Carter Starocci, nei campionati di lotta NCAA.

Parlando al “StaleMates Show”, Nickal ha dichiarato: “Non è il suo momento, quindi perché prendere il quarto titolo nazionale di un ragazzo e uno dei momenti più grandi della sua carriera per parlare di se? Per me, mostra solo il suo personaggio. La cosa che mi infastidisce è che nessuno vede questo. Lui cerca sempre di comportarsi come un ambasciatore dello sport e, ‘Oh, congratulazioni a Penn State, sono così orgoglioso di voi ragazzi e di quello che state facendo.’ Fratello, sei un falso.”

Nickal ha continuato: “Vuoi solo rendere tutto personale quindi stai tranquillo, non venire dai nostri ragazzi e non comportarti in modo amichevole con me quando mi vedi. Perché ti garantisco che cercherà di vedermi e di fare il simpatico, di salutarmi con un ‘Cosa c’è Bo, battiamoci il cinque’ e di essere cool. Io sono di no, non siamo amici. Non mi interessa essere amico con te, quindi è così e basta.”

Starocci ha colto le parole di Nickal, notando che ha intenzione di porre fine alla carriera da lottatore di Burroughs alle selezioni olimpiche nelle prossime settimane. La stella dell’UFC, essendo anche un ex studente di Penn State, probabilmente ha sentito il bisogno di difendere il campione nazionale per quattro volte.

Che cosa ha portato ai commenti di Bo Nickal su Jordan Burroughs?

La disputa tra Bo Nickal e Jordan Burroughs è iniziata quando il primo ha preso posizione contro i commenti del secondo durante i campionati di lotta NCAA. Il medagliato d’oro olimpico ha suggerito che avrebbe preso di mira il ginocchio apparentemente infortunato di Carter Starocci se si fosse trovato ad affrontarlo nel torneo e ha suggerito che lo farà, se ne avrà l’opportunità, alle selezioni olimpiche il prossimo mese.

“Davvero di classe Jordan Burroughs come commentatore a dire che avresti preso di mira l’infortunio di Starocci in competizione. È triste che tu pensi in questo modo e anche se lo fai dovresti tenertelo per te, è poco professionale. Per tutti i tuoi successi mi aspetterei di più.”

Burroughs ha risposto suggerendo che Nickal non ha spazio per giudicare: “Picchi la gente in faccia per vivere. Stai zitto.”

Nickal ha replicato affermando che Burroughs non dovrebbe lavorare come commentatore: “Dovresti attenerti alla lotta e non al commento perché non riesci a smettere di parlare di te stesso.”

 

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *