SMASHPASSorizzontalepiccola
Judo

Campionato italiano assoluto di judo a Ostia 2021

Campionato italiano assoluto di judo a Ostia 2021 1
Scritto da Giada Chioso

Sabato 18 e domenica 19 dicembre 2021 ci sono state le finali del Campionato Italiano Assoluto FIJLKAM di judo 2021 al PalaPellicone di Ostia (RM).
Sabato è stato dedicato alle categorie maschili mentre domenica a quelle femminili.
Anche in questa edizione degli Assoluti il Covid ha impedito a qualche atleta di partecipare.

Classifica

Categorie femminili

-48 kg

  1. Scutto Assunta (g.s. Fiamme Gialle),
  2. Petitto Sofia (Accademia Torino),
  3. Fiorini Michela (c.r.s. Akiyama) e Ritieni Alessia (a.s.d. Fitness Club Nuova Florida)

-52 kg:

  1. Giorsa Francesca (g.s. Fiamme Gialle),
  2. Pierucci Giulia (g.s. Fiamme Gialle),
  3. Monaco Ylenia (a.s.d. Fitness Club Nuova Florida) e Tortorici Alessia (a.s.d. Judo Virtus),

-57 kg:

  1. Boi Miriam (g.s. Fiamme Gialle),
  2. Avanzato Carlotta (g.s. Fiamme Oro),
  3. Capanni Dias Thauany David (a.s.d. Judo Preneste G. Castello) e Caggiano Giulia (g.s. Fiamme Oro)

-63 kg

  1. Simeoli Nadia (g.s. Fiamme Gialle),
  2. Favorini Flavia (g.s. Fiamme Azzurre),
  3. Disanto Nicolle (Centro Polisportivo Dilettantistico Pomilia) e Palombini Marta (a.s.d. Roberto Meloni Judo Academy)

-70 kg:

  1. Betemps Cecilia (c.r.s. Akiyama), 
  2. Franzosi Ludovica (c.r.s. Akiyama),
  3. Ciano Raffaella Lelia (a.s.d. Fitness Club Nuova Florida) e Ceci Matilde (a.s.d. Girolamo Giovinazzo)

-78 kg

  1. Stangherlin Giorgia (c.s. Carabinieri),
  2. Politi Linda (c.s. Carabinieri),
  3. Rosetta Melora (c.s. Esercito) e Vuk Betty (Dojo Equipe Bologna)

+78 kg

  1. Tavano Asya (a.s.d. Sport Team Judo Udine),
  2. Ghetti Eleonora (a.s.d. Judo Mestre 2001),
  3. Marini Tiziana (c.r.s. Akiyama) e Simonetti Erica (c.r.s. Akiyama)

Categorie maschili

-60 kg

  1. Dangelo Biagio (g.s. Fiamme Oro),
  2. Petrosino Mario (c.s. Carabinieri),
  3. Carlino Andrea (c.s. Esercito) e Lanzafame Angelo (a.s.d. Titania Club Judo Aikido)

-66 kg:

  1. Stefanelli Biagio (a.s.d. Nippon Club ),
  2. Miceli Mattia (a.s.d. Banzai Cortina),
  3. Valeriani Leonardo (g.s. Fiamme Gialle) e Cuniberti Federico (c.r.s. Akiyama)

-73 kg:

  1. Esposito Giovanni (g.s. Fiamme Azzurre),
  2. Sulli Gabriele (g.s. Fiamme Gialle),
  3. Medves Matteo (g.s. Fiamme Oro) e Centracchio Luigi (g.s. Fiamme Oro)

-81 kg:

  1. Parodi Lorenzo (a.s.d. Pro recco Judo),
  2. Pippa Luigi (a.s.d. Nippon Club),
  3. Maddaloni Nosa Bright (g.s. Fiamme Oro) e Casaglia Leonardo (c.s. Carabinieri)

-90 kg:

  1. Pirelli Gennaro (g.s. Fiamme Oro),
  2. Fava Tommaso (a.s.d. Judo Kodokan Samurai Spello),
  3. Valeri Michele (c.r.s. Akiyama) e Tosolini Ermes (c.s. Esercito)

-100 kg

  1. Bergamelli Enrico (c.s. Carabinieri),
  2. Galbiati Luca (Jitakyoei Samurai),
  3. Pozzi Davide (c.r.s. Akiyama) e Anani Sansei Kwadjo (a.s.d. Judo Movi-Mente Le Sorgive)

+100 kg

  1. Agro Sylvain Lorenzo (c.s. Carabinieri),
  2. Di Federico Tiziano (a.s.d. Olimpia Club Monterotondo),
  3. Loporchio Giuliano (Yama Arashi Bari) e Santangelo Lorenzo (Energy Mediglia)

SMASHPASSrettangolareCTA

Chi è l'autore

Giada Chioso

Atleta agonista di judo, grappling (-gi e no-gi) con partecipazioni a gare internazionali anche di sambo, kurash e sumo. Insegnante tecnico di judo FIJLKAM. Laureata in scienze motorie e alla magistrale in scienze e tecniche delle attività motorie preventive e adattate con esperienza nella rieducazione motoria.