SMASHPASSorizzontalepiccola
Judo

Un occhio al passato… Angelo Parisi

Un occhio al passato... Angelo Parisi 1
Scritto da Giada Chioso

Buongiorno a tutti, oggi ho deciso di parlare di un judoka del passato.

Mi è venuto in mente seguendo il webinar del candidato Presidente Fijlkam (Federazione Italiana Judo Lotta Karate Arti Marziali) Felice Mariani, attuale deputato del Movimento 5 Stelle, ex campione olimpico di judo ed ex commissario tecnico della Nazionale Italiana.

Tra i vari ospiti c’era anche Paolo Bianchessi, ex judoka olimpionico e ct di Fabio Basile alle scorse Olimpiadi di Rio, che ha raccontato un particolare che mi ha colpito: Angelo Parisi, presente al webinar, è stato campione olimpico per ben 4 volte, dal 1972 al 1984, per due nazioni diverse, la Gran Bretagna e la Francia, e una volta tornato in Italia l’attuale Fijlkam non gli ha riconosciuto il suo grado, 8° dan in Francia, ma gli è stata assegnata la cintura bianca. Come se non bastasse si era messo a disposizione della Federazione ma non è stato mai considerato.

Credo che una Federazione non possa fare a meno dell’esperienza di campioni di questo calibro.

Al di là della polemica scopriamo insieme chi è.

Angelo Parisi è nato in Italia nella zona di Frosinone il 1953.

Ha gareggiato alle Olimpiadi nella categoria over 95, conquistando nel 1972 a Monaco il bronzo, nel 1980 a Mosca oro nella categoria +95 kg e argento nella caterogria open maschile e nel 1984 a Los Angeles argento nei +95 kg, oltre alle medaglie ai Campionati Europei: 4 ori, 4 argenti e 2 bronzi.

Nonostante il suo peso, è ancora adesso ricordato per le sue prese leggere e per l’eleganza.

 

 

 

SMASHPASSrettangolareCTA

Chi è l'autore

Giada Chioso

Atleta agonista di judo, grappling (-gi e no-gi) con partecipazioni a gare internazionali anche di sambo, kurash e sumo. Insegnante tecnico di judo FIJLKAM. Laureata in scienze motorie e alla magistrale in scienze e tecniche delle attività motorie preventive e adattate con esperienza nella rieducazione motoria.