Brazilian Jiu-Jitsu Copertina

World jiu jitsu expo: il report di MaxBJJ

World jiu jitsu expo: il report di MaxBJJ 1
max
Scritto da max

Come sempre un immenso grazie a MaxBjj per il report World jiu jitsu expo di sabato scorso

Come sempre un immenso grazie a MaxBjj ( http://maxbjj.blogspot.com/ ) per il report World jiu jitsu expo di sabato scorso

World jiu jitsu expo: il report di MaxBJJ 2

KYRA GRACIE 5 vs. ALEXIS DAVIS 0 (NO-GI)

Dopo un timido tentativo di double leg Kyra decide di saltare in guardia. Alexis guadagna la mezza e mentre Kyra cerca la deep la sua avversaria è brava a catturare il braccio e chiuderla in un pericoloso arm lock. kyra stringe i denti è si tira su in ginocchio. Mentre Renzo dall’angolo le da indicazioni su come uscire dalla finalizzazione, Kyra cerca di mettere pressione e sfilare centimetro dopo centimetro il braccio dalla presa della Davis.La cosa gli riesce in 2 minuti e mezzo! Kyra cerca di passare ma Alexis la chiude in una kimura dalla mezza, e nonostante la posizione non le permetta di chiuderla a dovere sembra non intenzionata mollare.Finalmente Kyr sfila il braccio e prende la cento chili. l’incontro termina con Kyra che tiene la posizione. Sembra accontentarsi di una vittoria ai punti. La Davis si è dimostrata un’ avversaria dura per la Kyra che ha rischiato per averla sottovalutata ma è stata brava a non mollare mai.

http://www.youtube.com/watch?v=BzYwGrR4_kg

NINO SCHEMBRI 2 vs. BILL COOPER 2 (GI)

Nino si presenta con una bella patch di Elvis sulla schiena: il suo nume tutelare lo porta sempre con se. Nonostante una capiglitura sale e pepe, che ci ricorda che non è più un ragazzino, il suo jiu jitsu emoziona sempre. Nino chiama guardia chiusa è va a fare una presa poco ortodossa, come nel suo stile, afferrando la cintura da sopra la spalla. da qui cerca la ghigliottina, poi kmura e infine l’omoplata la sua tecnica preferita. Bill si libera ma, mentre cerca di passare, è ribaltato con un movimento che vale l’intero biglietto dell’evento. Nino prova a passare ma Bill è bravo a difendere, Il Grillo si insinua in una Deep half Guard e riesce a prendere la schiena a Nino dopo una serie di rapidi scambi molto tecnici di attacco e difesa. Nino se lo scrolla di dosso e torna a passare. Bill tenta di ribaltarlo con una presa della libera ma Nino, grazie alla sua flessibilità e rapidità di reazione resta sopra. Nino è sotto di un vantaggio, decide di attaccare con foot lock e se non fosse stato per la fine del match avrebbe potuto vincere per finalizzazione. Nino e Bill terminano in parità 2 a 2 e un vantaggio a testa.Vince Bill per decisione arbitrale. Match molto emozionane con continui cambi di fronte. Un ritorno in grande stile per Nino che convince anche nella sconfitta.

KRON GRACIE 4 vs VICTOR ESTIMA 2

Victor salta in guardia chiusa, la sua posizione preferita. Si distende cattura la gamba e squilibra Kron che non riesce ad evitare il ribaltamento, ma dopo un interruzione dell’arbitro risce a mettersi in ginocchio e passare al contrattacco. Vitor chiama la X single guard che trasforma in una pericolosa foot lock che gli serve poi per ribaltare Kron. Ora a ruoli invertiti è la volta di Kron lavorare dalla guardia. Kron lo sorprende con uno sweep dalla spider con il lasso hook. Vitor difende il passaggio di guardia, si tira su in piedi e chiama guardia chiusa. Vitor imposta una X guard da cui riesce a ribaltare Kron che rapidamente chiude un omoplata che Estima difende con un body lock triangle inverso. I due si ritrovano in una posizione inusuale e quando Victor apre le gambe, Kron guadagna quei due punti che gli servono per vincere l’incontro. Le ultime fasi della lotta vedono Kron tentare con poca convinzione di passare. L’epilogo della gara è poco chiaro. Kron dimostra con gesti e parole rivolte ai due fratelli Estima di avere con entrambi della ruggine a causa di un loro comportamento da lui non aprezzato al termine di un precedente incontro. Gesti si stizza come questi dovremo abituarci a vederli sempre più spesso dal momento che questi campioni si sentono sempre più delle star.

CAIO TERRA 6 vs. JEFF GLOVER 10 (GI)

L’incontro inizia subito spumeggiante. L’istrionico Glover da la schiena a Caio che, per nulla sorpreso dal gesto del suo avversario, si lancia per catturargliela. jeff riesce a liberarsi non senza fatica di Caio. Jeff cerca di passare, il suo aprroccio è molto rilassato, sembra quasi più un rolling che un superfight. Caio si difende con berimbolo e guadagna due punti. Ora è la volta di Jeff lavorare da sotto dalla sua mezza guardia. Riesce con una presa Bolshoi ad inserirsi sotto e a ribaltare con una tecnica della libera. Caio imposta la sua guardia aperta alternando DLR, Berimbolo e mezza guardia ma un Jeff in stato di grazia riesce sempre a ristabilire il suo equilibrio compromesso dalle abili mosse del suo avversario. Dalla DLR Caio cattura la caviglia e trasforma un tentativo di leva al piede in un ribaltamento. Abbiamo gia visto questa tattica che sfrutta il leg lock per guadagnare 2 punti dello sweep. Glover è bravo a difendere i rapidi cambi di fronte di Caio che cerca di liberarsi della mezza, gli cattura la gamba e lo ribalta con single leg. Manca un minuto alla fine Caio guadagna altri 2 punti è ora 6 a 4 con 2 vantaggi. Ma ecco il colpo di genio di Jeff che mentre difende un passaggio di guardia va in arm drag e dopo uno scramble va alla schiena e poi in monta. Caio si gira e crea lo spazio a Jeff per inserire i suoi ganci. L’incontro termina con Caio dentro un mataleao chiuso dalla back mount. Incontro molto combattuto con molti dettagli tecnici da rivedere. Miglior incontro dell’evento.

LUCAS LEYTE O vs. RAFAEL LOVATO 2 (GI)

La differenza di peso e altezza tra i due è notevole. Lotta sulle prese, Leite, come da copione, chiama la mezza guardia. Tenta di ribaltare ma Rafael sprolla e si torna in piede. E’ la volta di Lovato a chiamare la guardia. Nonostante la differenza di peso Lucas mette molta pressione tenta di passare a destra e sinistra, mette ritmo mentre Rafael si limita a contenerlo senza contrattaccare. A un minuto alla fine Rafael è sotto di un vantaggio riesce a chiudere un omoplata dalla guardia a ragno e ribaltarlo a pochi secondi dalla fine. Lucas si tira su e cerca di portare a terra con double leg ma Rafael è bravo a difendersi con uchi mata. Vince Lovato jr.
Incontro molto tattico da parte di Lovato che ci ha abituato ad incontro brn più movimentati e spettacolari. Si è riscattato alla fine dopo un incontro tutto sommato noioso da parte sua. Bravo Lucas che ha messo pressione al suo più pesante avversario dall’inizio alla fine.

NICK DIAZ vs. BRAULIO ESTIMA (NO-GI)

L’incontro non si è disputato perché Nick Diaz non si è presentato. Comportamento inqualificabile e ingiustificato. Drysdale si è offerto di sostituire Nick ma Braulio, che ha dovuto perdere peso e venire negli USA per affrontare Nick non era nello spirito di fare un match sostitutivo. Braulio ha sfidato Nick ad incontrarlo in un match di MMA visto che si è rifiutato di affrontarlo senza gi.

Questi sono i video:
http://www.youtube.com/playlist?list=PL06B62B8C69BD501C&feature=view_all

 

Chi è l'autore

max

max

10 Commenti

X