PRO Grappling & BJJ Brazilian Jiu-Jitsu Recensioni

Risultati e Recap BJJBet: un successo a metà

Risultati e Recap BJJBet: un successo a metà 5
Jack Botinha
Scritto da Jack Botinha

C’erano tante aspettative attorno a questa prima edizione del BJJBET: la card densa di stelle e la campagna marketing pesantissima hanno creato un’hype gigantesca nella community del Jiu Jitsu Brasiliano. Dunque, il BJJBET ha rispettato le attese?

La serata parte nel peggiore dei modi: lo streaming non funziona, anzi, non si apre proprio il sito. Lo streaming (che costava 15 dollari) era l’unico modo per vedere l’evento, visto che era a porte chiuse, ma gli organizzatori non hanno provveduto ad un sito web in grado di gestire i tanti ingressi da tutto il mondo. Nel giro di pochissimo i profili social della promotion si riempiono di insulti e richieste di rimborso in mille lingue, ma gli organizzatori restano in totale silenzio.

Dopo UN’ORA E MEZZA ecco il comunicato: lo streaming sarà gratis su un sito diverso. Ovviamente il fatto fa incazzare doppiamente quelli che avevano già ordinato il PPV: per cosa hanno pagato?

L’enorme ritardo ovviamente non ci permette di seguire le prime tre lotte, tra cui quella molto attesa di Mica Galvao (eh sì, l’evento era iniziato comunque..), dunque le nostre valutazioni partono dal match tra Sodrè e Diego Pato.

Location e Produzione

Da questo punto di vista il BJJBET è intoccabile: la location era semplicemente pazzesca e sembrava di essere in un castello in Medio Oriente, mai visto qualcosa del genere per un evento di Jiu Jitsu. Anche regia, audio e video, sono una spanna e mezza sopra i concorrenti (FloGrappling) e il format televisivo stile UFC non è per niente male (Promo-Grafiche fighe-Incontro- Intervista e via così).

Risultati e Recap BJJBet: un successo a metà 6

Gli Incontri

La card in teoria era spaventosa, ma la realtà è che i match non sono stati particolarmente belli. Mi sento di dare la colpa al regolamento IBJJF, dato che gli incontri più belli sono stati quelli senza kimono in cui valevano anche Heel Hooks e violenze varie. Io se fossi al posto del BJJBET lavorerei sul rendere le lotte più appetibili al pubblico cambiando i regolamenti.

Peraltro un paio di match importanti (Ribeiro vs Rocha e Meregali vs Lo) prevedevano pareggio in caso si arrivasse al tempo limite, e così è stato. Conclusione che, visto il calibro degli atleti in questi due incontri, lascia MOLTO l’amaro in bocca…

Stendiamo poi un velo sulla presenza di Erberth Santos, che ha fatto il solito teatrino del tappare mentre è sotto la Full Mount contro Felipe Pena. Anche qui amaro in bocca, pure se era facilmente pronosticabile.

I risultati

Cyborg batte Kaynan Duarte per sub (Heel Hook) – No Gi

Isaque Bahiense batte Gregor Gracie per sub (Ghigliottina) – No Gi

Xande Ribeiro pareggia con Vagner Rocha – No Gi

Nicholas Meregali pareggia con Leandro Lo – Gi

Felipe Pena batte Erberth Santos per verbal tap dalla Full Mount – Gi

Marcos Petcho batte Servio Tulio per sub (Strangolamento con bavero) – Gi

Leonardo Lara batte Italo Moura ai punti – No Gi

Gabi Pessanha batte Yara Soares ai punti – Gi

Diego Pato batte Alex Sodrè ai punti – Gi

Gutemberg Pereira batte Rider Zuchi per sub (Triangolo di braccia) – Gi

Meyram Maquine batte Fabricio Andrey ai punti – Gi

Mica Galvao batte Felipe Porto per sub (Arco e Freccia) – Gi

Risultati e Recap BJJBet: un successo a metà 7

Chi è l'autore

Jack Botinha

Jack Botinha

Rocker, cintura blu di BJJ, a volte anche persona normale.

X