PRO Grappling & BJJ

WAR Submission Kings Championship: Card

WAR Submission Kings Championship: Card 1

Il WAR Submission Kings Championship è il primo torneo di Grappling Openweight e Submission-Only con regole EBI (Eddie Bravo Invitational) in Italia.

La prima edizione di WAR avrà luogo il 30 Aprile alla Obihall Arena di Firenze  e vedrà la partecipazione di 16 tra i migliori lottatori in Italia e in Europa, pronti a darsi battaglia per conquistare il montepremi di 1000€ destinato al vincitore del torneo, che può salire a 1500€ in caso il vincitore riesca a finalizzare tutti gli avversari incontrati sul proprio cammino.

Ghenadie Popa vs Angelo Marino

 

 

Il primo incontro della giornata vedrà contrapposti Ghenadie Popa e Angelo Marino. Popa ha iniziato il suo 2018 alla grande, con la vittoria dell’europeo IBJJF sia Gi che No-Gi, ed è quindi uno dei lottatori di BJJ più temuti in Europa al momento. Marino è uno dei lottatori più completi in Italia, essendo cintura nera di Judo, cintura nera di BJJ ed ex atleta di lotta libera. Nel suo palmares ci sono tantissime medaglie, conquistate sia in ambito nazionale che internazionale.

Silviu Georgian vs Remo Cassella

Nel secondo match in programma Silviu Georgian affronterà Remo Cassella. Entrambi entrano nel tabellone in sostituzione di due atleti infortunati, ma non per questo sono da sottovalutare. Cassella è infatti una cintura nera di BJJ della Tribe Jiu Jitsu con esperienza internazionale mentre Georgian è una cintura nera di Judo ed ex nazionale di lotta libera, oltre ad essere stato campione del mondo di BJJ da cintura blu.

Jack Tyley vs Federico Gardella.

Il tabellone prosegue poi con il match tra Jack Tyley e Federico Gardella. Tyley è uno dei prospetti più interessanti del grappling britannico, viene da Londra e si allena alla 10th Planet Jiu Jitsu London. Gardella partecipa al torneo in rappresentanza di Luta Livre Italia e una sua vittoria del torneo potrebbe riaprire un grande dibattito delle arti marziali: Brazilian Jiu Jitsu vs Luta Livre.

Niccolò Bartolazzi vs Caio Henrique

Niccolò Bartolazzi vs Caio Henrique è il quarto match previsto. Bartolazzi, del team Flow, ha vinto tante medaglie nei tornei di BJJ in Italia ma ha nel suo palmares anche dei podi ottenuti agli europei No-Gi. Anche per Henrique, del team Gustavo Freire BJJ, tanta esperienza sia in Italia che nei tornei esteri.

Alessio Di Liberti vs Mattia Gasperini.

Il quinto incontro vedrà Alessio Di Liberti contrapposto a Mattia Gasperini. Di Liberti è un grappler affermato, avendo fatto parte anche della nazionale italiana di grappling della FIGMMA e avendo vinto nella sua categoria al Grappler Quest UFC Fan Expo a Boston. Gasperini è una cintura marrone di BJJ del team Milanimal che conta successi sia in competizioni estere come il London e il Serbian Open sia in competizioni italiane.

Gabriel “Todd” Almeida vs Jacopo Madaro

Nel sesto match Gabriel “Todd” Almeida affronterà Jacopo Madaro. Almeida è probabilmente uno dei lottatori più temuti del torneo: si allena alla Checkmat BJJ London e tra le sue vittorie più importanti troviamo una medaglia d’oro al Mundial IBJJF e una medaglia d’oro nell’europeo No-Gi. Madaro, che rappresenterà il team Tribe Jiu Jitsu Lecce, ha avuto invece tanti successi nei tornei italiani oltre che una carriera parallela come fighter di MMA.

Gabriel Cronemberger vs Mattia Galbiati

Gabriel Cronemberger vs Mattia Galbiati è il settimo match in tabellone. Entrambi entrano nel torneo come sostituti: Il brasiliano Cronemberger è una cintura nera di BJJ sotto il pluricampione mondiale Leandro Lo, mentre Galbiati, oltre ad essere un fighter di MMA, è un lottatore di Sambo molto affermato con un passato da Judoka.

Andrea Fogà vs Renato Avallone.

A chiudere il primo turno del torneo sarà l’incontro tra Andrea Fogà e Renato Avallone. Fogà si allena all’Accademia Kama di Seregno, ha esperienza principalmente in competizioni nazionali e ha già partecipato anche ad alcune gare Submission-Only. Avallone è una cintura nera di BJJ che conta successi in Italia ma anche medaglie importanti all’estero, in competizioni come l’europeo IBJJF e l’europeo di grappling FILA.

Super Prestige Fights

Oltre al torneo a 16 uomini la prima edizione del WAR Submission Kings Championship farà da palcoscenico per 3 Super Prestige Fights:

  • Alessandro Federico vs Ciro Ruotolo,
  • Fabricio Carvalho vs Giuseppe Volo
  • Dino Fuoco vs Juan Neves.

Si prospetta un evento imperdibile per tutti i fan del Jiu Jitsu e del Grappling in Italia, che potranno vedere lo show sia dal vivo (Biglietti disponibili su Ticketone) sia il PPV (Live o On Demand) su Purefights.tv. –> https://purefights.tv/war-submission-kings-championship-1.html

Chi è l'autore

Manolo

Manolo "El ChupaCabra"

Praticante di MMA, agonista di BJJ e grappling, ottimo conoscitore delle arti marziali miste e del valetudo. Manolo "El Chupacabra" non è niente di tutto questo.

1 Commento

  • Evento interessantisimissimo!!!Peccato che sia nella lontana Firenze, vorrà dire che farò il tifo per Jack guardando il PPV.

X