Persone & interviste

Intervista a Riccardo Schiesaro

schiesaro_nicePrima di tutto come stai?
Grazie dell’invito Manolo stò benissimo

Ricapitola per chi si e perso cosa ti è successo alla vigiglia di uno degli incontri piu hot
dell UKL…
Dovevo lottare con un Aramis Alberti un Ottimo Fighter, tuttavia per un problema articolare ho
dovuto rinunciare e fare accertamenti, fortunatamente si sono rivelati molto positivi. Inoltre
ho dovuto curare una vecchia frattura allo scafoide rimediata in un match a dicembre 2008.

Sappiamo che, nonostante tutti i problemi avuti combatterai già il 18 di questo mese ( e contro una cintura nera della Gracie Barra), dicci la verità sei il fratello di Wolverine!!!
Fratello magari no, forse un lontano parente. Ho accettato questa che reputo una vera occasione
di crescita agonistica, sicuramente il preavviso di due settimane non mi lascia molto margine di
preparazione, ma volevo esserci.

.

Per quei pochi che non ti conoscono, raccontaci l tua storia, come hai incontrato le MMA, da che sport arrivi.
Ricordo lucidamente quasi fosse ieri le prime videocassette ufc (pagate uno sproposito),
ammiravo quei lottatori ed ero convinto che nessuno poteva essere più forte e più coraggioso di
loro. Avevo 15 anni e dopo essere passato, come tutti i bambini, dalle arti marziali
tradizionali ero giunto come normale evoluzione alla kick boxing e a 17 anni il primo match di
Thai Boxing. A 25 anni iniziai ad avvicinarmi realmente alle MMA e grazie ai consigli di mio
padre (ottimo insegnante e agonista di lotta libera durante gli anni 60/70) iniziai la mia
formazione che nel bene e nel male mi ha portato sino ad oggi.

Come è combattere in UK?
Lottare in Uk mi ha mostrato il reale potenziale di questo sport meraviglioso…schiesaro_lotta2

e in Italia?

in Italia arriviamo sempre in ritardo. Fiumi di inchiostro sono stati versati sull’argomento e
personalmente non mi sento di dover e poter aggiungere altro. Spero, quello si, che questo sport
cresca anche e sopratutto a livello mediatico.

Credi di poter fare il match con Pytrosan alla fine?
Un match contro Petrosyan sarebbe per me un onore inimmaginabile al quale non potrei sottrarmi, naturalmente nelle MMA, almeno qualche possibilità magari potrei averla.

Di tutti gli italiani sei tra i piu amati ma anche tra i piu low profile. Raccontaci come
riesci a bilanciare queste cose.

Non saprei dirti il reale motivo sicuramente in tutti i miei match non ho mai cercato di
preservare il record e mi sono sempre buttato anima e cuore in ogni singolo incontro disputato.
Chi mi conosce sa quanto amo questo sport e cosa darei per lottare sempre ed alla massima forma.
Chi mi segue forse apprezza questa mia dedizione , che in realtà è comune a molti lottatori miei
colleghi.

So ( perche ti becco sempre alle 5 del mattini in streaming :-) che segui gli eventi UFC, Affliction, Dream.. quale circuito preferisci??

Le notti insonne sono un appuntamento fisso al quale partecipo più che volentieri, si ha la
possibilità di essere in contatto con amici e non per di più scroccando un evento live…Sicuramente l’evento preferito di sempre rimane e rimarrà il PrideFC, lo spettacolo non è
stato ancora eguagliato e in questo i giapponesi si sa ci mettono sempre anima e corpo.

Chi sono i tuoi preferiti?
Dire che il mio atleta ideale è Fedor Emelianenko sembra abbastanza scontato, ma posso affermare che iniziai ad apprezzarlo sin dai primissimi incontri giapponesi quando ancora era un atleta come tanti altri. e poi siamo nati lo stesso giorno….

come pensi stia crescendo la scena MMA in Italia??

la scena italiana si sta evolvendo rapidamente , finalmente la gabbia sembra essere sbarcata e
molti atleti stanno crescendo ottimamente, ma le mma prima di essere uno sport sono uno
spettacolo e come ogni spettacolo l’ultima parola andrà al pubblico; a noi non resta che lottare
ed essere da lui giudicati.

Grazie Mille Riccardo!!!!

vi lasciamo con un link al suo interessantissimo blog http://lagabbiadentro.blogspot.com/ (con spunti lucidi dei suoi incontri) e alcune foto.

Riccardo Schiesaro

Risultato Avversario Metodo Tempi Round Titolo Eventi Data
N/A Christian Irmao Rodrigues N/A N/A N/A Kombat League: Golden League – Italia vs Francia 13/Jun/2009
Loss Amabili Giacomo TKO – ferita 2:00 R1 Golden League III – Italia vs Francia 28 Marzo 2009
Win Samuel Sudjian TKO (Ground n Pound) 00:21 1 MMA Italy: Golden League Act 2 – Italia vs Francia 13/Dec/2008
Lose Lola Bamgbala Submission 01:50 1 Survival FC: Cage Rage Contenders Watford 1 26/Apr/2008
Lose Alex Evans TKO (Strikes) 00:31 2 New Generation Tournament 4: Primum Vincere 29/Mar/2008
Win Almer Prazzoli Technical Knock Out 01:54 1 New Generation Tournament 3 17/Nov/2007
Win Luca Ronchetti Stoppage (Doctor Stoppage) 01:50 1 MMA Italy: It’s Time to KO 27/Oct/2007

rilasciata in giugno 2009

Chi è l'autore

Manolo

Manolo "El ChupaCabra"

Praticante di MMA, agonista di BJJ e grappling, ottimo conoscitore delle arti marziali miste e del valetudo. Manolo "El Chupacabra" non è niente di tutto questo.

X