Copertina UFC

UFC 154 : Georges St-Pierre vs su Carlos Condit & Alessio Sakara vs Patrick Cote risultati

UFC 154 - risultati-sakara-cote

Ecco i risultati dell UFC 154 –Georges St-Pierre vs su Carlos Condit & Alessio Sakara vs Patrick Cote

Ecco i risultati dell UFC 154 – Georges St-Pierre vs Carlos Condit & Alessio Sakara vs Patrick Cote

UFC 154 - risultati-sakara-cote

  • Georges St-Pierre vince su Carlos Condit – decisione unanime (50-45, 49-46, 50-45)
  • Patrick Cote vince su Alessio Sakara – squalifica – (colpi alla nuca) 1:26, R1
  • Johny Hendricks vince su Martin Kampmann – KO  :46, R1
  • Francis Carmont vince su Tom Lawlor – decisione (29-28, 28-29, 29-28)
  • Mark Bocek vs. Rafael dos Anjos vince su Mark Bocek – decisione unanime (30-27, 30-27, 30-27)
  • Pablo Garza vince su Mark Hominick – decisione unanime (29-27, 30-26, 29-28)
  • Cyrille Diabate vince su Chad Griggs – submission (rear naked choke) 2:24, R1
  • John Makdessi vince su Sam Stout – decisione unanime (30-27, 29-28, 30-27)
  • Antonio Carvalho vince su Rodrigo Damm – decisione (29-28, 28-29, 29-28)
  • Matt Riddle vince su John Maguire – decisione unanime (30-27, 30-27, 29-28)
  • Ivan Menjivar vince su Azamat Gashimov by submission (arm bar) – 2:44, R1
  • Steven Siler vince su Darren Elkins – decisione unanime (30-27, 30-27, 30-27)

Cancellato per malattia (???): Nick Ring (13-1) vs. Constantinos Philippou (11-2)

Ecco cosa scrive Sakara dal suo profilo Facebook:

Ci sono momenti dove l’entusiasmo per una vittoria così faticata non lascia tempo per nessuno. Non so se con le parole riuscirò a spiegarvi quello che sto provando..adesso mi viene in mente una parola..Vittoria…nn sto parlando della Vittoria di un uomo sopra un altro uomo queste sono definizioni da dizionari e sinceramente non m interessanno non mi appartengono come non m interessa la parola squalifica adesso. La Vittoria delle quale voglio rendervi partecipi e’ quella su stessi quella sulle paure quella sul Dolore fisico quella su un ideale su un sogno..se oggi ho vinto e’ perche’ sapevo come vincere..conosco il percorso e so che solo tramite le sconfitte puo’arrivare una Vittoria..la Mia che io dedico a voi..ma voglio dedicarla in particolare a tutti quelli che vinceranno dopo delle sconfitte e vinceranno perche’come me nn smettono di combattere mai..il resto lasciamolo a verdetti sbagliati che nn possono cambiare una vittoria avvenuta per ko..Oggi abbiamo dato 3 knockdown a un atleta che nemmeno Anderson Silva e Tito Ortiz sono riusciti a farlo e questo perché dentro la gabbia stavo con tutti voi .. E lui era solo

Vi Amo davvero grazie a tutti voi Alessio Sakara

Chi è l'autore

Manolo "El ChupaCabra"

Praticante di MMA, agonista di BJJ e grappling, ottimo conoscitore delle arti marziali miste e del valetudo. Manolo "El Chupacabra" non è niente di tutto questo.

76 Commenti

  • ma stiamo scherzando? ma quale “vittoria”??? giustissima la squalifica, altro che no contest.

  • Georges St-Pierre incredibile! ha dominato troppo! nell’unico momento di difficolta (l’highkick che l’ha fatto cadere) si è difeso dal gnp si è rialzato, ha piazzato due o tre pugni e ha fatto il takedown: MAESTOSO!

    Hendricks si merita il titolo nulla da fare, tra l’altro il suo passato da wrestler potrebbe aiutarlo nei takedown di gsp e la sua potenza/esplosività nei colpi potrebbe dare fastidio al campione!

    Sakara ha buttato il match anche se l’arbitro poteva fare qualcosa prima

  • mi dispiace ma nn sono assolutamente d’accordo con quanto ha scritto alessio su facebook!!NON HA vinto!!! stava in vantaggio e aveva mandato knock down uno super resistente come cotè,e questa è una gran prova di forza,ma il ko è arrivato dalla scarica di colpi a martello,di cui 2 erano regolari,e almeno 6 erano alla nuca,quindi ci stava un no contest!!!nn è il primo a colpire alla nuca e nn penso sia volontario,belfort l’ha fatto spesso,eric silva,wanderlei contro cung le,capita,ma in casi come questi è giusto nn dargli la vittoria,avrebbe dovuto difendere il take come sa fare bene e finirlo allo scambio o al clinch successivo(poi magari si beccava un colpo d’incontro e andava giu lui,in mma nn si sa mai,e abbiamo visto dei ko al limite del possibile,come kongo su barry e tanti altri)!!ripeto NON ha vinto,ma ci è andato vincinissimo e in un rematch(probabile)parte favorito!!

  • Non riesco a capire come un professionista di MMA, e non uno street brawler, possa fare un errore simile!

    Capisco l’impeto del momento, il fatto che avesse la vittoria ad un soffio, che lo avesse buttato giù, però… eddai Alé!

  • comunque ,fine a parte per me è stato il match più bello di Alessio o perlomeno quello che mi è piaciuto di più ,dove si vedono meglio le sue potenzialità peccato perchè aveva la vittoria in mano…

  • Per vincere bisogna rispettare le regole. Non è onesto vincere barando, avrebbe suscitato molte polemiche se gli fosse stata assegnata la vittoria in questo modo, e a parer mio non sarebbe stato un vero successo.

  • confermo, non si meritava la vittoria, ed un comportamento del genere, perdere cosí la bussola ed il controllo, non é da UFC Pro.
    Anche secondo me é sopravalutato.

  • Secondo me Alessio avrebbe bisogno anche di un “mental coach” o qualcuno che lo segua in maniera un po più olistica anche in italia.
    queste cose possono succedere anche tra i pro, però è un vero peccato perdere in questo modo.

    Matteo

    ps ottimo sito !

  • Azz questo hendricks ha la dinamite nelle mani…. cmq bellissimo il match di Giorgio, finalmente un avversario che non subisce o si fa intimidire dalla sua classe, un buon scambio di colpi, con Condit che sembra un altro rispetto al match con Diaz ( fino a quel momento mi stava sulle palle) in questo incontro ha messo le palle e non si è arreso mai ed è stato molto propositivo….

  • Sakara ah aha haha…
    Ma parliamo seriamente. Se davveero l’UFC vuole puntare su di lui per la diffusione di questo sport in Italia, allora stiamo messi parecchio maluccio. Ma come cavolo fa uno a dare 5 colpi consecutivi, irregolari, sulla nuca e dire che è stata l’adrenalina? No ciuccio! vuol dire che non hai le palle e la stoffa per continuare un match. A sto punto peccato per tutti i calci nei coglioni che nei match sono andati a segno, potevano essere tutte vittorie………
    E’ vero che aveva resistito bene nello scambio e che aveva contrattaccato efficacemente col gomito e mandando Cote a terra, però il canadese non era ancora fuori combattimento, si era rialzato, e sono stati proprio i colpi alla nuca a mandarlo a terra la seconda e ultima volta.

  • state trasformando le mma nel calcio … troppe parole , tutti espertoni e troppi opinionisti …e in fine il fanta mma !!!

  • Ma la cosa che mi fa più incazzare sono le parole lasciate su Facebook dalle quali si capisce che è un pallone gonfiato quaquaraquà. Ma come, prima là chiedi scusa in mondovisione, con gli schermi che mandano il rallenty della schifezza che hai fatto e che neanche tu puoi negare, sommerso dai fischi, e poi sulla tua paginetta fai il figo vantandoti di una cosa che non esiste?!?!?
    Parla di ‘verdetti sbagliati che nn possono cambiare una vittoria avvenuta per ko..’ E’ proprio il contrario di quello che un fighter dovrebbe essere, parla di sconfitte e non ammette la sua, giustissima sconfitta per squalifica. Ah gladiatore abusivo der colosseo, vittoria ma de che?!

  • sakara mi stava simpatico ma ora non posso che rabbrividire rileggendo le sue parole, gravi più di quello che ha combinato nell’ottagono. ma veramente ha il coraggio di paragonarsi a silva o ortiz? ma soprattutto invece di chiedere scusa a cote e alle mma parla di vittoria e di verdetti sbagliati??? si prenda la giustissima squalifica come fece a suo tempo JJ contro Hamill

  • Bepo.
    Dai + che hai preso capisco che alcuni condividono le tue opinioni ma è davvero poco educato parlare cosi di Sakara.
    Ti prego quindi di rimanere sui fatti senza passare a dare nomi, anche perchè sono del tutto inappropriati.

    Andrea 83
    hai ragione su alcuni punti, troppi chiaccheroni ( io per primo.) ma uno viene su questo sito anche per chiedere informazioni e darle ( in questo post stiamo alzando i toni, vero – ma ce ne sono stati alcuni che hanno fatto vedere quanto splendida è questa comunity)

    MatMat
    Grazie del suggerimento fuori dal coro, come sai gestisco anche un sito di miglioramento personale e quello che dici da un lato mi fa rabbrividire ( mental coach .. brrr) dall’altro invece mi fa annuire ( qualcuno che segua Alessio in maniera più olistica anche in Italia)

  • Ciao Chupa,
    so che gestisci http://www.Cocooa.com – e infatti ho scritto per quello.
    Io ho dei prodotti di Massimo Mondini, e secondo me lui potrebbe dare davvero una svolta alla carriera di Alessio ( e anche di altri atleti)
    so che anche tu lo segui, cosa ne dici?

    Matteo

  • Miragliotta(l’arbitro) dopo iprimi due avverte Alessio “watch the back of the head” però poi lascia andare i rimanenti e stoppa.
    Io lo giustifico, sei lì, avverti e poi non è che puoi fermare per far riprendere Cotè che molto probabilente era scosso per i colpi legali presi. Dppo l’avvertimento si sarà aspettato che Sakara agiustasse la mira ed infatti un colpo è a metà ma poi gli ultimi due son di nuovo dietro.
    Non è per nulla facile ed è stata una frazione di secondo per prendere una decisione.

    Ad Alessio non mi sento di rimproverare niente se non la mancanza di lucidità. Escludo che l’abbia fatto di proposito…

  • Chupa qua ci vorrebbe il cartellino giallo per fighter bashing come in certi forum americani.
    Non si possono sentire sti tizi che insultano i fighters per cose del genere!

  • @matmat
    non capisco una cosa,
    secondo me se fai un lavoro di sensibilizzazione sul corpo, non ti viene più la voglia di menare e lasciarti menare.
    quando il corpo si raffina, certe cose mi pare che dovrebbero cadere.
    chi segue e pratica le mma deve essere un po’ alterato, altrimenti non si butterebbe in una gabbia. o no?

  • Allora molti sarebbero già stati espulsi da anni…
    Non capisco perchè su Fedor (sappiamo chi) e su Overeem (tutti gli altri) è stato detto di molto peggio, e solo adesso qualcuno si scandalizza per gli epiteti rivolti a Sakara. Ricordo i bei complimenti rivolti a Matt Hughes. C’è gente che ha fatto ironia anche sul credo altrui, ma va bene anche, si chiama libertà.
    C’è gente che considera disonorevole tanto uccidere un animale, o doparsi(imbrogliando), quanto usare colpi in maniera vigliacca, tanto la violenza gratuita quanto il chiedere scusa per un’azione scorretta e poi vantarsi il giorno dopo per la stessa.

  • io ancora nn capisco perchè anderson silva nn ha commentato per niente qua su grappling-italia!!forse il match con gsp nn gli interessa cosi tanto….

  • Sakaha tok tu mach. He tink spik poutugues well, but he spek very bed. The guy spik bad and fait iven wohst.

  • Troppo buonismo,Alessio ha sbgliato…e al posto di scusarsi ha fatto anche lo sbruffone…premesso che all’ospedale c’è andato lui…penso che tutto questo rumore lo faccia x la paura di esser tagliato..dopo tre lost a fila non vedo nessun senso alla sua permanenza in UFC….Ci sono un cifro di fighter,soprattutto nella sua categoria di peso,migliori di lui che non hanno nemmeno l’opportunità di andare in UFC——-

    Parlando di veri campioni e non di pagliacci.., Sono un fan di Hendricks…è troppo concreto e fa veramente male………. ha le carte x metter in difficoltà GSP….

    Il canadese ha sofferto anche contro Condit che si è rivelato un vero duro…. Cmq GSP è completissimo,il più completo ora… ma è UMANO——-Silva no, ed in un ipotetico match Silva lo umilierebbe, mi vedo 2 minuti di studio,Azione di striking pesante di Silva con primo atterramento…giù la guardia,3-4 schivate pazzesche e Ko spettacolare… max 2 Round…a seconda della voglia di giocare che avrà Anderson quella sera———-

  • Almeno su Sakara la pensiamo allo stesso modo.
    Ma certo che non lo merita, è stato sempre chiaro il motivo della sua permanenza in UFC spesso sottolineato da te (e da me) legato solo alla sua provenienza. Tant’è vero che sul sito ufficiale dell’UFC hanno pubblicato dei servizi dove si vedeva Sakara ad esempio con i giocatori della roma… patetico.
    E’ sul ‘buonismo’ che meriti di essere elogiato per la schiettezza e onestà intellettuale, Jona.
    Ma poi che ca//o c’entra che è italiano? – moderato : Bepo – finche parli di fatti OK, le opinioni le accettiamo fino a un certo punto, ma le etichette, gli insulti o peggio no. –
    Lo sciovinismo qua non serve. Tifiamo e parliamo allo stesso modo allora di John Alessio, Matt Mitrione, Clay Guida e Donald Cerrone hanno record migliori del sedicente legionario e sono Italiani tanto quanto lui….

  • ve la prendete troppo,sicuramente se ha delle doti non le ha dimostrate però aspettiamo il rematch GSP esemplare sa sempre cosa fare nel rapporto talento puro risultati è il numero uno

  • Secondo me l’unica cosa che ha fatto Sakara sabato è stato dimostrare di poter dire ancora qualcosa in UFC. Ha subìto l’inizio di Cote, ha risposto lo ha messo KD con due belle gomitate; ha dimostrato di non essere un “pupazzo” invertendo la tendenza iniziata con Weidman e poi con Stann.
    Poi la follia… non capisco come si possa buttare via così una vittoria che era decisamente alla sua portata; peccato ma è soltanto colpa sua.