MMA USA News & Media UFC

Brunson il guastafeste! UFC Vegas 22: i prossimi match da fare.

Brunson il guastafeste! UFC Vegas 22: i prossimi match da fare. 1
Hype Art
Scritto da Hype Art

BRUNSON NON PERMETTE A HOLLAND DI ESSERE SFRUTTATO COME UN TRAMPOLINO DI LANCIO E GLI DÁ UNA LEZIONE DI UMILTÁ!
Gatekeeper a chi? Derek è pronto a volare in top 5!

Brunson il guastafeste! UFC Vegas 22: i prossimi match da fare. 2


VINCITORE: Derek Brunson
PROSSIMO AVVERSARIO: Paulo Costa

Brunson il guastafeste! UFC Vegas 22: i prossimi match da fare. 3

Derek Brunson ha dimostrato di essere ancora un veterano fresco e attivo, non si è fatto intimorire dal chiaccherone di Holland e grazie al suo più grande attributo, il wrestling, ha portato a casa la sua prima decisione in un main event. Sorprendente la calma e la compostezza che il 37enne ha mostrato nella battaglia, non era facile contro “Big mouth”. Solitamente infatti Brunson se perde il controllo e si emoziona viene sconfitto con un fascino devastante (Es. contro Izzy o Whittaker) ma stavolta i sacrifici di un duro lavoro fisico e mentale hanno sconvolto tutti i pronostici.
Derek vuole Paulo Costa come prossimo avversario e credo proprio che sia la scelta giusta, entro 2 o 3 mesi è il prossimo combattimento da finalizzare. Appena “Borrachinha” si sarà ripreso dal covid (e dalla sbornia da vino) sarà pronto a difendere la sua posizione nel ranking contro Derek.
Abbiamo tutti il desiderio di ammirare un match più intrattenente e ci auguriamo sarà esaudito questa volta: Costa è uno striker pressante e molto aggressivo e Brunson ha i pugni di marmo!
Date quello che vuole all’americano: CHE COSTA SIA!


PERDENTE: Kevin Holland
PROSSIMO AVVERSARIO: Brad Tavares (185 lb) o Belal Muhammad/KhamzatChimaev (170 lb)

Brunson il guastafeste! UFC Vegas 22: i prossimi match da fare. 4
Deragliato il treno della Hype per Holland, che ipotizza addirittura un cambio di categoria, stavolta nei welter.
Il personaggio creato da Kevin piaceva ed era pronta a nascere una star con esso ma quando le chiacchere non corrispondono alle buone prestazioni, crolla tutto sul nascere.
“Trail Blazer” è stato esposto con il wrestling di Brunson (di livello mediocre) e se la UFC è intenzionata a farlo risorgere dovrebbe dargli l’hawaiano, Brad Tavares, striker resistente e eterno top 15.
Una seconda corsa al titolo dei pesi medi partirebbe col piede giusto!
Se invece “Big mouth” volesse passare alle 170 lb un avversario poco sotto la top 10, come Muhammad o perchè no, Chimaev sarebbe ideale per rientrare in azione in una categoria differente.
Con la dovuta preparazione e assolutamente con meno chiacchere potrebbe verificarsi una rinascita per il 28enne e sarebbe fresco per intimorire anche la divisione di Usman!
Attendiamo aggiornamenti.


VINCITORE: Max Griffin
PROSSIMO AVVERSARIO: Warlley Alves

Brunson il guastafeste! UFC Vegas 22: i prossimi match da fare. 5

Max Griffin vs Warlley Alves è il match da popcorn che vogliamo vedere finalizzare presto!
Alves è reduce da una delle sue migliori performance proprio contro il temibile Mounir Lazzez, pericoloso e agile.
Uno splendido e accattivante 1st round TKO che fa drizzare le orecchie a tutti i prospects della divisione.
Max Griffin con la vittoria su Kenan, premiata anche con il bonus “performance of the night”, ha accumulato 2 vittorie per TKO/KO consecutive e Alves potrebbe rappresentare il giusto “compagno di ballo” per accedere alla top 15 dei welter, specialmente se lo riesce a finire con una modalità spettacolare come la sua più recente.


VINCITORE: Adrian Yanez
PROSSIMO AVVERSARIO: Nathaniel Wood

Adrian Yanez (13-3) è un atleta che stupisce e si dimostra di livello superiore a Gustavo Lopez, che soccombe al terzo round dopo un pesante KO. Nathaniel Wood è un fighter molto intrattenente e piacevole da guardare, sia che perda sia che vinca.
Sarebbero fuochi d’artificio, la divisione dei gallo è talmente piena di killer e di talenti che anche se finalizzassero un match casuale risulterebbe spassoso! Non trovate?


VINCITORE: Tai Tuivasa
PROSSIMO AVVERSARIO: Greg Hardy

Due pesi massimi con potenza eccezionale, a chi non piacerebbe questo match? Seriamente!
Tuivasa è molto simpatico e pronto a intrattenere i suoi fans, è letteralmente al loro servizio e con il suo rito post-fight  dello “SHOEY” non puo’ non divertire.
Contro Greg Hardy avrebbe davanti a sé una sfida valida e con tutto il potenziale del “fight of the night”, incontro perfetto per entrambi al momento, don’t blink!



Voi invece quali match ipotizzate per i vincitori e i perdenti della main card?

Chi è l'autore

Hype Art

Hype Art

UFC super nerd, ex praticante di Muay Thai e Judo.
Amante dei pronostici: you can call me ‘Mystic Art’...
Because I predict these things!

Lascia la tua opinione