Judo News & Media

The King is back!

The King is back! 1
Giada Chioso
Scritto da Giada Chioso

Il 13 gennaio 2021 al Doha Master è tornato sul tatami il più grande Campione di judo, in tutti i sensi.

Teddy Riner, judoka francese 31enne dei pesi massimi, infatti è un vero gigante (139 kg x 205 cm) ed è super titolato: due volte campione olimpico, sia nel 2012 che nel 2016, bronzo nel 2008 , 10 volte campione mondiale e 5 volte campione europeo nella categoria maschile +100 kg, oltre a due titoli mondiali junior nel 2006 e nel 2008.

Per ben 154 incontri è rimasto imbattuto fino al 9 febbraio 2020, proprio in Francia al Grand Slam di Parigi dove dovette arrendersi al giapponese Kageura Kokoro. Lo si vide anche il 5 ottobre 2020 nel campionato francese a squadre  dove subì un’altra sconfitta da Joseph Terhec, bronzo all’European Open di Varsavia nel 2020 e oro all’European Open di Glasgow nel 2018. Riner non perdeva contro un suo connazionale da ben 13 anni.

Ha cambiato il fisico durante il lockdown: è calcato di ben 26 kg, arrivando ora a 139 kg, grazie ai suoi nutrizionisti che gli hanno fatto abbandonare i suoi amati dolci al posto di pasti ben equilibrati e così si sente molto più in forma e più veloce, e ha iniziato anche yoga che gli ha dato più mobilità articolare facednolo sentire più flessibile. E finalmente è tornato alla vittoria, sconfiggendo in finale il russo Inal Tasoev. The King is back!

Ora lo attendiamo con ansia alle prossime gare, in particolare a Tokyo a luglio, dove proverà a conquistare per la terza volta di fila il titolo olimpico.

Di seguito riporto due link di YouTube: il primo tratta il suo ritorno in gara a Doha mentre il secondo è una raccolta dei suoi 25 ippon migliori, creata 11 mesi fa.

 

Chi è l'autore

Giada Chioso

Giada Chioso

Atleta agonista di judo, grappling (-gi e no-gi) con partecipazioni a gare internazionali anche di sambo, kurash e sumo. Insegnante tecnico di judo FIJLKAM. Laureata in scienze motorie e alla magistrale in scienze e tecniche delle attività motorie preventive e adattate con esperienza nella rieducazione motoria.