News & Media MMA USA

Il manager di McGregor: “Il prossimo match sarà con Pacquiao”

Il manager di McGregor: "Il prossimo match sarà con Pacquiao" 1
Jack Botinha
Scritto da Jack Botinha

McGregor ritorna nell’ottagono e subito si riaccende la macchina mediatico-promozionale dietro al folletto irlandese.

Pare già pianificato l’immediato futuro di “The Notorious”: il suo manager Audie Attar ha dichiarato ai microfoni di Dubai Eye 103.8 Sport che con ogni probabilità Conor McGregor affronterà il leggendario pugile Manny Pacquiao in un incontro di boxe, confermando così i rumors dei mesi precedenti.

Vale la pena sottolineare che anche il filippino ha come manager Attar. Ecco le parole del boss di Paradigm, trascritte da BoxingScene e tradotte in italiano da noi:

“Credo che sia decisamente inevitabile per il 2021. Entrambi i lottatori lo vogliono, questa è la chiave. Non puoi far accadere qualcosa o orchestrarlo o coreografarlo, non puoi fingere una cosa del genere. Se una parte lo vuole e l’altra no, non accadrà. Ma quando entrambi gli atleti vogliono che la lotta avvenga, perché non dovrebbe accadere?”

Attar ha poi proseguito:

“L’UFC ha detto:” Va bene, facciamo quella rivincita [con Poirier] “. Abbiamo detto:”OK, allora prima facciamo quella rivincita, ma poi Manny sarà il prossimo incontro”. Ed è quello che vogliono entrambi i combattenti. Quindi, questo è il piano. Abbiamo avuto una conversazione straordinaria con stakeholders in tutto il mondo, incluso il Medio Oriente. Vedremo dove andrà a finire. Sarei scioccato se non accadesse nel 2021″.

E’ inutile che io vi dica la quantità pazzesca di denaro che un incontro del genere muoverebbe, considerata la popolarità pazzesca dei due atleti coinvolti. Forse è inutile anche un pronostico, ma questa è un’altra storia… vedasi incontro con Mayweather.

 

Chi è l'autore

Jack Botinha

Jack Botinha

Rocker, cintura blu di BJJ, a volte anche persona normale.