MMA Europa MMA Italia: Incontri Pro News & Media

WALTER “KRAKEN” PUGLIESI TORNA IN AZIONE IN GERMANIA

WALTER "KRAKEN" PUGLIESI TORNA IN AZIONE IN GERMANIA 1
Guido Colombo
Scritto da Guido Colombo

A quasi un anno di distanza dal suo ultimo combattimento, la vittoria contro Andrea Fusi a Bellator Milano lo scorso ottobre, domani tornerà nella gabbia Walter “Kraken” Pugliesi. L’atleta della MMA Atletica Boxe di Garcia Amadori combatterà ad EMC (ELITE MMA Championship) 5 a Dusseldorf in Germania, un evento che nel match clou vedrà in azione l’ex Oro olimpico di Judo Satoshi Ishii (in passato avversario anche di Fedor Emilianenko). L’incontro sarà visibile in streaming a questo link oggi alle 20.00, si potrà vedere in diretta o in differita per 6,99 dollari: https://www.fite.tv/watch/emc-5/2p80t/ (ricordatevi poi di disattivare l’abbonamento o verrà rinnovato di mese in mese).
Il suo avversario sarà l’atleta di casa Konrad Dyrschka. Il fighter tedesco, 28 anni, combatte dal 2013 ed ha un record pro di 10-1 ed 1 NC. In carriera ha ottenuto 6 Ko ed 1 finalizzazione. Arriva da 9 vittorie ed 1 NC nel suo ultimo match lo scorso febbraio nel co-main event di EMC 4. Ha vinto 4 degli ultimi 5 match per ko, tutti al primo round.
Pugliesi è invece in attività dal 2016 e ad oggi ha ottenuto 7 vittorie e 2 sconfitte con 4 Ko e 2 finalizzazioni.
Abbiamo raggiunto il suo coach Garcia Amadori, uno dei più quotati tecnici di MMA e BJJ in Italia, dopo il peso di questa mattina per chiedergli un commento pre -match.
“Peso ok per entrambi gli atleti – ci racconta – adesso pensiamo solo al combattimento di domani sera”.

WALTER "KRAKEN" PUGLIESI TORNA IN AZIONE IN GERMANIA 2

Walter Pugliesi col suo coach Garcia Amadori

QUANDO VI HANNO PROPOSTO QUESTO MATCH? CONOSCEVATE GIÀ EMC?
“Circa 2 mesi fa e sapevamo poco della promotion salvo che è una delle più importanti della Germania. In effetti finora ho visto una bella organizzazione e la borsa è ottima paragonata agli standard italiani. L’evento sarà a porte chiuse per il Cornavirus ma ci sarà un parterre di ospiti d’onore tra i quali Mirko Cro Cop”.

DEL VOSTRO AVVERSARIO INVECE COSA SAPETE?
“È un fighter giovane, coriaceo, con un ottimo cardio, un avversario di tutto rispetto. Si trova poco di lui on line ma siamo comunque riusciti a recuperare qualcosa ed a farci un’idea di come combatte. Sembra un atleta completo, con il colpo da ko ma anche capace di lottare e dotato di un bel gioco di gambe”.

SIETE RIUSCITI A FARE UNA PREPARAZIONE ADEGUATA NONOSTANTE LE LIMITAZIONI DOVUTE AL CORONAVIRUS?
“Ci siamo dovuti un pochino adeguare ma nonostante tutto sono soddisfatto, credo che Walter sia ben preparato per affrontare questa sfida”. 

PUGLIESI È CON TE DA CIRCA 2 ANNI, COME E QUANTO È CAMBIATO IN QUESTO PERIODO?
“È cambiato sicuramente molto. Quando è arrivato da me aveva delle grosse lacune che è andato pian piano colmando. Si notavano problemi soprattutto nel passare dalle fasi di grappling a quelle di striking e delle carenze nelle varie distanze del combattimento. Ora è un fighter più completo e solido. Per avere un’idea dei suoi progressi basta guardare i due match con Fusi: quello del 2018 a Bellator Genova (perso ai punti in quello che molti fans hanno comunque definito il miglior match della serata) e la vittoria nella rivincita l’anno scorso a Milano. Era tutto un altro atleta”.

NEL TUO TEAM C’È ANCHE STEFANO PATERNÒ CHE COMBATTE IN BELLATOR. NELL’EVENTO MILANESE DELL’ANNO SCORSO È STATO L’ITALIANO CHE PIÙ HA IMPRESSIONATO LA STAMPA ESTERA. QUANDO LO RIVEDREMO FINALMENTE IN AZIONE?
“Credo che ormai a giorni ci sarà il comunicato ufficiale di Bellator su data, luogo e avversario del suo prossimo combattimento. Quando saprete con chi si dovrà confrontare capirete quanto la promotion punti su Stefano”.

NELLA SCORSA STAGIONE TI ABBIAMO VISTO FAR DEBUTTARE ANCHE DIVERSI NUOVI ATLETI ED È ENTRATO NEL TUO TEAM ANCHE “L’ANGELO VENEZIANO” MANOLO ZECCHINI. QUALI SONO I PROSSIMI APPUNTAMENTI DEI TUOI FIGHTERS?
“Manolo tornerà ad allenarsi a Milano in ottobre e siamo in trattativa per farlo combattere in un evento proprio in EMC. Francesco Mazzeo (2-0 da dilettante con 2 Ko al I° round NDR) debutterà invece da pro a ICF quando verrà ufficializzato il prossimo evento. Ho poi altri atleti sia pro sia dilettanti che però al momento, per diverse ragioni, non sono in grado di dire quando torneranno a combattere”.

 

 

 

Chi è l'autore

Guido Colombo

Guido Colombo

Guido Colombo è giornalista professionista e coach di sport da combattimento. Scrive di MMA su www.gazzetta.it ed eurommahub.com

X