News & Media MMA USA UFC

Vince McMahon & Dana White salvano gli USA

Vince McMahon & Dana White salvano gli USA 1

Sembra il titolo di un film (una sorta di seguito di Rocco invade la Polonia) e invece il Presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha nominato Vince McMahon come capo di una task force che ha lo scopo di aiutare la ripresa economica degli US.

Oltra e McMahon (WWE), Adam Silver (NBA), Roger Goodell (NFL), Rob Manfred (MLB), Gary Bettman (NHL), Mark Cuban (Dallas Mavericks),  Robert Kraft (New England Patriots ) e il prode Dana White (UFC): in un modo o nell’altro moltissimi dei grossi nomi dello sport

Poche ore prima era arrivata la notizia che la WWE aveva avto il permesso di continuare a fare degli show live, senza spettatori, ovviamente dal  loro Performance Center in Orlando.

Nonostante il lockin la compagnia è stata definita come business essenziale. E sembra che altri stati definiranno sport e media production company come business essenziali.

Qualcuno ha detto “Come un marchio che è collegato così strettamente con la società, la WWE unisce le famiglie, portando un senso di speranza, determinazione e perseveranza”

Per questo motivo la WWE farà TRE trasmissioni live a settimana e mi aspetto che la Fighting island diventi una realtà a breve.

Non sarebbe male se l’UFC proponesse eventi più corti (magari 4 match a evento) ma con frequenza maggiore, questo permetterebbe maggiori controlli, una copertura molto maggiore e la possibilità di far combattere tutti.

Chi è l'autore

Manolo

Manolo "El ChupaCabra"

Praticante di MMA, agonista di BJJ e grappling, ottimo conoscitore delle arti marziali miste e del valetudo. Manolo "El Chupacabra" non è niente di tutto questo.

X