MMA USA News & Media

JON JONES ACCUSATO DI PERCOSSE DA UNA BARISTA

JON JONES ACCUSATO DI PERCOSSE DA UNA BARISTA 1
Lorenzo
Scritto da Lorenzo
L'UFC, il Bellator e la BOXE sono in esclusiva su DAZN.Gratis un mese di prova. CLICCA QUI

Una stazione news di Albuquerque ha svelato ieri questo incidente avvenuto l’aprile scorso nella capitale del New Mexico.
Il campione dei massimi leggeri Jon “Bones” Jones è stato accusato da una barista dello strip-club TD’s Eubank Showclub di Albuquerque di averla “toccata impropriamente”, “averla trascinata nelle sue braccia e baciatole il collo” e addirittura “applicatole uno strangolamento” e “sollevata da terra”.
La vittima avrebbe chiamato la polizia a casa sua nelle ore successive all’incidente.

La stazione KRQE News 13 ha poi rivelato che Jon non si sarebbe presentato ad una comparsa in tribunale dell’ 11 giugno con obbligo di arrendevolezza.
Poi il tribunale locale avrebbe mandato una lettera a Jon sbagliando l’indirizzo, il che ha fatto allungare la pratica.
Un portavoce di Jon ha detto a KRQE News che appena messo al corrente è stato pagata una cauzione di $300 ma anche che Jon e i suoi testimoni oculari, sono pronti a difendersi in sede legale per rispondere alle vili accuse fatte contro di lui in pubblico.
Il mandato contro Jon è stato revocato una volta pagata la cauzione.

Insomma Jon oramai se ne frega di quello che pensano gli altri. Il prode artista marziale trae gioia dal frequentare i nightclub. Peccato che in alcune situazioni, questa sua passione gli ha causato grossi problemi legali e alla sua carriera.
Dobbiamo anche a onor del vero riflettere sul fatto che queste accuse siano molto frequenti nei confronti di persone famose.

Auguriamo perciò che tutto si risolva secondo giustizia e che le vittima possa riprendersi dall’incidente.

 

Chi è l'autore

Lorenzo

Lorenzo

Una delle colonne portanti di Gitalia dal primo momento. Dopo anni di esilio in terra Australiana è tornato a insegnare a fare barbeque e parlare di MMA.
E' il capo-redattore delle MMA mondo (UFC in particolare) e cura colonne molto apprezzate come "sorvegliato speciale"

11 Commenti

  • JJ è un cazzone, e su questo credo che concordiamo tutti. E’ anche una enormissima testa de cazzo. e anche qui concordiamo tutti. Sul fatto che deve ancora pagare le cazzate che ha fatto possiamo parlarne ma io sono uno di quelli che propende per la punizione :-)
    Detto ciò la situazione è da chiarire… questa era una cameriera o uno stripper? Non che possa JJ fare quello che vuole ma una cosa è dare una pacca sul culo a una stripper che ti si siede adosso e una diversa è importunare una cameriera…

  • <>

    Fermo restando che JJ è un fenomeno dentro la gabbia tanto quanto “mona” fuori dalla gabbia, non sarà mica che la “cameriera” quando è arrivata a casa ha scoperto o ha saputo chi è JJ (pieno di $$$) e quindi sta provando ad approfittarne per sperare in qualche risarcimento pecuniario?????? Perchè ha chiamato la polizia dopo ore e non subito? Mah!

    • ultimamente stanno succedendo cose del genere sempre più spesso. Shawn Rohden che è l’attuale mister olympia è stato accusato di stupro….da una donna che lo è andata a trovare nella stanza d’albergo, definendosi sua fan….hanno fatto ciò che andava fatto e dopo lei si è recata dalla polizia per denunciare lo stupro, con le prove fresche nella passera. Mah….li di soldi ce ne sono ma non chissàcosa, è mr olympia da 1 anno e nn credo che abbia tirato su più di tanto….però quel poco fa gola.

      • L’accusa è gravissimo… ma aisogna vedere come va a finire con Shawn Rohden… Credo che molto dipendi anche dal “passato” della fanciulla.
        E’ anche vero che in USA i processi costano cosi tanto che è meglio pagare e chiudere tutto che svenarsi, sapendo che poi vince chi ha più $ da spendere in avvocati. che cazzo di posto di merda che è…

        • E’ ovvio che da Bryant a Rhoden, passando per Strauss Kahn sono solo alcuni dei casi più eclatanti dell’aberrante processo mediatico americano. Pure il grande songwriter Ryan Adams di recente è caduto vittima di una di queste trappole processuali a sfondo pecuniario.
          E’ il miglior metodo per distruggere una persona vampirizzando le sue risorse. Questi pool di avvocati di grossi studi legali lavorano cercando di distruggere anche moralmente la persona, proprio al fine di farla cedere, e costringerla a liquidare tutto ciò che ha.
          Avevo letto un dettagliato reportage dove si spiegava come anche i processi a Michael Jacksono fossero abilmente costruiti per distruggerlo attraverso una meticolosa opera di creazione di false prove e testimonianze fatte imparare a memoria. Del resto per qualche migliaia di $ (a fronte di guadagni di milioni) puoi trovare una ex che ti fornisce la descrizione dettagliata di un particolare intimo della persona da accusare … dettagli che poi vengono imbeccati alla “vittima” che recita bene la parte, di modo che, quando verrà chiesto all’accusato se la vittima gli abbia mai visto i genitali, e risponderà seccamente “NO!” lo stesso verrà smentito “dai fatti”.
          It’s the US baby…

        • da quel che ho capito nei vari servizi in lingua su youtube….lei e suo marito non sono nuovi a questo tipo di raggiri e rohden ha passato con successo pieno due tipi di macchina della verità.

bepo
1 Discussions
Avatar
Vovchanchyn detto er VOV in Risultati UFC 241: Cormier vs. Miocic 2
8 Discussions
redwolf
8 Discussions
bepo
8 Discussions
Khabib Nurma
8 Discussions
Manolo
Manolo "El ChupaCabra" in Risultati UFC 241: Cormier vs. Miocic 2
8 Discussions
Camillo
8 Discussions
Manolo
Manolo "El ChupaCabra" in Risultati UFC 241: Cormier vs. Miocic 2
8 Discussions
redwolf
8 Discussions
Manolo
3 Discussions
Manolo
2 Discussions
bepo
2 Discussions
bepo
3 Discussions
Manolo
4 Discussions
Avatar
3 Discussions
Lorenzo
4 Discussions
bepo
4 Discussions
Lorenzo
4 Discussions
Total discussions 34775
X