Grappling-Italia.com > MMA USA > UFC > UFC 237 : NAMAJUNAS VS. ANDRADE
News & Media UFC

UFC 237 : NAMAJUNAS VS. ANDRADE

UFC 237 : NAMAJUNAS VS. ANDRADE 1
Lorenzo
Scritto da Lorenzo

Segui UFC, Bellator e i grandi match di boxe su DAZN. Attiva ora.


Questo sabato l’UFC fa tappa in Brasile per la consueta ppv a Rio de Janeiro. I fans brasiliani saranno agguerriti più che mai a suon di “uh vai morrer”.

Notevole è il fatto che la campionessa dei pesi paglia Rose Namajunas abbia accettato di difendere il titolo in territorio nemico. L’avversaria è la erculea Jessica Andrade, che aveva addirittura cominciato in ufc nei pesi gallo.
Jessica ha una notevole esperienza in ufc e nella categoria dei pesi paglia ha perso solamente contro Joanna Jedrzejczyk per decisione.  Infatti molti la vedono come favorita.

A dar manforte alla ragazze in co-main event abbiamo il leggendario Anderson Silva. Il ragno ritorna dopo un periodo relativamente breve siccome aveva affrontato Israel Adesanya a UFC 234.
Il suo avversario è il poco conosciuto ma potenzialmente sorprendente Jared Cannonier. Questi aveva debuttato addirittura da peso massimo e dopo aver perso dai comunque ostici Texeira, Blachowicz e Reyes da massimo leggero, ha subito impressionato con un veloce ko ai danni di David Branch nel suo debutto da peso medio.

Interessantissimo è il terz’ultimo match della serata con il ritorno di un rinvigorito Jose Aldo. L’ex campione dei piuma ha dichiarato di voler smettere o prendersi una pausa dopo quest’anno e di voler disputare altri due match in casa prima di ciò.
Ad aspettarlo è però il nuovo nome dei top pesi piuma Alexander “The Great” Volkanovski che non sarà disposto a concedere una passerella a Junior.
Nel resto della main card abbiamo il ritorno a casa del veterano Thiago Alves e la presenza fissa delle card brasiliane, Francisco Trinaldo.

I grossi nomi non si esauriscono nella main card perchè l’altrettanto leggendario BJ Penn non vuole proprio appendere i guantini al chiodo. Fa strano vedere uno come lui in undercard ma l’accoppiamento con il noto carpentiere Clay Guida restituisce un pò di merito al match.
Anche l’ex sfidante al titolo dei gallo Bethe Correia fa il suo ritorno. Il peperino brasilero sfida la messicana Irene Aldana, spesso protagonista di match combattutissimi.

 

MAIN CARD (DAZN , dalle 4:00am GMT+2)

Champ Rose Namajunas vs. Jessica Andrade – for strawweight title

Jared Cannonier vs. Anderson Silva

Jose Aldo vs. Alex Volkanovski

Thiago Alves vs. Laureano Staropoli

Diego Ferreira vs. Francisco Trinaldo

PRELIMINARY CARD

Antonio Rogerio Nogueira vs. Ryan Spann

Kurt Holobaugh vs. Thiago Moises

Irene Aldana vs. Bethe Correia

Clay Guida vs. B.J. Penn

PRE-PRELIMINARY CARD

Luana Carolina vs. Priscila Cachoeira

Warlley Alves vs. Sergio Moraes

Raoni Barcelos vs. Carlos Quiroz

Viviane Araujo vs. Melissa Gatto

Chi è l'autore

Lorenzo

Lorenzo

Una delle colonne portanti di Gitalia dal primo momento. Dopo anni di esilio in terra Australiana è tornato a insegnare a fare barbeque e parlare di MMA.
E' il capo-redattore delle MMA mondo (UFC in particolare) e cura colonne molto apprezzate come "sorvegliato speciale"

5 Commenti

  • La Namajumas mi pare che sia messa come underdog dai book makers, più che comprensibilmente dico io.
    La Andrade, oltre a combattere in casa, negli ultimi tempi è notevolmente cambiata fisicamente, e non venitemi a parlare di metodologie di allenamento, offendereste la vostra intelligenza.
    Sarà, dura, molto dura, per la lituano-americana. Troppo esplosiva, potente, cattiva e affamata la Bombardina.. davvero pericolosissima, di fronte a lei l’altera ragazza del Nord mi appare vulnerabile. Per quanto abbia certamente dato prova di non essere una leggiadra colombina Rose, nel suo ultimo match Jessico aveva impressionato per come si era sbarazzato della bella Karolina.

  • Spider per me, e per tanti altri, ormai è come Fedor o Cain, non interessa più sapere cosa fanno. Il fatto che questi abbiano un grande nome non migliora per niente l’appeal della card ai nostri occhi, anzi, li rendono ancora meno interessante e francamente patetici. La scelta di continuare a entrare nell’ottagono se da un punto di vista si può capire dall’altro è inaccettabile per chi li ha amati. A voi interessa davvero vedere Cain piegato dal primo brawler? A me per nulla, mi fa venire solo il vomito. Il match di SPider vs Adesanya è stata solo una sessione di sparring ben pagata che serviva a hyppare il nigeriano e farlo salire nel ranking.
    I grandi nomi che potrebbero dire ancora qualcosa, richiamando comunque grandi numeri, sappiamo benissimo chi sono (St Pierre) anche McTapper può rimanere dov’è, per quanto si porti dietro stuoli di follower dai social e sia l’unico che in termini di PPV possa far diventare milionario in meno di mmzz’ora il prossimo avversario.

  • Prima che me ne dimentichi irene aldana è una gran figa.

    Ok, ora che l ‘ho detto parlando dei matchs, bepo, sono anche io abbastanza sospettoso sul fisico dell’andrade, è un fisico davvero mascolino, mettendo da parte il fatto che l’andazzo in quella categoria di peso sembra essere quello di evitare la pesistica e che quindi il contrasto appare ancora più netto, jessica rimane comunque mostruosamente massiccia, non mi va di sparare a zero come fanno in molti anche su yoel, ma sospettosa è sospettosa, infatti secondo me a rose la farà a fettine, è praticamente un maschio contro una femmina.
    Aldo secondo me vince anche questa e se così fosse vorrei davvero che pensasse seriamente di risfidare con la giusta fiducia in se stesso e una tattica ben studiata max di nuovo, per me può batterlo.
    Interessantissimo il match di anderson che rischia seriamente di finire in maniera tragica o in cui la leggenda del ragno tornerà a risplendere, una cosa la so, uno dei due deve andare giù.

    • Alla cerimonia del peso Jessico ha regalato a Rose … una rosa. La namajunas dovrebbe sfruttare questa debolezza dell’avversario per deconcentrarla.
      L’ormonizzato fighter brasiliano vuole limarle la bagiggia? Accomodati pure! Tiè! Triangle choke!

Gitalia-logo-80x80Grappling-Italia.com – Migliaia di persone usano Grappling Italia per rimanere aggiornate su UFC, MMA Italia, Venator e tutte le altre promotion di arti marziali miste. Chiunque ami le Arti Marziali Miste / MMA in italia arriva prima o poi su g-italia, come viene affettuasamente chiamato dai lettori. E una volta arrivati anche voi sarete rapiti dal taglio del sito, dai commenti, dalle risate, dalla comunita che si crea. GItalia e il miglior sito di MMA italia e probabilmente nel mondo.

Ottobre

18OttalldayUFC on ESPN: Reyes vs. Weidman

20Ottallday2 Trofeo di Sambo "Coppa Sardegna"

20Ottallday7 Coppa Italia di Brazilian jiu-jitsu/Grappling Gi FIGMMA (Roma)

26OttalldayUFC Singapore: Maia vs. Askren

26OttalldayMonferrato Cup

Novembre

03NovalldayBari jiu-jitsu Challenge 2019

08Novallday10Mondiali di Sambo 2019 - Seoul

09NovalldayAbu Dhabi National Pro Italy di jiu-jitsu (milano)

09Novallday10Amsterdam International Open IBJJF Jiu-Jitsu No-Gi Championship

09Novallday10Amsterdam International Open IBJJF Jiu-Jitsu Championship

11Novallday16DicMondiali IMMAF - Bahrain

15Novallday17Campionato mondo Pankration Roma

16Novallday17Paris Fall International Open IBJJF Jiu-Jitsu No-Gi Championship

16Novallday17Paris Fall International Open IBJJF Jiu-Jitsu Championship

23NovalldayEuropean Kids IBJJF Jiu-Jitsu Championship (Irlanda)

23Nov(Nov 23)8:12 am24(Nov 24)8:12 amDublin International Open IBJJF Jiu-Jitsu No-Gi Championship

23Nov(Nov 23)8:12 am24(Nov 24)8:12 amDublin International Open IBJJF Jiu-Jitsu Championship

23Nov8:25 am8:25 amMilano Winter Challenge GI

24NovalldayMilano Winter Challenge NO-GI

24NovalldayMilano Winter Challenge Kids

30NovalldayBerlin International Open IBJJF Jiu-Jitsu No-Gi Championship

30NovalldayBerlin International Open IBJJF Jiu-Jitsu Championship

Copyright © 2008 & Seguenti: Grappling-Italia.com / ArtiLotta. MMA Italia, UFC & Arti Marziali Miste Ringraziamenti.

X