News & Media

VARIE DELLA SETTIMANA(POLVERONE GREG HARDY, MAX HOLLOWAY…)

Lorenzo
Scritto da Lorenzo
L'UFC, il Bellator e la BOXE sono in esclusiva su DAZN.Gratis un mese di prova. CLICCA QUI
  • L’UFC ha schierato l’ex giocatore NFL Greg Hardy, reo di violenza domestica in passato, nella card di debutto su ESPN del prossimo 19 gennaio.
    La cosa ha suscitato un polverone perchè nella card c’è anche la recente vittima di violenza domestica, la bella hawaiana Rachael Ostovich.
    Dana ha difeso la sua decisione dall’assalto dei giornalisti durante il weekend di UFC231 e non gli si può imputare molto siccome si tratta di una persona che ha pagato per il suo crimine ed era comunque stato accettato come nuovo fighter ufc dai media prima di questo inserimento in UFC on ESPN+1.
  • Dopo la trionfale difesa del titolo dello scorso weekend a UFC231, Max Holloway viene tirato da più parti verso la categoria dei pesi leggeri. Il presidente Dana White è il primo a volere Max nei 155 già prima del match con Ortega. Dopo la grande prova è arrivata la sfida lanciata da Tony Ferguson e Max stesso, stuzzicato dai giornalisti, ha ammesso di voler essere il primo a infliggere la sconfitta numero uno a Khabib Nurmagomedov.

  • Si allunga la trama del match tra Tyron Woodley e Colby Covington. I due sono destinati al prossimo match titolato. Woodley dice di essere ancora infortunato alla mano ma Dana White, sempre lui, non ci sta e punzecchia Tyron come se non ci fosse un domani.
    “Quando mai Woodley è pronto a combattere?E’ sempre un’impresa organizzare un match per lui”.
    Il problema della divisione è che il nuovo alfiere Ben Askren è amico da una vita e compagno di allenamento di Woodley e ha già dichiarato di non volere interferire con i discorsi di titolo per la categoria. L’altro top-contender è Kamaru Usman che è però anch’egli amico di Woodley e preferisce non sfidarlo verbalmente concentrandosi su una faida con Colby Covington.
    Quest’ultimo invece continua per la strada del suo personaggio trash con due recenti video autoprodotti che coinvolgono spogliarelliste.
  • L’ex campione Bellator Vitaly Minakov ritorna finalmente dopo quattro anni nella promotion americana. L’imbatutto peso massimo russo aveva abbandonato la promotion da campione in carica per problemi contrattuali. Ora ritornerà il prossimo 16 febbraio a Bellator 217 in un rematch contro Cheick Kongo. Il vincitore sarà lo sfidante per il titolo dei massimi che verrà conteso nella finale del Bellator Heavyweight Grand-Prix tra Fedor Emelianenko e Ryan Bader per il prossimo 26 gennaio a Bellator 214. 

Chi è l'autore

Lorenzo

Lorenzo

Una delle colonne portanti di Gitalia dal primo momento. Dopo anni di esilio in terra Australiana è tornato a insegnare a fare barbeque e parlare di MMA.
E' il capo-redattore delle MMA mondo (UFC in particolare) e cura colonne molto apprezzate come "sorvegliato speciale"

2 Commenti

  • Va bè allora a sto punto non mi interessa più un cazzo, che facciano holloway vs kabib così almeno
    -1 capiscono tutti che holloway a kabib non lo batte manco per scherzo e 2 almeno poi possiamo passare alle cose serie.

Rib
7 Discussions
7 Discussions
Sonny
7 Discussions
7 Discussions
Rib
7 Discussions
7 Discussions
Sonny
7 Discussions
Sonny
7 Discussions
Lorenzo
2 Discussions
8 Discussions
Total discussions 34297
X