Eventi & Risultati UFC News & Media UFC

RISULTATI UFC 207: NUNES VS ROUSEY

Brandon
Scritto da Brandon

 

Il 2016 sta finendo e come consuetudine UFC ci regala l’evento di fine anno di cui, nel bene o nel male, non possiamo non parlarne: UFC 207: Nunes vs Rousey.

Il main event vedrà il ritorno della famosissima Ronda Rousey che , dopo aver perso il titolo contro Holly Holmes, non ha più combattuto sparendo totalmente dal mondo delle MMA tanto da non sapere se sarebbe mai ritornata a calcare la gabbia più famosa del mondo. Cercherà la redenzione contro la leonessa Amanda Nunes, l’attuale campionessa. Nel co-main event, invece, Dominick Cruz difenderà il titolo contro Cody Garbrandt. Per noi italiani questo evento sarà importante anche per Marvin Vettori che affronterà un osso duro: Antonio Carlos Jr.

Queste sono solo le premesse, ma adesso andiamo a vedere nel dettaglio i match più importanti.

Dopo che a Cain Velasquez non è stata rilasciata la licenza per combattere contro Werdum (purtroppo abbiamo perso un gran match) la card è stata un po riassestata e Marvin Vettori è passato dalla early preliminary su UFC fight pass alla preliminary su Fox Sport.

E’ da qui che voglio partire con le analisi: Marvin Vettori affrronterà Antonio Carlos Jr una cintura nera di bjj che ha vinto il TUF brasil dei pesi massimi, per poi scendere nei pesi medi passando dai medio-massimi. Sarà una battaglia dura per il nostro Marvin ma lui non ha paura; si allena alla Kings MMA palestra dove si allenano campioni come Werdum, Rafael Dos Anjos e Kelvin Gastellum. Forza Marvin tutta l’Italia è con te!

Altro match interessante nella preliminary è Johny Hendricks vs Neil Magny: rispettivamente il n°6 e il n°8 dei pesi Welter. Hendricks dopo aver perso il titolo è calato vistosamente e deve per forza redimersi se vuole rimanere tra i grandi mentre Magny è un bel prospetto e in caso di vittoria potrebbe chiedere un top 5.

La main card si apre con Smolka vs Borg due flyweights fuori dalla top 10 ma con dei record interessanti dopodichè ci sarà Dong Hyun Kim vs Tarec Saffliedine due Welter molto solidi sopratutto in piedi che potrebbero regalarci un match veramente spettacolare.

Tj Dillashaw affronterà Lineker due veri assassini il cui vincitore probabilmente dovrà affrontare il vincitore del co-main event. Vedo Tj Dillashaw favorito perchè ha uno striking e un footwork veramente superiore ed una mascella d’acciaio mentre Lineker dalla sua ha un pugno da ko ma è meno tecnico (Poi speriamo che Lineker faccia il peso visto i precedenti).

Il comain event vedrà opposti Dominick Cruz “The Dominator” vs Cody “No Love” Garbrandt l’ennesimo membro dell’Alpha Male Team che proverà a strappare la cintura al re del footwork. In questo caso do Cruz favorito perchè grazie al suo footwork ha dimostrato di poter dominare su tutti i fronti. Cody fino ad adesso ha mostrato “solo” di avere la castagna da ko ma basterà a detronizzare il dominatore Cruz?

Il main event vedrà il ritorno Rounda Rousey nella gabbia, un anno e un mese dopo la sua unica sconfitta, arrivata per ko da Holly Holm. Dopo quella sconfitta il mondo delle MMA non ha saputo più di niente su questa atleta quindi non sappiamo neanche se possa essere migliorata o meno. Certo è che la campionessa attuale ha mostrato di essere molto pericolosa in piedi ma se la Rousey cercasse subito di portare a terra l’avversaria e ci riuscisse la vedrei vincitrice.

Avremo le risposte ai nostri dubbi nella notte tra sabato 30 e domenica 31 sperando che questi match ci regalino tante soddisfazioni.
Card completa:

UFC 207 Fight Card

Main Card (on Pay-Per-View –10 p.m. ET/ 7 p.m. PT)
Amanda Nunes (c)(13-4) vs. Ronda Rousey (12-1)*
Dominick Cruz (c)(22-1) vs. Cody Garbrandt (10-0)**
TJ Dillashaw (13-3) vs. John Lineker (29-7)
Dong Hyun Kim (21-3-1, 1NC) vs.Tarec Saffiedine (16-5)
Louis Smolka (11-2) vs. Ray Borg (9-2)

Prelims (on FS1 –8 p.m. ET / 5 p.m. PT)
Johny Hendricks (17-5) vs.Neil Magny (18-5)
Antonio Carlos Junior(6-2) vs.Marvin Vettori(11-2)
Mike Pyle(27-12-1) vs. Alex Garcia(13-3)
Brandon Thatch(11-4) vs. Niko Price(8-0)

Early Prelims (on Fight Pass – 7:30 p.m. ET / 4:30 p.m. PT)
Alex Oliveira(16-3-1) vs. Tim Means(26-7-1)

Aggiungi-palestra

Chi è l'autore

Brandon

Brandon

38 Commenti

  • Mi stavo dimenticando di vettori, secondo me con il suo avversario se la giocano alla pari, penso che marvin sia avvantaggiato in piedi, mentre il suo avversario a terra, dubito altamente che possa succedere un cosa simile a quella che ha portato marvin a vincere con uda, carlos jr è forte a terra.
    Comunque sia vedo marvin davvero entusiasta, concentrato e confidente, quindi il mio pronostico è a suo favore.

    Come sempre ottimo brandon nello scrivere gli articoli, complimenti!

    • @Sonny Grazie a voi che leggete. Mi fa piacere aiutare chupa adesso che posso, tutto qua! Anche io Vettori lo vedo veramente rilassato e entusiasta. Oggi è andato a MMAJunkie e lo hanno intevistato per una buona mezz’ora e tra una battuta ed un altra uno dei giornalisti gli ha fatto presente che è sempre sorridente e tranquillo e Marvin gli ha risposto semplicemente: sinceramente siccome questo è il mio lavoro e vorrei che lo fosse anche in futuro voglio stare tranquillo e godermi i match, mi pare giusto! Poi oltre che con i soliti alla Kings MMA a sto giro Mark Munoz li ha allenati nel wrestling. Con l’esperienza che ha nella lotta libera e nelle mma penso possa assere un bel bagaglio di esperienza. Speriamo bene a me piace un sacco come combatte Marvin!

  • Mi spiace dirlo, ma Ronda ha fatto una prestazione RIDICOLA.
    Non ha scagliato un pugno, è stata subito bersaglio di colpi pesanti, un tentativo subito abortito di clintch.
    Prestazione da categoria amatoriale, anzi forse anche meno.
    Penso che si ritirerà, ma se così non fosse, deve ricominciare da zero e per zero intendo che è necessario resettare anche il team che la allena.

    • Ciao tommy, sono rimasto scioccato dalla punizione che nunes ha dato a ronda, non avrei mai immagginato in cosi poco tempo. Spero non si ritiri e ritorni magari perfezionando lo striking, perchè le mma fanno parte anche di pugni e calci. Ho visto il match in diretta e mi è dispiaciuto vederla essere presa come un sacco di allenamento, pensavo si riprendesse il titolo.

  • Un altro fighter veramente sorprendente (in negativo) è Johny Hendricks. Niente aggressività, niente sinistro dei vecchi tempi…sparito tutto.
    Primo Round- dal basso Magny ha messo quasi il triplo dei colpi e ha fatto un tentativo di sottomissione, niente male.
    Secondo Round vinto chiaramente da The Riggs
    Terzo Round di nuovo take down e top position senza tirare un singolo fottutissimo colpo, Magny sul finire tra un po’ chiude il match con un triangolo.

  • Quanto mi dispiace per Marvin..un match veramente difficile sia da impostare che da “eseguire”. Speravo che Carlos jr morisse dopo due round così, ed invece aveva ancora birra per lottare e sottomettere. Il match andava chiuso nel momento del gnp di Marvin, ma mancavano le energie. Il brasiliano si chiudeva bene e non temeva nemmeno la ghigliottina. Peccato, peccato davvero. Ho avuto l’impressione che il nostro atleta provasse a costruire e lo sfidante distruggesse aspettando i momenti giusti. E solitamente l’antigioco richiede meno energie del gioco. Ad un certo punto Carlos stava per prendergli la schiena, stavo tremando. Peccato, peccato davvero. Non ho visto il brasiliano superiore, solo più cinico.

    Sugli altr match
    Ronda rip
    Nunes una macchina
    Garbrandt boxe da professionista
    Dom sempre un cavallo ma stavolta non abbastanza
    Hendricks ombra di sè

  • Antonio Carlos Jr vs Marvin Vettori
    Presentazione di Bruce Buffer enfatica per il brasiliano, contenutissima per il nostro portacolori.
    1° Round, praticamente un match di dita negli occhi, con ben 3 sospensioni. Alla fine del Round nessun microfono all’angolo italiano
    2° Round, bel round di Marvin, qualche colpo duro ben assestato di G&P. Finalmente fanno sentire i secondi di Vettori.
    3° Round piuttosto equilibrato, buona difesa dell’italiano.
    Inspiegabile la decisione dei giudici. Prestazione dignitosa del nostro connazionale. Ha soli 23 anni e già un ottimo bagaglio temperamentale e tecnico. Per il momento non ho trovato un aspetto del suo arsenale veramente esplosivo e minaccioso (Sakara ha per esempio la mano pesante).

  • Ciao Salvatore.
    Anch’io sono rimasto scioccato. Ma francamente era impossibile prevedere in quale forma fosse.
    Anche Dana White non sapeva nulla (‘And I told you guys: I said, nobody knew who she was yesterday, but they all know who she is now’) . Purtroppo a me ha fatto anche l’impressione che si portasse dietro i postumi del ko dell’anno scorso. Non mi è parsa in bolla. Non mi è parsa lucida. Tarverdyan non sarà il massimo dello stratega. Ma quando le diceva ‘Muovi la testa’, ‘Movimento’, ‘Clinch’, non ha avuto la benché minima risposta. Questo è DRAMMATICO.
    A parte che si sono portati a casa 3 Testoni di Dollari e questo appiana molti problemi.

  • Io no, non sono affatto rimasto “scioccato” dalla sconfitta di Ronda, per il semplice motivo che, come ebbi già modo di scrivere in passato, l’ex olimpionica di judo era, ed è, estremamente sopravvalutata.
    Ronda è monodimensionale, conosce solo il judo, mentre come “pugilessa” fa veramente ridere.
    Il bello è che in circolazione c’è ancora chi è convinto che avrebbe potuto “battere” Floyd in un incontro di pugilato… (una barzelletta), oppure molti colleghi di sesso maschile esperti di MMA (un delirio).
    Per dire: contro Garbrandt la suddetta durerebbe un “nanosecondo”… e probabilmente finirebbe in sala rianimazione (ad andar bene).

    Sarebbe sempre il caso di ricordarsi le differenze esistenti tra i due sessi, nonché il fatto che un campione di MMA (o di pugilato), era ed è sempre superiore ad una campionessa delle medesima disciplina.

    • Match di Dominick Cruz. A me è piaciuto. Complimenti al neo campione mondiale ma a parte il finale del 4R dove Cruz ha subito un fottio di atterramenti, per il resto è stato un match in bilico e divertente.
      P.S. Certo lontano dagli standard dei miei match preferiti (quelli di Cain vs Dos Santos, Lawler vs Hendricks, Carwin vs Lesnar)

  • Azz stavolta ho cannato tutti i pronostici, soprattutto garbrandt mi ha stupito, Cruz non ha trovato nulla ed in più ogni volta che tentava di entrare con i pugni garbrandt lo puniva, il ragazzo ha una velocità spaventosa, davvero forte, per me potrebbe essere il nuovo campione dominante della categoria, vedremo.

    Ronda davvero una prestazione ridicola, sembrava una dilettante di quelle scarse, eppure le qualità le ha o non avrebbe fatto quello che è riuscita a fare. Probabile che la holm la abbia ormai rovinata rivelando come metterla molto facilmente in difficoltà, dovrebbe ritirarsi o ricominciare il suo percorso da capo….

    Marvin cari miei è inutile che continuano a pomparlo come prossimo campione di categoria o amenità simili, di strada da fare ne ha tanta, non ha combattuto male però sembrava legnoso e non ha davvero una qualità che spicca, vedremo in futuro ma se devo dare una mia opinione non penso arriverà tra i primi 20 in ufc e neanche di chirico.

    Chiudo solo dicendo che alex garcia con quel ko ha seriamente rischiato di non far vedere il 2017 al suo avversario.

  • a me e piaciuto vedere la ronda essere presa a pugni come sacco di allenamento, è stata troppo sopravvalutata adesso che le avversarie hanno scoperto il suo punto debole che nn gli piace prendere pugni in faccia può tenere finalmente quella bocca di fogna chiusa per un po di tempo, per quanto riguarda il ritiro penso dovrebbe combattere contro la cyborg così che quella mascella gli salti una volta per tutte forse meglio se va a fare la modella almeno quando sfilano tengono le bocche chiuse

    • Ciao giuseppe, non credi che ronda meriti un po più di rispetto? X 5 anni imbattuta rompendo braccini, e finendo sempre in vittoria prima del limite? Non stiamo parlando di una principiante. Non dimentichiamoci chi è e cosa è stata ronda…

      • rompeva braccini perchè sa fare solo quello inoltre nn aveva mai incontrato avversarie toste che picchiavano di brutto in faccia nn mi è mai piaciuto il suo comportamento post incontro nn ha mai avuto rispetto per le avversarie come se fosse invincibile be adesso se visto che è una qualunque tolte le armbar nn sa fare altro ci voleva tanto a capirlo io spero solo di vederla contro la cyborg poi ne parliamo

      • Non affronterà mai la cyborg, magari continuerà a provocarla e scrivere cattiverie su di lei in internet come ha sempre fatto… ma non la affronterà mai in una gabbia perchè sa che verrebbe squartata anche lei come tutte le altre. Ricordiamoci che RR era quella che dai featherweight era scesa nei bantamweight per non affrontare Cris Cyborg ai tempi della Strikeforce…
        Cmq una cosa è certa: RR è rimasta la solita… basta guardare stanotte come se ne è andata via senza stringere la mano, mancando di rispetto all’avversaria come ha già fatto altre volte. Se questo è il genere di persona che i fans vogliono con la cintura, beh… sono contento che abbia vinto la Nunes… nemmeno lei è il massimo della simpatia, ma almeno sa stare al mondo, sportivamente parlando…
        La WWE è l’unica possibile destinazione per Ronda ora come ora, almeno là può dare libero sfogo al suo ego smisurato.

  • @Alistair
    Beh non si possono definire cattiverie quelle contro la Cyborg. Credo che il 90% degli appassionati di MMA pensino che Justino sia costantemente sotto trattamento di steroidi e alcuni addirittura ipotizzano situazioni ancora più estreme.
    Dana White dice anche che ha rifiutato dei match (quello con Holly Holm ad esempio). E da quel che ho letto nemmeno a 135 ma a 140…

    • Ciao tommy,Addorittura ha rifiutato il match col la holm? Questo non lo sapevo, comunque la nunes merita i complimenti x le bombe tirate al viso della rousey e su questo non si discute. E comunque ronda ha battuto sia correia che miesha tate, le quali non mi sembrano scarse. Vorrei vedere affrontare nunes vs holm, entrambe di boxe sono bravissime. Poi riguardo rousey vs cyborg mai dire mai, non credo ronda abbia paura, spero solo non si ritiri dopo questo brutto ko.

    • Cris ha dovuto tagliare un sacco di peso per due volte negli ultimi 6 mesi, è normale che si sia aiutata con qualcosa. Se guardi il suo documentario capisci quanto deve essere straziante, a livello fisico e psicologico.. scene allucinanti in cui piange per terra e sembra una moribonda… non dico che per questo sia giustificata, ma è comprensibile che in condizioni estreme, uno sia quasi costretto a usare certe sostanze.
      Ora che hanno creato la divisione featherweight, sicuramente vedremo una cyborg pulita al 100% e quando tornerà si prenderà anche la cintura. Anche senza aiutini, la più forte rimane sempre lei, non c’è storia.

      • Spero cyborg torni al più presto, in gabbia è un mostro fin’ora nessuno gli ha tenuto testa in gabbia, mentre in muay thai la baars è stata l’unica che l’ha gonfiata. Comunque vidi il video quando taglió il peso, straziante.

      • La Rousey è tornata tale e quale a quella che aveva perso il titolo un anno fa..
        Niente strategia, niente wrestling, niente tentativi di take down che non fossero dei ridicoli tentativi di clinch dai quali una fighter come la Nunes si liberava facilmente. Cioè alla campionessa è bastato rifare il match della Holm in edizione rivista e abbreviata. Un anno fa almeno era riuscita a piazzare qualche botta, l’altra sera solo bombe ricevute in pieno. Ciò dimostra solo una cosa: la sostanziale stupidità e pochezza di Ronda, che non ha avuto la minima capacità di analizzarsi e analizzare la sua situazione in un anno, seppur difficile, ma anche all’interno del match stesso. D’accordo che devi puntare su ciò che sai fare, il Judo, ma puntare su una boxe che si è dimostrata inesistente contro delle vere striker è da idiote. Cazzo, vivi in USA ci sono più wreslter che impiegati, e fatti insegnare a scendere e prendere una singola o doppia. Se pure Gustaffson grazie agli allenamenti con Davies era riuscito a portare a terra Jones, una speranza penso che la puoi avere pure tu. Tanto è vero che Miesha ha avuto nel gioco a terra(seppur non una passeggiata) la chiave del match con la Holm. Non credo che portare a terra la Nunes fosse trascendentale. Sicuramente la brasiliana era grossa, incazzata e completa, ma porca troia mica sei l’ultima, qualcosa avresti ottenuto. E invece lì, a fare la vendicatrice di sta cippa. Monodimensionale e bi-espressiva, o con il sorriso tirato per i servizi fotografici, o con gli occhiacci incazzati che manco Ken il guerriero… che non ti portano da nessuna parte se non dal chirurgo maxillo facciale un’altra volta…

        • Continuo a sostenere l’incompetenza totale di quel cretino di Tarveydian o come si chiama. Un danno per Ronda e per il povero Browne che da prospetto in ascesa è passato direttamente al prepensionamento.

      • Nessuno ha detto che Marvin è il candidato a campione dei MW n°1.
        Abbiamo sempre detto che doveva crescere, ma vista l’eta, la voglia e l’intelligenza mostrata, ha più di qualche speranza di arrivare nei top.
        Il punto è: che cazzo di match hanno visto i 3 giudici per dare addirittura un unanime verdetto. Al massimo, ma neanche ci stava, una split poteva essere.
        Ma nel primo, gesti irregolari a parte, mi sembra che abbia fatto di più, e quindi fosse suo. Il secondo nettamente suo senza tema di smentita. Il terzo ok, stravinto dall’altro. Ma al paese mio, se la logica non mi inganna, era da dare a lui per Split. UFCacca sempre più schifosa, un motivo in più per continuare ad allontanarmene. Il prosieguo del mio interesse per questa promotion sarà quello che faranno con Khabib, in base a quello continuerò o meno. E non ultimo pure il fatto che nonostante la ricapitalizzazione, l’elite dei fighter sia ancora trattata come una suola di scarpe vecchie, a parte quelli che vengono pagati di più, che non mi scandalizzano affatto, considerando i loro omologhi degli altri sport. Se ad esempio McGreg e Lillo prendesse facciamo il doppio, non mi scandalizzerei. Ma non si può davvero accettare di vedere che ci siano ancora paghe da 12.000 $ quando anche 4 volte tanto sarebbe poco. Schifosi di merda, gli auguro il peggio tipo che qualche sostanza che prendono per gonfiarsi o sollazzarsi li stronchi!

  • Bepo stai facendo confusione, marvin ha perso per decisione unanime con il punteggio 29-28 cioè esattamente quello che dici tu, un round vinto da lui e gli altri dal suo avversario. Per essere split decision un giudice avrebbe dovuto assegnare la vittoria a marvin.
    Ronda io sono sicuro che sotto qualcuno che la striglia per bene tornerebbe a fare quello che vuole nella categoria e la darei favorita pure contro cyborg, solo che al momento sembra abbia perso davvero la bussola.
    Entra in gabbia e parte a viso scoperto cercando il clinch a tutti i costi che ovviamente non trova perchè fa tutto nella maniera sbagliata. Basterebbe un zahabi o o addirittura un diaz che gli restituisca una direzione in cui muoversi e poi il suo talento farebbe il resto.
    Chiaro che alcune cose vanno modificate se vuole tornare al top, se puo prendere le gambe dovrebbe prenderle e non ostinarsi a mantenere la figura di judoka, comunque alla fine se si ritira fa prima..

      • Cmq si, come dicevo, poco intelligente a perseverare, in tutto, dal team al modo di porsi nei confronti del match/avversaria. Fa prima a ritirarsi, no navendo la minima capacità di migliorarsi.

    • @Grigiosenna
      Tarverdyan sicuramente non e’ un’aquila.
      Ma Ronda in questo match ha dimostrato dei limiti incredibili che non si possono imputare solo all’insipienza del suo coach.
      E’ entrata nel match con la stessa attitudine delle fasi finali del match precedente, se possibile in modo anche peggiore. Nessun footwork, nessun movimento con la testa, non parliamo del busto, in pratica era impalata come un manichino. Mentalmente e’ apparsa fin dal primo pugno completamente sfiduciata, confusa e senza un piano per salvare il salvabile. Almeno con Holly Holm era riuscita ad entrare in clinch e per un brevissimo momento stava per portarsi via un braccio della nativa di Albuquerque. In quest’ultimo match invece e’ stato fin dal primo istante qualcosa di pietoso, di inconcepibile se pensiamo a quello che era il suo potenziale visto e comprovato fino a 1 anno fa.

      • @tommy io ancora non riesco a capacitarmi come abbia fatto a stare impalata a prendersi quelle bombe, ronda non è una alle prime armi, sapeva bene che la nunes in striking fa male, lei è stata impalata come un manichino mah….. comunque meglio che sia finito subito, se sarebbe durato ancora un pó il match non voglio immagginare quello che sarebbe potuto accadere. Io spero che un giorno ritorni a combattere.

  • Io sulla Ronda una spiegazione ce l’ho: quella era la sua controfigura, la stessa dell’anno scorso! :))
    Ora un combattimento veramente figo sarebbe Garbrandt vs Dillashaw, con la moviola per contare i colpi.

  • Io più che per la sconfitta della Ronda sono sottoshock per quella di Cruz, con un Cody che ha completamente neutralizzato il gameplan di uno dei fighter più dominanti di sempre.

  • Scusate per il ritardo ma non ero in casa in questi giorni.
    In generale UFC 207 mi è piaciuto molto: dispiace per Marvin che anche se ha perso due round su tre ha dimostrato di essere veramente solido e pericoloso. a 23 anni ha ancora tanto da apprendere e spero di rivederlo presto nella gabbia.
    Hendricks ormai è l’ombra di se stesso, non è mai stato beccato per doping ma a questo punto il sospetto viene, dal canto suo Magny ha fatto il suo e sono contento abbia vinto.
    Dillashaw ha fatto un match incredbile, nello striking è sempre mostruoso ma anche sparato dei takedown velocissimi e precisissimi. A sto punto voglio vederlo contro Garbrandt.

    Cruz vs Garbrandt: avevo dato Cruz vincente ed ho toppato ma oggettivamente Cody nei match precedenti aveva mostrato solo ko power e nient’altro, anche perchè per fare quei ko andava abbastanza incontro ai colpi degli avversari per poi colpirli. Non sono mai stato stupito così tanto come in questo match. Cruz è stato il solito Cruz anzi forse anche meglio perchè ha usato molti più colpi ma Cody ha fatto veramente una cosa pazzesca. Penso sia stato il match più tecnico mai visto nel 2016. Cruz è stato dominato ma non troppo nel senso che il match lo ha perso ma ha colpito molto anche lui sopratutto nel secondo round ed ha mostrato un mento incredibile (secondo molti la debolezza di cruz era proprio il suo mento sospetto). Garbrandt è giovane e ha dimostrato di avere una completezza incredibile (anche al suolo ha fatto degli sprawl spettacolari) e come ho detto prima vorrei vederlo contro Dillashaw che anche lui ha mostrato una completezza assurda. E’ stato anche bello alla fine del match il rispetto tra Dominick e Cody dopo tutte le offese che si sono tirate e per chi mastica l’inglese vi consiglio anche l’intervista che hanno fatto a Cruz a fine match; a me ha ispirato molto (https://www.youtube.com/watch?v=WY3K6phqyrM).
    Infine sulla Rousey c’è poco da dire secondo me: deve cambiare coach e smettere di voler dimostrare che in piedi è forti: il suo vantaggio è a terra e quindi deve impostare il suo stile nel portare a terra le avversarie e non solo partendo dal clintch. non credo per una judoka abile come lei sia difficile imparare a fare qualche double leg invece che solo cercare il clintch e da li proiettare, ormai l’hanno capito tutti come fare.

  • Cody mi ha sorpreso,pensavo potesse vincere per ko ma non addirittura ai punti. Il ragazzo ha talento,cruz a mio avviso ha sbagliato strategia nel continuare ad attaccarlo.
    Marvin come ho detto continuate ad esaltarlo per nulla,infatti ha perso con un avversario che non è di certo d livello.a me non dispiace Marvin,ma è troppo legnoso nello striking e nn spicca in nulla.
    Ronda come dissi non è rimasta al passo con i tempi,ora nella categoria sono tutte fighter complete,lei rimane un eccellente judoka con grande potenza fisica,va bene quando trova la tate di turno che ha metà della sua forza ma se incontri Amanda che è piu alta,piu allungo ,piu tecnica in piedi,ottimo jj difensivo e la forza x nn farsi sopraffare fisicamente allora in quel caso inevitabile che nn possa far altro che il sacco da boxe.
    Non è un problema mentale,è tecnico. Fidatevi!

  • È sia mentale, che tecnico.
    Ronda deve cambiare in toto atteggiamento dimostrandosi una donna matura e umile in grado di accettare la sconfitta e ripartire, non una bambina ferita.
    Poi tornare in palestra e lavorare sodo accettando il fatto che il suo modo di combattere non funziona piu e che ci sono degli evidenti buchi da colmare.
    Alla fine si tratterebbe solo di abbassare la testa e ricominciare come d’altronde ogni campione nella sconfitta ha dovuto fare, ma nel caso di rousey e piu facile a dirsi che a farsi la cosa, però se non lo fa a rimetterci sarà solo lei.

    In ultimo ovviamente mandare a cagare tarverdyan sarebbe cosa saggia.

    • Geez, ma dopo una batosta come quella subita da Holly Holm avrebbero già dovuto correre ai ripari!
      Ma evidentemente Ronda è di coccio e il suo entourage è di basalto.
      Se continuano con queste capocciate, li mettono ad honorem tra i monoliti di Rapa Nui…

  • La parte mentale è quella che deve far si di entrare in un ottimo team e tornare a passo coi tempi.
    Penso k in un ipotetico terzo match con la tate potrebbe dire ancora la sua ma con cyborg,holm ed Amanda farebbe la fine di un sacco da boxe.
    Questo xkè essendo forti fisicamente non si fanno neutralizzare dal suo solito clinch per poi esser portate a terra,difendendosi da cio poi potrebbero esprimere il loro striking nettamente superiore.

    Spero che questo 2017 non uccida altri miti:
    Ronda era già morta,cruz dato il miglior p f p è stato annichilito,
    Rimane mc gregor che a me piace ma non lo vedo bene nei 70kg,nurmagomedov aimè lo porta a terra quando vuole.
    Se Dana vuole salvare 2 miti deve lasciare jon jones nei 93kg e far scender conor nei 66.

    Poi se fa combattere 3 match a Miocic ora che Cain è infortunato forse ne crea un’altro.

    • Ronda a terra la Holm ce l’ha portata. Se era al massimo della forma chiudeva lì il discorso. Con la Nunes non era all’altezza nè fisicamente e tantomeno per il discorso tattico.
      Miocic è un peso massimo, lo volete capire che gli elefanti non giocano come i conigli? Quelli si tirano delle tranvate mica dei pizzicotti!
      3 volte quando? Come fa? Se gli danno due scappati di casa magari il 3 ci sta. Ma se no, la vedo MOOOLTO improbabile.
      Stanno crescendo D. Lewis e Ngannou. Anche se Lewis nell’ultimo match ha preso tante farfalle…

  • Siiii, e se per caso vanno tutti e tre ai punti lo rivediamo nel 2020 sulla sedia a rotelle e il bavaglino per la bavetta. Non è mica WWE questa.
    La Ronda ha sempre preso più colpi del dovuto con quel suo mento alto e testa ferma, anche nei suoi match migliori (Zingano a parte, è durato un cazzo!), figurati con quella maschia picchiatrice. Avrebbe dovuto imparare a scappare senza vergognarsi. Guardate il Cody, metà del lavoro è stato non prenderle e non credo sia più bravo nello stricking di TJ.