News & Media Bellator MMA MMA Italia: Incontri Pro

Road to Bellator

Road to Bellator 1
Italjap
Scritto da Italjap

L’accordo preso tra la Fight1 di Di Blasi e Bellator, oltre all’evento di Aprile prevede anche una serie di selezioni che porteranno all’approdo su Bellator per tre categorie di peso, 70, 77 e 84. La prima selezione avverrà a Lugano sabato 2 aprile, quindi l’11 giugno ci saranno le semifinali a Roma mentre entro luglio avverranno le finali.

ROAD TO BELLATOR MMA ITALIA.

L’accordo preso tra la Fight1 di Carlo Di Blasi e Bellator, oltre all’evento di Aprile prevede anche una serie di selezioni che porteranno all’approdo su Bellator per tre categorie di peso, 70, 77 e 84. La prima selezione avverrà a Lugano sabato 2 aprile, quindi l’11 giugno ci saranno le semifinali a Roma mentre entro luglio avverranno le finali. Le regole sono state ben chiarite e si posso leggere qui: regole torneo.

Anche i partecipanti sono stati quasi tutti ufficializzati e si possono leggere qui: partecipanti torneo.

Selezione 70 Kg.

Si possono notare alcuni nomi nuovi del panorama Pro italiano. la testa di serie é Valeriu Mircea (9-2) che ha già vinto nel 2015 il torneo che lo ha portato a combattere nella sigla russa M1 Global e che ora affronterà Christian Balsamo (1-1), mentre in un altra qualificazione Maxim Radu (2-1) affronta Ismael Foscarini (1-4), mentre Giordano Spalletti (0-0) affronterà Eric Fernandez (0-0).

Mircea

Selezione 77 Kg.

Tra i 77 Kg si evidenziano atleti di maggiore esperienza. In questa categoria la testa di serie é senza dubbio Carlo Pedersoli (3-1), che é reduce da una importante esperienza in Giappone e che affronterà Virgiliu Frasineac (1-0), mentre Luca Pisciarelli (0-0) affronta Raffaele Spallitta (4-10) e Nika Mihail (0-0) incontra Giuseppe Aramini (4-6) e Luca della Latta (0-1) affronterà Aldo Cirillo (1-1).

Vi sarà anche un prestige match tra Freddy Campbell (2-0) e Giovanni Bagnasco (0-0),

pedersoli

Selezione 84 Kg

Nella categoria a 84 Kg si segnala al momento la presenza di due atleti; Claudio Annichiarico (0-2) che affronterà il campione brasiliano Junior Orgulho (10-4). Seguiremo gli ulteriori sviluppi.

junior

Chi è l'autore

Italjap

Italjap

X