News & Media

Frullato rigenerativo: acai, miele, cacao e yogurt

Frullato di Acai

Frullato rigenerativo post allenamento a base di Acai, miele, Cacao e Yogurt

L’acai arriva dal Brasile e sta facendo impazzire tutti i fighter di MMA e i lottatori di BJJ. Anche io l’ho provato…ok ne sono diventato dipendente :-) ecco una ricetta.

[callout] Come comprare l’acai e ottenere lo sconto?
Vai su www.fruttiamo.it
Quando vi verrà chiesto il codice inserite GRAPPLING e vi verrà fatto uno sconto[/callout]fruttiamo ACAI

 

E’ ormai un mese e mezzo che mi sto godendo colazioni di acai & banana, colazione di acerola e spremuta, succhi vari arrichiti di polpa di frutti tropicali. Sono favolosi, e quando si provano si nota la differenza tra i frutti che si prendono qui di importazione e questi congelati in patria quando erano belli maturi e profumati. Oggi parliamo di acai. Una ricetta la trovate qui: http://www.cocooa.com/4501/2012/frullato-con-acai.html; qui ne propongo una un po’ più carica, ma più adatta per uno sportivo. Un bel frullatone la mattina vi permette di allenarvi senza avere pesi sullo stomaco e carichi di energia!

Cosa è l’acai

Le bacche di açai sono un’altro frutto recentemente riscoperto.. E’ originario di alcune zone dell’Amazzonia in Brasile e da alcuni studi è uno dei frutti con più anti-ossidanti al mondo insieme alla bacche di Goji (che ho scoperto essere il nome “commerciale” – dato che il nome comune è “wolfberry”) – I top atleti di una delle arti marziali che pratico, sono ovviamente dei forti utilizzatori di questa bacca.

Sfortunatamente non ero mai riuscito a trovarla (le bacche degenerano molto in fretta e mal sopporterebbero un viaggio dal Brasile all’Italia), ma sembra che l’importazione della polpa sia arrivata anche in Italia. Io ho trovato un set contenente delle buste ghiacciata (perfette per i frullati) al negozio di prodotti latino americani vicino casa. Costa ancora un po’, ma ho voluto provarlo lo stesso. Mi sono già fatto un buon frullato a base di açai, ma oggi vi parlo delle qualità nutritive della bacca.

Acai (Euterpe oleracea) è il frutto di una pianta dellìestuario dell’Amazzonia. Per le popolazione indigene è un frutto miracoloso. L’apparenza del frutto ricorda vagamente l’uva (da quello che ho visto in foto almeno). Il gusto è molto buono e “pieno” (quasi un retrogusto di cacao…) ma quello per cui è diventato a pieno diritto un “super cibo” è la quantita di antiossidanti, grassi omega e fitosteroli, utili per l’ abbattimento dei grassi monoinsaturi del colesterolo apportando una protezione del cuore ed un potenziale anti-carcinogemico, un completo complesso di vitamine (A, B1, B2, B3, C E ) amino acidi e con un’importante presenza di minerali, proprietà vitali per rigenerare l’organismo ed i muscoli. <- informazioni prese su Wikipedia.

Le bacche di açai sono perfette, proprio per il gusto pieno, per i frullati, e immagino anche gelati & sorbetti.

La famiglia Gracie, senza dubbio una delle stirpi di guerrieri e campioni di arti marziale e che segue una dieta prevalentemente crudista, lo utilizza da anni.

(preso da qui: http://www.cocooa.com/4477/2012/bacche-di-acai.html )

[callout] Come comprare l’acai e ottenere lo sconto ?
Vai su www.fruttiamo.it
Quando vi verrà chiesto il codice inserite GRAPPLING e vi verrà fatto uno sconto[/callout]fruttiamo ACAI

Frullato rigenerativo per organismo e muscoli di acai, miele, cacao e yogurt:

Altri frullati e simili esagerati:

Chi è l'autore

Manolo

Manolo "El ChupaCabra"

Praticante di MMA, agonista di BJJ e grappling, ottimo conoscitore delle arti marziali miste e del valetudo. Manolo "El Chupacabra" non è niente di tutto questo.

5 Commenti

X