News & Media

Fedor Emelianenko ? il 1 uno delle MMA di tutti i tempi – parola di brasiliano

Fedor Emelianenko ? il 1 uno delle MMA di tutti i tempi - parola di brasiliano 1

Chi è il miglior fighter di MMA di tutti i tempo ? Fedor Emelianenko … e lo dicono anche i brasiliani !

Fedor Emelianenko ? il 1 uno delle MMA di tutti i tempi - parola di brasiliano 2

Il sito di MMA brasiliano portaldovaletudo.com.br ha fatto una domanda ai propri lettori (un solo voto a lettore):

Chi è il miglior fighter di MMA di tutti i tempi?

I brasiliani hanno messo da parte il nazionalismo e hanno votato… e ovviamente Fedor Emelianenko ha vinto a man bassa:

Fedor Emelianenko: 73%
Anderson Silva: 12%
Rodrigo Minotauro: 7%
Dan Henderson: 7%
Randy Couture: 1%

Ringraziate Dave cha dal forum ci imbocca la trollata.

Chi è l'autore

Manolo

Manolo "El ChupaCabra"

Praticante di MMA, agonista di BJJ e grappling, ottimo conoscitore delle arti marziali miste e del valetudo. Manolo "El Chupacabra" non è niente di tutto questo.

114 Commenti

  • Invece hai risp ancora a me avendo detto già prima ke non l’avresti più fatto…questo conferma ancora maggiormente,sebbene non cene fosse bisogno,la tua didicolaggine..

    I migliori di tutti i tempi sono silva e GSP—
    Brock di UFC è meglio di Fedor …. Anche se Fedor ha fatto la storia dei suoi tempi…………….

  • se io sono didicolo tu sei proprio un clown professionista, d’altronde si può dire a un talebano che in paradiso non lo aspetta nessuna vergine?
    “Brock di UFC è meglio di Fedor ” a questa ci puoi credere solo tu e il tuo paggetto Giuseppe, vai in giro a raccontarla che ci fai sicuramente la figura del grande esperto che dici di essere

    Anche Bob Sapp che ha battuto Ernesto Hoost (l’ho visto ierisera nel remake di conan il barbaro) batterebbe Brock Lesnar in qualsiasi forma, anche dopato

  • @Jona
    “Invece hai risp ancora a me avendo detto già prima ke non l’avresti più fatto…”

    Specchio riflesso, vai nel cesso… ti mancava solo questo, te la suggerisco io…

  • Thank you my friend!I me professionau!These is spot!These is ufc!I me weady!
    You know Shael say I’me live in a gay community? That’s not truth! I me livin in Beverly Hills.

  • And I know the special care you reserved to him too… I told here that was not good to him take you down, and that he couldn’t go for the third.
    It’s amazing to speak with the best on planet ever.
    If you see Lorenzo (not Fertitta, but italian guy best expert of MMA around the world) say him come back here for UFC 152!!!

  • io nn ho detto che brock è migliore di fedor sicuramente un brock stile ufc 116 bombato fino al cervello avrebbe potuto battere fedor l’ha fatto silva nn vedo perchè nn poteva farlo brock cmq paragonare fedor a brock nn ha senso

  • be però cerchiamo di essere obbiettivi se brock avesse continuato a sfidarsi con pagliacci tipo min soo kim be di sicuro anche lui avrebbe 30 vittorie di fila a parte quattro cinque incontri impegnativi nn vedo mostri nel palmares di fedor è che all ‘epoca era uno dei più forti MA NN IMBATTIBILE secondo me rampage lo avrebbe distrutto ai tempi del pride è anche couture

  • Yeah…I know that guy caralho!That man Lohenzo is crazy!He’s a donkey!His sayin “Anderson, your wrestling is not good enough!Look…those fat indigenous took you down at will.You should train judo with me!”.

    And he think Hecto Lombard is the bess!LULZ

  • anderson why you are ducking chris weidman!??you should fight that kid,he deserves his opportunity!!stephan bonnar is a mismatch and gsp is much smaller than you!!if you beat the shit out of chris weidman that guy called lorenzo won’t talk shit anymore about your takedown defense,but you have to fight chris!!don’t be scarie homie!!!!

  • il discorso di giuseppe ( il primo) è condivisibile il secondo no … ok sul palmares gonfiato di fedor non sul fatto che fosse forte ma non imbattibile ( perchè era imbattibile) …poi va be rampage?? ma se al pride “bastavano” silva e rua x demolirlo….. lo volevi vedere morto contro fedor ? … se non ci è andato wanderlei silva all epoca-…….

  • I me no like scary movie my frend crocop. That’s fo Donkeys!
    Chrisey Weed?Mmhh…yeah he’s good. But these guys…they amateus. They no sellin the paypaview. Then this Chris guy who train with Sera…they eat piza. Bigey Mac is the bess!
    GSP is biiig big name. You see?nobody can say the full name…he’s too big!

  • be secondo me il rampage del pride era molto più pericoloso di quello di ufc anche rua, cmq fedor nn era imbattibile i suoi avversari erano ben al di sotto della sua potenzialità diciamo che all’epoca nei pesi massimi c’èra solo fedor è minotauro adesso c’è più concorrenza per il titolo

  • …beh dire che Fedor non fosse imbattibile ma che i suoi avversari fosser molto inferiori non è come dire “Fedor era imbattibile”?

    Sarebbe come dire Husain Bolt non è imbattibile, è che tutti gli altri sono più lenti nei 100 metri… certo, se ci vai col motorino lo puoi battere…

    Cmq… concordo sul fatto che all’epoca c’erano di fatto quattro mostri (Fedor, BigNog, Barnett e Crocop) e gli altri erano nettamente inferiori; sì c’era meno concorrenza rispetto ad oggi.

  • fedor è il migliore!!!! ha battuto i piu forti e i piu grossi!! la massima categoria è la piu difficile di tutte!! anche se ha perso 3 match!! ovviamente nn è piu emelianenko di una volta!! come del resto tutti quanti invecchiamo!!e poi silva ha perso 4 volte come emelianenko 1 nc. quindi 3!! solo e ha 5 macth in piu di silva quindi lui è il N1….e poi solo co big foot ha perso bene 2 je l ha straregalati!!

  • gabriele

    Cerco di dare un contributo alla discussione premettendo che si deve cercare prima i criteri per stabilire chi è il migliore e non prima scegliere chi tifare e poi cercare le argomentazioni per dimostrare che il migliore è il nostro

    beniamino.

    Credo che il palmares dei risultati serva ma da solo non sia sufficiente a stabilire chi sia il più grande di tutti i tempi in uno sport: se applicassimo questo criterio verrebbe fuori che uno come Del Piero (con tutto il rispetto) è

    meglio di Maradona, oppure che Gilles Villneuve è un sig. nessuno. Per capirci una volta un tifoso NBA scrisse a Guido Bagatta (un telecronista NBA) e chiese perché Jordan venisse considerato il più grande di tutti i tempi visto che non

    aveva mai vinto tanti titoli quanti Bill Russel dei Celtics, non aveva mai fatto 100 punti come Wilt Chamberlain in una partita, non ha mai avuto l’appoggio di doctorJ, il tiro da 3 di Bird o il passaggio di Magic Jonhson, né aveva

    segnato in carrira oltre 30.000 punti come Akeem Abdul Jabbar, eppure viene considerato da tutti il numero 1 indiscusso. Perché?
    Bagatta rispose “perché Jordan aveva incontrato tantissimi avversari differenti con delle squadre completissime che avevano vinto la regular season, ma nei playoff aveva preso in mano la propria squadra e sconfitto tutti senza sbagliare

    mai nel momento che conta, Jordan è il numero 1 per la superiorità che ha mostrato su tutti gli avversari che ha incontrato” naturalmente è importante incontrare gli avversari che contano e non le schiappe.
    Mi pare che questo sia un buon criterio per giudicare chi è il più grande di tutti i tempi in uno sport.
    Adesso se elenco chi ha battuto Fedor, in che modo e con quali mezzi credo che non possa essere paragonato a nessuno, neanche a Silva. Nontanto per le sconfitte ad inizio o a fine carriera quanto per avere incontrato i migliori dei suoi

    tempi, grandissimi campioni nel loro periodo migliore, e averli battuti nettamente nel loro campo, se Silva avesse deciso di andare nei LHW e battuto gente come Rua, Rampage, Evans e Machida avrei detto che è lui il migliore, ma nel suo

    palmares vedo solo un grande campione che è Hendo.
    Se Jones continuerà a dominare i LHW e poi passerà ai massimi dominando anche lì diro che è Jones il più grande di tutti i tempi, perché Jones ha tutti gli strumenti, o quantomeno più mezzi fisici di Fedor, per vincere nei massimi.
    Quanto a JDS, perquanto io sia un suo tifoso e uno dei pochi ad aver scommesso su di lui nel match contro Cain, dire che tra uno o massimo due incontri avrà superato Fedor fa scompisciare dalle risate visto che ha vinto un titolo in un

    match da 1 minuto e difeso lostesso solo con francisco Miranda, vabbè essere tifosi ma così si esagera veramente (mi ricorda la storia che Lesnar avrebbe battuto Overeem…)

    STOP

    Devo aggiungere a questa disamina 3 concetti:

    1) Micheal jordan oggi viene sminuito dai tifosi giovani a causa delle prestazioni degli atleti odierni. Questi tifosi ignorano che l’Nba ha messo la regola hand-check (il tiratore faccia a canestro non si potuò toccare). Nell’era

    jordan dei Bad Boys di Detroit le botte volavano. Con questa regola i tecnici dicono che Mj avrebbe 50 punti di media in carriera anzichè 30.
    Parallelamente nella MMA credo che una regola simile sia stata inserita per motivi di spettacolo: i guantini ( che fino a pochi anni fà non si usavano), le gabbie dove aggrapparsi, il limite di tempo al suolo (tanto odiato dai Gracie).

    Se qualcuno conosce altre regole che hanno modificato molto lo sport lo faccia sapere.

    2) Fedor ha una macchia nera nella sua carriera, solo una veramente: Werbum. Conosciamo tutti la tecnica piscologica, il training mentale, con cui la squadra di fedor lavorava: azzeravano le emozioni ( fedor descrive molto bene nelle

    interviste questo tipo di arma mentale), azzerare ogni disturbo per rimandere calmi nel caos. Quante volte lo abbiamo ( a fedor) detestato per la faccia da cyborg, quante volte ha vinto in momenti decisivi o in bilico mentre gli

    avversari non capivano come all’improvviso uscisse la mossa vincente. Seguo l’MMA da 20 anni ed era stupefacente.
    Poi arriva Werbum batte il fratellino Alexander, che si stava facendo la sua bella fila di vittorie, che doveva sostituirlo, i soldi scendono e Fedor si arrabbia: lo scontro Webum x Fedor fu una vendetta e il training mentale da cybord

    andò a farsi benedire. Per la prima volta in 9 anni.

    Inoltre, aggiungo, che è agghiacciante come werbum, con una tecnica semplicissima, ma esattamente opposta allo stile dei russi vinse. Werbum semplicemente non poteva nulla contro la terribile boxe dei russi (alexander per me è meglio di

    fedor in piedi ma gli manca il killer istinct del fratello) così, werbum, annullò questa distanza. A vederlo, il brasiliano, sembrava un ragazzo preso tra il pubblico…poi alexander cerca di portalo al suolo ed è…finita. Il Coach

    Popovich, cha vinto tantissimo in NBA, dice sempre:<>. E’ incredibile come ci siano cascati i fratelli, era solo una tattica banalissima sè studiata

    bene: nessuno li ha consigliati?
    Per me, dopo questa sconfitta, Fedor ne è uscito umiliato e distrutto psicologicamente da tutta questa storia. E si vedeva che aveva perso qualcosa.
    Ps: werbum è grosso e forte come uno squalo al suolo, ma solo lì. Non è un’evoluzione ma l’ultimo baluardo dell’epoca precedente.

    Ora capisco che alcuni dicano che: ”i lottatori di oggi sono più forti”, ma non è così che và il mondo: il vero vincente batte i suoi avversari con quella poca conoscenza che ha. sè Fedor avesse iniziato a lottare oggi, invece che

    anni fà, avrebbe vinto comunque ( aggiornato con diete e tecniche). Sè Fedor avesse avuto tutto già all’epoca sarebbe stato facile per lui, no?
    La media in questo sport è 10 anni di dominio, anche Vanderlei segue la stessa parabola.

    Poi per me il lottatore che ha più sofferto nelle sue vittorie è Nogueira, infatti è il mito di Junior. A Nogueria manca solo un piccolo regno di 2-3 anni, ma ormai…

    3) Nelle arti marziali bisogna incidersi col fuoco un concetto ( dico sopratutto ai tradizionalisti): qualsiasi tecnica, eseguita alla perfezione, per quanto efficace con un nostro pari peso può risulare letale per noi stessi sè usata

    con un soggetto alto 15 cm e 15 kg più di noi. Da anni, ormai, testo ogni mia tecnica, ogni movimento, con soggetti che rispettano il 15×15 senza essere collaborativi. Quindi battere molti avversari, molto più grossi, ha un valore

    d’efficacia enorme.
    Chiunque può vedere il combattimento di Boztepe con Cheung ( un maestro allenatissimo, espertissimo, tecnicissimo), come perde? prova a fare uno sbilanciamento ad un’avversario più alto e più muscoloso, risultato? Tristezza.
    Infatti sono dubbioso su Saint pierre quando sento storie tipo il dimagrimento enorme che lo porta ad essere una categoria superiore ( oltre a non vincere quasi mai per Ko).
    Perciò un lottatore che rimane al sicuro nella sua categoria, che non sfida anche dei colossi, non lo ritengo testato al 100%.

    Comunque credo che ogni stile abbia le sue parole divine: nel wing tsun è efficacia, nel kung fu è tradizione, nel jeet kune do sia adattamento e nella MMA sia evoluzione. Tutte assurdità. Ogni stile (anche l’enciclopedico Daito Ryu

    Aikijujitsu, che insegna pure come combattere reggendo l’ombrello o da seduti) ha un’angolo cieco, ogni lottatore ha un’angolo cieco e tutti,per quanto allenati in ogni tecnica e in ogni distanza, avremo sempre un punto debole, e

    un’avversario per noi letale.
    La morale è sempre una: cercare di avere meno debolezze possibili ( che comunque avremo). Ma dimentichiamoci la mitica perfezione del guerriero, o dello stile divino.

  • due parole…attualmente Fedor e’ sicuramente il migliore di tutti i tempi ma Jon Jons ,se continua cosi’ anche rimando nei LHW,tra un paio di anni sara’ considerato da tutti migliore di Fedor.

    Grande Fedor !

  • Ma poi l’avete visto Bones al weight in? Nello stare down, senza neanche alzare i pugni, ha guardato Belfort dall’alto in basso in modo davvero superbo come a dire “e tu saresti uno sfidante? Datemi qualcosa di meglio” . Non sta certo facendo di tutto per sembrare un bravo ragazzo simpatico ed amabile.
    @ Aran In effetti in comune con Fedor ha il fatto di annoverare solo una sconfitta-non sconfitta come la ebbe il russo fino a prima del declino. Per me sta senz’altro nei primi 3 attuali pound for pound insieme a Silva e Aldo.

    War Charles (Oliveira)!!! Non c’entra niente ma tifo davvero per lui.

  • Non è mia intenzione riniziare la discussione (che era abbastanza degenerata), ma giusto per la cronaca anche JDS considera Fedor senza dubbio il più grande di sempre. E questo Anderson Silva lo adora e ci si allena pure insieme eh… :)

    Traduzione non mia in inglese, ma si capisce anche il Brasiliano:

    “Fedor is the greatest, no doubt about it. For me, its a question of admiration, he’s the biggest of all time. He is a heavyweight who used to beat everybody. He was for sure “The Baddest Man on the Planet”. If he comes back would be incredible for the sport. I am a big fan of him.”

    Fonte:
    http://www.superesportes.com.br/app/1,733/2012/09/28/noticia_mma,230211/cigano-fala-de-revanche-com-velasquez-nao-teme-jon-jones-e-quer-volta-de-fedor.shtml

X