News & Media Tornei in Italia

Commenti al secondo Sparring Day Bloody Beginners

Commenti al secondo Sparring Day Bloody Beginners 1

Ecco qui a freddo i commenti al secondo Sparring Day Bloody Beginners.

La location decisa per questa volta è stata la MMA Atletica Boxe di Milano,  dopo la prima tappa alla BonoAcademy di Sesto SanGiovanni.
inizio puntualissimi alle 10:30, molte le Accademie di Milano che hanno risposto all’idea: Stabile Team, PamMachia, Alex Celotto Team, oltre alle ovviamente già citate BonoAcademy, e MMA Atletica Boxe, più quelli che si sono presentati non a nome della scuola o addirittura F (non faccio il nome) che è venuto CONTRO il parere della scuola! Grade!! .
Un plauso speciale ai liguri della RioGrappling SestriLevante che hanno passato l’appennino per rotolarsi con altri uomini.

Anche questa volta erano due le aree di sparring e ogni lottatore ha affrontato da 2 a 5 (!!) match in un torneo all’italiana per un totale di oltre 60 incontri! Apprezzata la possibilità di lorrare su un ring vero rispetto alle più tradizionali materassine.
Come sapevate non era una competizione e quindi non ci sono stati ne vincitori ne vinti …. “Non vi è sconfitta nel cuore di chi lotta”

Siamo riusciti a finire il Bloody Beginner per ora di pranzo come promesso ( personalmente trovo psicologicamente devastanti gli eventi da 9 ore )

I commenti a caldo sono stati tutti positivi
(tranne quello che al terzo incontro: “nooooo…. soooo stanco… sto a mori‘ !” ahahahhah):
tutti mi hanno detto che scontrarsi con scuole differenti è molto interessante per capire come improntano la lotta gli altri (alcune sono di MMA, altre di grappling, altre di Bjj….) e tutti senza eccezione dopo la tensione del primo incontro si sono mano a mano rilassati sempre di piu, chiaccherando con quelli che 30 secondi prima volevano staccarti un braccio,  scambiandosi contatti facebook e andando via mano nella mano ( non ho controllato cosa succeva in doccia ahahah)
Se gli obiettivi che ci eravamo prefissati erano

  • rompere il ghiaccio,
  • prendere confidenza con un contesto “da gara”,
  • sfidare se stessi,
  • iniziare a capire il “mondo esterno”.

Beh direi che gli obiettivi sono stati centrati al 100 % !!!!  Ci si vede alle prossime gare, dato che la stagione primaverile di gare di Bjj/grappling/MMA è alle porte!!!!

Discorso a parte quello dell’OPEN MAT: riservato solo a chi aveva già esperienza, benchè ha avuto numeri molto minori (per partecipazione) è stato DEVASTANTE. abbiamo rollato senza sosta per una buona oretta e mezza, e quando sono tornato a casa ero polverizzato ( oltre ad essere stato finalizzato 700 volte… maledetti !!!!)

Mi aspetto che al prossimo Bloody Beginners molti che hanno partecipato come principianti, partecipino all’Open: useremo la stessa struttura- 5 minuti, solo finalizzazione !!! I beginner di adesso potranno vedere come sono migliorati e tutti torneremo a casa ancora piu bolliti !!! yeahhhhhhh

da parte mia un GRAZIE a tutti i partecipanti che hanno capito lo spirito: no discussioni, no agonismo sfrenato , no big Ego !

Per le foto ringrazio Jacopo Sangalli – ( ne arriveranno altre che mettero sulla pagina Facebook dell’evento)
per i video ringrazio Aldo e tutti i partecipanti, che nell’attesa sono stati reclutati a registrare i propri compagni.
per vedere tutti i video: http://www.youtube.com/view_play_list?p=058275D03EAE491B
unitevi alla pagina di Facebook per rimanere aggiornati sui prossimi eventi ( si parla di Giugno / Luglio): http://www.facebook.com/pages/Bloody-Beginners-l-Italia-che-fa-grappling-Bjj-in-Pace-Armonia-/140187906040643

Lasciateci il vostro commento!!!!

Chi è l'autore

Manolo

Manolo "El ChupaCabra"

Praticante di MMA, agonista di BJJ e grappling, ottimo conoscitore delle arti marziali miste e del valetudo. Manolo "El Chupacabra" non è niente di tutto questo.

X