News & Media

Cosa rappresenta Fedor

Cosa rappresenta Fedor 1

E’ con piacere che lascio la tastiera a “max”, che è un frequentatore del sito (vedete spesso i suoi commenti) e del forum di Italian MMA

E’ con piacere che lascio la tastiera a “max”, che è un frequentatore del sito (vedete spesso i suoi commenti) e del forum di Italian MMA

Proprio il seguente post è apparso gia sul forum: http://www.italianmma.it/forum/mma-grappling-general/cosa-rappresenta-fedor/ era molto bello e quindi ve lo ripropongo

“Scrivo questa esternazione perchè ne sento il bisogno quasi l’urgenza.
fedor ha un seguito di fan che lo adorano ammirati senza che lui abbia fatto altro che salire su un ring e combattere, certo ha vinto,ha vinto praticamente sempre prima degli ultimi due match.Ma le sole vittorie non fanno divetare un atleta un culto, è il carisma è quel quid in più che garantiscono ad un beniamino seguito fedele e emelianenko non sembra averlo ad una prima analisi, con quel fisico da tedesco al mare(la prima foto che ho visto di lui non la scorderò mai con i braghetti stretch che andavan di moda al pride e i guantini fuori dall’inquadratura ho pensato fosse uno scatto di un turista a lido di dante) un evidente diradamento della capigliatura il viso inespressivo e “pacioccoso”..insomma un uomo esteticamente mediocre, inoltre non è un titano (1,83 per un quintalotto sporco non è per nulla impressionante) e di sicuro non si espone alle masse o si vende crogiolandosi nella cieca ammirazioni che noi gli doniamo, anzi ne sembra imbarazzato, insomma modestamente si comporta da persona “normale”.

Cosa rappresenta Fedor 2

Teodoro "tedesco al mare" si magna il gelatino

Eticamente è un faro che tutti dovrebbero imitare, sul ring sempre corretto ed onesto senza fare mai più male del necessario al suo avversario, nella sconfitta è lui che consola il suo team ed ha una dignità ed un contegno invidiabili così come nella vittoria dove si dimostra rispettoso per gli avversari e non esplode in celebrazioni estreme ma semplicemente si complimenta con l’avversario.da questo punto di vista gsp gli è simile ma perchè per fedor ci infervoriamo molto di più che per giorgio?

Risfodero i miei studi da sociologo per argomentare questo successo:
Fedor rappresenta fisicamente il maschio caucasico medio; pancetta capelli radi mediocre e educato, però nel suo incontrastado dominio ha dimostrato una cosa: l’uomo più forte del mondo può essere un uomo comune uno che incontrando in spiaggia non diresti nemmeno che è un atleta. così come randy couture ha dimostrato che le mma sono più permissive con le’età di altre competizioni sportive in termini di prestazioni così fedor ha dimostrato che non devi essere un culturista strapieno di sterodid con il sixpack in vista per essere uno che “mena”.
se a questo fattore di forte identificazione ci si aggiunge una tecnica poco appariscente, ma una sportività vera sincera e sentita, l’essere una bella persona  che non ama la gloria ma che pè felice di star a casina sua nel suo paesello con la gente che ama hai ottenuto una chimica irresistibile.

Personalmente fedor vincente o meno rimane l’atleta di una qualunque disciplina che più ho sentito vicino o amato, contro werdum sono rimasto incredulo e stupito, contro pezao ho passato una domenica senza nemmeno avere il coraggio di veder l’incontro sapendone il risultato.e così ogni incontro che ha affrontato in ogni momento di difficoltà del mio beniamino mi mangiavo le unghie e il cuore mi accellerava, sinceramente non so perchè, ma era ed è così chiamatemi stupido ma secondo me fedor è e rimarrà l’uomo più forte che abbia mai calcato un ring o una gabbia di mma perchè la sua forza non è fuori ma è dentro, la sua vera forza è essere un uomo normale che come tutti gli uomini ha una famiglia che ama un uomo che nella sua incredibile eccezzionalità di carattere e sportività è riuscito a oltrepassare immacolato oltre dieci anni di dominio incotrastato delle mma,dieci anni di esposizione al pubblico giudizio senza mai dar scandalo o modo di dubitare del suo essere un”buono”.
e poi chi non lo ama si chiede come si possa essere così innamorati di un’icona di un personaggio pubblico, io rispondo come fai a non amare uno che sembra un tedesco al mare con problemi di sovrappeso che invece sopravvive senza colpo ferire ad un supplex paura di randelman e lo finisce con un kimurone da manuale?
insomma io gli voglio bene e sarò sempre suo fan anche perdesse contro josè aldo perchè è una brava persona

Chi è l'autore

Manolo

Manolo "El ChupaCabra"

Praticante di MMA, agonista di BJJ e grappling, ottimo conoscitore delle arti marziali miste e del valetudo. Manolo "El Chupacabra" non è niente di tutto questo.

13 Commenti

X