UFC e Vittorie ai punti

Year T/KO Sub Decisione U Dec M Dec S Dec Pari NC DQ Finte %
1993 3 5 0 0 0 0 0 0 0 100%
1994 9 23 0 0 0 0 0 0 0 100%
1995 11 24 3 3 0 0 2 0 0 87.5%
1996 18 20 5 4 0 1 0 0 0 88.4%
1997 15 17 6 5 0 1 0 1 0 84.6%
1998 10 8 7 4 0 3 0 0 0 72.0%
1999 24 9 9 7 0 2 2 0 0 75.0%
2000 12 13 16 13 3 0 1 0 1 60.5%
2001 16 10 12 9 3 0 0 1 1 70.0%
2002 27 10 15 14 1 0 0 1 0 71.7%
2003 18 8 12 11 0 1 2 0 1 65.9%
2004 17 12 10 7 1 2 0 0 0 74.4%
2005 39 25 27 23 0 4 0 1 0 70.7%
2006 55 51 52 42 2 8 0 0 0 67.1%
2007 52 55 61 52 1 8 1 1 1 63.7%
2008 83 54 64 49 1 14 0 0 0 68.2%
2009 71 60 91 65 1 25 1 1 1 57.2%
2010 76 65 130 101 5 24 3 0 2 51.8%

Interessante tabella di raffronto, presa da: http://www.fightmatrix.com/2011/01/17/ufc-bout-statistics-1993-2010/

Alcune note, nel 93 e 94 e parte del 95 non c’era il limite di tempo quindi poteva solo finire con uno dei due scassato.

nel 95 i primi limiti di tempo: 15-30 minuti (per le finali)

1996 – 10 minuti il limite

1997 – eventi da 15 minuti, quindi simili alle Unified Rules

Chi è l'autore

Manolo

Manolo "El ChupaCabra"

Praticante di MMA, agonista di BJJ e grappling, ottimo conoscitore delle arti marziali miste e del valetudo. Manolo "El Chupacabra" non è niente di tutto questo.

1 Commento

  • secondo me da una parte ormai pesa la paura dell’infortunio e dall’altra un livellamento generale dei valori dei combattenti .le regole “conservatrici” dell’ufc poi fanno il resto .

X