5 motivi per praticare la Zaryadka in Estate?

5 motivi per praticare la Zaryadka in Estate? 1Vi copio / incollo la conversazione epistolare tra me e Massimo Mondini (http://www.movimentoarcaico.it ), autore tra l’altro del DVD base della Zaryadka (ginnastica articolare) – gli chiedevo se anche con sto caldo faceva bene fare ginnastica per le articolazioni e sopratutto 5 motivi per cui consigliarla a un mio socio della palestra che in questo periodo era in “scarico” ma aveva comunque voglia di mantenersi.

5 motivi per praticare la Zaryadka in Estate?

ecco la sua risposta.

Carissimo Chupacabra,
mi chiedi 5 motivi per praticare la Zaryadka in estate…
te ne do 143 ;-) il numero delle articolazioni del nostro corpo. Comprese
quelle dotate di movimento nullo o quasi, che comunque beneficiano del
movimento del resto del corpo.

Gli studi che hanno provato che le articolazioni hanno bisogno di movimento per stare idratate e nutrite ormai sono parecchi, ci sono ottimi blog, come ad esempio quello del Dott. Kevin Parker che ne fanno
spesso delle belle recensioni.
Personalmente è da un pezzo che ho smesso di leggerli se non saltuariamente… perchè non ho bisogno di conferme cartacee, considerato l’ammontare di testimonianze dirette di atleti e non atleti che tutti i giorni migliorano la propria condizioni grazie alla pratica della Zaryadka.
Se proprio vogliamo trovare dei motivi per farla in estate, allora è ancora più facile:

1) In estate tendiamo molto di più alla disidratazione; il movimento a pieno raggio dell’articolazione è il miglior modo che esiste (forse l’unico) per migliorare il processo di reidratazione. Non vuoi trovarti tra qualche anno a muoverti come Pinocchio, come succede a tanti atleti no?

2) In estate solitamente si fa un po’ di “scarico”: quindi approfittare per prenderci cura delle varie catene miofasciali, riportando i muscoli al loro equilibrio ottimale può essere un buon modo per ripartire poi con una marcia in più non appena finisce l’offseason.

3) Il caldo estivo, anche se fastidioso, ci mette nelle condizioni fisiologiche ideali per fare movimenti più ampi, per stiracchiare per bene e senza rischi quelle stesse catene muscolari che in inverno ci farebbero pagare questi tentativi con dolori e rigidità. Quindi possiamo approfittare della temperatura favorevole per spingere un po’ di più e ottenere così quei miglioramenti che poi si manterranno tutto l’anno.

4) L’anguria e il melone… insieme a tutta l’altra frutta acquosa di cui l’estate è generosa portatrice ci caricano di quei preziosi antiossidanti ed altri elementi che migliorano la qualità dei nostri fluidi (sangue, linfa, ecc.). Con la Zaryadka coadiuviamo il processo di nutrimento e ricambio cellulare.

5) L’autunno: ricominciano gli allenamenti in palestra, i tuoi movimenti sono più sciolti, le articolazioni rigenerate, forse hai anche corretto qualche difettuccio posturale… cosa vuoi di più?

6) Ad Ottobre uscirà un video di Zaryadka Avanzata, (non ne sono ancora stati pubblicati): non vuoi farti trovare impreparato, no?

Altri link interessanti:

Chi è l'autore

Manolo

Manolo "El ChupaCabra"

Praticante di MMA, agonista di BJJ e grappling, ottimo conoscitore delle arti marziali miste e del valetudo. Manolo "El Chupacabra" non è niente di tutto questo.

X