Rome Open Jiu Jitsu cup 2010

Rome Open Jiu Jitsu cup 2010 1
Avatar
Scritto da News dai Feed RSS

Nella giornata di ieri, domenica11 Aprile 2010, si è svolta la seconda edizione della Rome Open Cup di Jiu Jitsu, organizzata da Luca Anacoreta e il suo team.Circa 150 atleti divisi su 3 materassine, con buona affluenza di pubblico e buon livello orga…

Rome Open Jiu Jitsu cup 2010 2Nella giornata di ieri, domenica11 Aprile 2010, si è svolta la seconda edizione della Rome Open Cup di Jiu Jitsu, organizzata da Luca Anacoreta e il suo team.
Circa 150 atleti divisi su 3 materassine, con buona affluenza di pubblico e buon livello organizzativo generale. Il sottoscritto era presente, oltre che in veste di coach, anche in quella di arbitro, esattamente come la passata edizione.
Il nostro team si presenta in grande spolvero e porta a casa 4 ori, 2 argenti e 2 bronzi.

Di seguito le cronache dei medagliati:

Riccardo “Sport Goofy” Bennati (1° cl -88,3 cinture blu): Ormai l’oro è per lui un abitudine, due lotte vinte, la prima per strangolamento, la seconda per un solo vantaggio contro l’ottimo e superesperto Michele Verginelli. Soltita tecnica e strategia da manuale.

Pierandrea “Pier” Petazzi: (1° cl -82,3 cinture blu): Grande prova anche per lui…Ottimo spessore, buona strategia e finalmente concretezza di risultato. Vince per triangolo la prima lotta ed ai punti la finale. Bravo!!!

Mattia “Muttley” Macchelli (1° cl -70 cinture blu): Stesso discorso per Mattia….Grande prova, tranquillità da vendere ed ottima tecnica….In più vince l’oro anche come atleta dal kimono più brutto (a parimerito col Troia nero di Gaetano Lucia…)…Meglio di così…:-D

Alessio “Basetta” Rimella (1° cl -64 cinture bianche): Vince tutto e tutti, bravo da sopra come da sotto…Dopo un’ottima prova al mondiale, dove è mancato solo il risultato, raggiunge il gradino più alto del podio, podio fra l’altro tutto RGC, con Elia Poletti e Gaetano Lucia!!!

Davide “Malpo” Malpeli (2° cl -94 cinture bianche): L’allievo di Rimella mostra un Jiu Jitsu molto migliorato dall’ultimo allenamento insieme. Grande lucidità, ottima guardia e ottimi raspados lo portano ad un passo dal gradino più alto del podio! Perde solo in finale ai punti per un errore di strategia, ma vince ottimamente i 3 incontri precedenti con ottime finalizzazioni e grande gestione dei punti.

Elia Poletti (2° cl -64 cinture bianche): Elia mostra ancora e sempre miglioramenti enormi…Un passador eccezionale e veloce (chissà a chi si sarà ispirato passando velocemente e con la testa bassa toreando….:-D)….Arriva al secondo posto, arrendendosi solo ad Alessio Rimella! Ottima prova.

Matteo “Tugno” Tugnoli (3° cl -64 cinture blu): Una lotta vinta ed una persa per Tugno….Buona prova per lui, ma sappiamo che può fare meglio….Deve crederci di più!!!!

Gaetano “Picci” Lucia (3° cl -64 cinture bianche): Sgaghe era all’esordio….Volevo che vincesse almeno una lotta….E’ andato oltre….Ha vinto 3 lotte, senza subire contro neanche un punto….Ha perso una lotta sola su 4, per un solo vantaggio!!!! 5-0 la prima, 5 -0 la seconda, 2-0 la finale 3° e 4° posto…..Grande cuore ed una guardia quasi impenetrabile….E’ il più leggero della squadra ed ha allenato la sua guardia con tutti atleti più esperti e pesanti. 4 mesi di Jiu Jitsu solamente…..Bravo!!!!

A breve video e foto…

Stay tuned!

Chi è l'autore

Avatar

News dai Feed RSS

X