Eventi & Risultati UFC UFC

Risultati UFC 187: Johnson vs. Cormier

Risultati UFC 187 Johnson vs. Cormier

Risultati UFC 187: Johnson vs. Cormier

Risultati UFC 187 Johnson vs. Cormier

 

  • Daniel Cormier vince su Anthony Johnson Submission (rear-naked choke) 3 2:39
  •  Chris Weidman difende la cintura dei medi contro Vitor Belfort TKO (pugni) 1 2:53
  • Donald Cerrone vince su. John Makdessi TKO (ritiro in seguito di mascella rotta) 2 4:44
  • Andrei Arlovski vince su. Travis Browne TKO (pugni) 1 4:41
  • Joseph Benavidez vince su. John Moraga Decision (decisione unanime) (30-27, 30-27, 30-27) 3 5:00
  • John Dodson vince su. Zach Makovsky Decision (decisione unanime) (29-28, 29-28, 29-28) 3 5:00
  • Dong Hyun Kim vince su. Josh Burkman Submission (arm-triangle choke) 3 2:13
  • Rafael Natal vince su. Uriah Hall Decision (split decision) (29-28, 28-29, 29-28) 3 5:00
  • Colby Covington vince su. Mike Pyle Decision (decisione unanime) (30-27, 29-28, 30-27) 3 5:00
  • Islam Makhachev vince su. Leo Kuntz Submission (rear-naked choke) 2 2:38
  • Justin Scoggins vince su. Josh Sampo Decision (decisione unanime) (30-27, 30-27, 30-27) 3 5:00

UFC 187: Johnson vs. Cormier in numeri

  • pubblico: 12,600
  • Incasso: $5,189,167

Bonus della serata

  • Fight of the Night: Andrei Arlovski vs. Travis Browne
  • Performance of the Night: Daniel Cormier
  • Performance of the Night: Chris Weidman

UFC 187: Johnson vs. Cormier immagini animate

Cerrone

Cerrone ancora

Belfort vs Weidman ballano la breakdance tipo Brock Lesnar

Varie uscite dalla conferenza

Cormier accetta la sfida con Ryan Bader:”Voglio il match più facile, voglio combattere con Bader.. anzi datemi direttamente l’assegno e buttate fuori il cialtrone…”

 

Chi è l'autore

Manolo

Manolo "El ChupaCabra"

Praticante di MMA, agonista di BJJ e grappling, ottimo conoscitore delle arti marziali miste e del valetudo. Manolo "El Chupacabra" non è niente di tutto questo.

22 Commenti

  • “Chris Weidman, voglio che tu mi ascolti. Voglio che tu assimili bene il mio discorso, perché prima che io prenda il tuo titolo UFC, ho parecchi sassolini che voglio togliermi dalle scarpe. Io non ti odio, Chris e nemmeno ti disprezzo. In realtà io ti apprezzo, ti apprezzo nettamente di più di quanto non apprezzi gran parte dei nostri colleghi. Io odio l’idea che tu sia il migliore. Perché non lo sei! Io sono il migliore. Io sono il migliore del mondo! C’è solo una cosa in cui tu sei migliore di me, ed è leccare il culo a Dana White. Sei bravo a leccare il culo a Dana White tanto quanto lo era Chael Sonnen. Non so sei bravo quanto Anderson Silva, però. Lui è un leccaculo coi fiocchi. Lo è sempre stato è ancora lo è. Io sono il miglior fighter del mondo. Sono sempre stato il migliore, fin dal primo giorno. Quando sono approdato in UFC sono stato svilito e odiato fin dall’inizio. L’unica cosa reale sono io, e il fatto che giorno dopo giorno, da quasi 10 anni, dimostro a tutto il mondo che io sono il migliore a combattere. Nessuno sfiora il mio livello! Eppure, non importa quante volte lo dimostri. Non sono su quelle splendide tazze da collezione, non sono sulla copertina del programma, a malapena mi pubblicizzano, non mi fanno partecipare ai film come a George St Pierre, ovviamente non andrò mai su quei programmi merdosi sulle tv americane. Non sono sul poster dell’UFC. Non vado da Conan O’Brien come Ronda Rousey, non vado da Jimmy Fallon come Brock Lesnar, ma la verità dei fatti è che non me ne frega niente. E fidati, non è la storia della volpe e l’uva. Ma il fatto che Vitor Belfort combatta per il titolo all’UFC 187 e io no, mi fa schifo! Lasciami mettere in chiaro una cosa: Chris tu sei il motivo principale per cui io sono in UFC!” Il mio nome è C… M… Punk.

  • Questo è un evento coi controfiocchi. Peccato per jones e kabib che sono fuori ma rimane un bellissimo evento comunque. Vitor senza trt è la metá di quello che era e infatti secondo me chris lo trita senza problemi. Io tifo per cormier ma devo dire che anche rumble sarebbe un ottimo campione,sono entrambi spettacolari. Se la card però fosse rimasta quella pensata in origine sarebbe stata a dir poco FAVOLOSA

    • Io vorrei che Weidmann perdesse, ma sono del tuo parere: Weidmann rade al suolo l’avversario. Tra Cormier e Rumble ho un vago sentore che DC rischi parecchio. Fatte le previsioni e i conseguenti spernacchiamenti, vi saluto.
      (non so se guarderò in diretta l’evento)
      P.S. Ah dimenticavo, secondo me Arlovski si prende una palata in mezzo alla fronte! Ciaooo!

    • belfort ha proprio un altro fisico anche se le mani rimangono di pietra,se weidman passerà la prima ripresa non credo che incontrerà grandi difficoltà

  • Light Heavyweight Daniel Cormier def. Anthony Johnson Submission (rear-naked choke) 3 2:39
    Middleweight Chris Weidman (c) def. Vitor Belfort TKO (punches) 1 2:53
    Lightweight Donald Cerrone def. John Makdessi TKO (retirement) 2 4:44
    Heavyweight Andrei Arlovski def. Travis Browne TKO (punches) 1 4:41
    Flyweight Joseph Benavidez def. John Moraga Decision (unanimous) (30-27, 30-27, 30-27) 3 5:00
    Flyweight John Dodson def. Zach Makovsky Decision (unanimous) (29-28, 29-28, 29-28) 3 5:00
    Welterweight Dong Hyun Kim def. Josh Burkman Submission (arm-triangle choke) 3 2:13
    Middleweight Rafael Natal def. Uriah Hall Decision (split) (29-28, 28-29, 29-28) 3 5:00
    Welterweight Colby Covington def. Mike Pyle Decision (unanimous) (30-27, 29-28, 30-27) 3 5:00
    Lightweight Islam Makhachev def. Leo Kuntz Submission (rear-naked choke) 2 2:38
    Flyweight Justin Scoggins def. Josh Sampo Decision (unanimous) (30-27, 30-27, 30-27) 3 5:00

  • Travis Browne #3 in official UFC Heavyweight rankings e Arlovski is #7 in the official UFC heavyweight rankings. Chi li fa i rankings dell’UFC, @CroCop per caso?! aaahhh
    Belfort senza trt è il nulla, sempre affermato, ora torna in brasile a pregare il tuo Gesù.

    The Pit Bull is back!

  • bellissima card ma mi è dispiaciuto moltissimo di vedere rumble perdere cosi malamente,il cardio per lui è ancora un incognita.
    browne vs arlovski è il match del secolo..non mi sono mai gasato cosi tanto ultimamente

    • Grandissimo Arlovski che ci regala un incontro caotico e spettacolare e porta a casa una vittoria importante. Browne un mostro a reggere così tanto e rimanere pericoloso, quasi riesce nel miracolo (come contro Reem)!
      Vorrei ricordare che qualcuno qua mi rideva quando un paio di anni fa dissi che Arlovski sarebbe potuto tranquillamente stare nel roster UFC, ora è il nome più probabile per la prossima titleshot. Ecco l’evoluzione degli HW per voi. :P

      @EnricoR
      Non sono molto d’accordo su quel “malamente”. Ha buttato giù Cormier (mai successo prima) ed ha avuto un paio di sfuriate con cui non è andato così lontano del chiudere l’incontro. Era lecito aspettarsi di più dal suo cardio ma alla fine le sue occasioni le ha avute ed il wrestling di Cormier era semplicemente troppo.
      Chissà, con Jones forse sarebbe stato diverso.

      • Do atto a chi vedeva Arlovski vincente. Io pensavo andasse incontro ad un massacro. Ma i motivi per cui Arlovski potesse risultare vincente qualcuno me li dovrebbe spiegare. Altrimenti siamo nel campo dell’astrologia, della magia o dell’esoterismo.

      • malamente perchè durante la prima ripresa aveva dimostrato di poter vincere e se avesse mantenuto quel ritmo secondo me lo avrebbe steso durante la seconda

  • rumble se dimostrato nettamente superiore in piedi cormier ha capito che se continuava così sarebbe stato surclassato così a portato l’incontro a terra, rumble doveva agire con più intelligenza nn farsi buttare giù in quel modo cormier ha vinto anche d’esperienza me dispiaciuto vederlo perdere così secondo me ha ancora molto da migliorare

  • I Match sono andati come previsto sia belfort ke rumble potevano vincere solo di striking mentre i suoi avversari molto più completi!
    Mi ha deluso trevis,ma con striking tecnici tende a fare cazzate!!!!!!!!!
    Nella categoria massimi miocic wedum e jds a parte non vedo nessuno ke può resistere un round contro cain

  • SIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII!!!!!!!!!!!!!!! CORMIER NEW CHAMPION!!!!! Lo scrissi quando doveva combattere con jones che il suo destino era diventare campione,solo che nel destino era anche scritto che non lo sarebbe diventato battendo jones,meglio tardi che mai. Una cosa è certa,il belfort che ha combattuto con rockhold era un altro animale (andate a vedere quanto era grosso) e avrebbe disintegrato pure weidman,anzi avrebbe potuto veramente picchiare chiunque..quello attuale con weidman sembrava un pò Vitor “Micky Rourke” belfort,anche se ha dimostrato di essere ancora una bestia temibile.

    • Hai ragione era più grosso più massiccio più esplosivo probabilmente ha avuto dei problemi con l uso di steroidi passato e secondo me ha dovuto sospenderne l uso per l incontro con weidman era veramente irriconoscibile fisicamente anche se la forza nel tirare bombe con i pugni c e l ha ancora weidman bravo nel resistere alla sfuriata di vittoria

  • Ho visto solo adesso Arlovski. (Purtroppo da quando ho cambiato il modem wifi certi video ci sta un pacco a caricarli)
    Ha fatto un match fantastico! Degli ultimi anni veramente a livello altissimo. Una condotta di gara sempre lucida, distaccata, attiva e dinamica. Non a livello di Cain JDS e Werdum, ma forse a livello di Miocic ci può stare (ma azzardo, perchè rispetto alla due prestazioni precedenti -Silva e Schaub- mi è parso in un miglioramento incredibile).
    Comunque Travis non ha trovato la chiave del match. Poteva fare molto meglio.

    • Arlovski forte si ma solo col destro travis avrebbe dovuto non cercare di scambiare con i pugni ma doveva cercare di avvicinarlo e provare le gomitate sono micidiali ho visto negli altri incontri comunque arloski non penso che vada lontano con weidman o cani sono di un altro pianetaoi la sua mascella è un po’ deboluccia

  • trevis é forte d clinch ,ginocchia,gomiti… Ultimamente andava a terra e nn ha provato nulla d questo
    Veramente pessimo…,è più forte del pit bull.. Non so che gli è preso
    Il discorso ke arlovski possa impensierire miocic mi sembra una barzelletta

    • Se contro Schaub era stato un match penoso se non squallido. Se contro Big Foot, sembrava più il brasiliano fragile, che merito del bielorusso, quest’ultimo match è stato eccellente sotto tutti i punti di vista (concentrato, dinamico, preciso, aggressivo, lucido, reattivo dopo l’atterramento, sicuro).
      Cazzo, ma l’hai visto almeno? Era anche infortunato ad un polpaccio e Dana nn voleva che combattesse! NON VOLEVA!
      Ha combattuto contro il parere del medico! Miocic è molto forte, in palla, ma mica su un altro pianeta! Battere Travis per me ha più valore che battere Mark Hunt (che probabilmente è vicino al capolinea).
      Parlate sempre per far prendere aria alla bocca!

  • Un’altra cosa @Manolo.
    Se puoi, per favore fai vedere quando Cormier tira quel pugnone a Rockhold (che era andato lì a festeggiarlo)?
    Tanto per far capire chi comanda nel Team!!

  • Card che ha offerto spettacolo se non altro in almeno 2 match di quelli in programma, e parlo naturalmente di Arlo vs Browne. Il main tra Daniel e Johnos era abbastanza aperto all’inizio, ma sempre meno man mano che andava avanti.
    Scontatissimi invece gli altri 2, cioè Weiman vs Belfort e Cerrone vs Makdessi.
    A chi dice che Vitor aveva le mani pesanti, vorrei sapere che match ha guardato se gia dopo 2 minuti di cronometro i suoi pugni andavano a rallentatore. Questo Belfort era chiaro come il suo aspetto fisico; il post bombe atomiche si è fatto più che sentire. Si fossero incontrati a quei tempi, Weid sarebbe stato steso col solito calcione alla testa. Un match fin troppo facile per l’americano.
    Serroni …….. un Makdessi fuori dalla top ten non è andato che a fare la vittima sacrificale. Non so quali siano le voci nei contratti a proposito di eventuali rimpiazzi, se ci sono bonus ecc. Non so quanto abbia preso Makdessi, ne che contratti abbiano con le assicurazioni sanitarie. Anche se lui è canadese e lì mi pare ci sia un sistema diverso. Dico solo che adesso oltre che con una sconfitta, si ritrova con la mandibola rotta.
    Insomma Serroni il cowboy giustiziere di sta cippa lo può fare giusto con il povero Makdessi. Con Pettis, Dos Anjos, Bendo sulle cinque riprese, e Khabib col katso che vince col calcione.
    Johnson: un vero genteleman, le sue prime parole e ringraziamenti sono sempre per il pubblico. Al quale manda anche messaggi di incoraggiamento a non arrendersi mai nella vita, qualunque cosa facciano. Un vero uomo che non si perde dietro a trash talking e stronzate varie a favore di social-media ecc.

X