Dana White fa trapelare la nuova card dell’UFC 249 e promette che non sarà soltanto un evento spot: dal 18 aprile l’UFC tornerà in piene forze.

La location? Per l’UFC 249 del 18 Aprile da qualche parte nella east coast e dopo in un’isola privata, affittata per l’occasione.

“Ho bloccato questo posto (quello dell’UFC 249) per due mesi e faremo show tutte le settimane, e sono anche vicino a chiudere per un’isola privata. Stiamo guardando l’infrastruttura, cosi da poter far volare anche fighter internazionali.”

“per ora posso far combattere solo quelli in USA, cosi mi sono prenotato l’isola privata in cui voleranno i fighter per i match internazionali.”

L’UFC 249 sarà su ESPN dice White.

Ovviamente la preoccupazione è se le misure di contenimento sono state abbastanza strette.

Ovviamente non ci saranno fan e tutti saranno testati testati e ancora testati.

Khabib Nurmagomedov vs. Tony Ferguson ovviamente è saltato (lo sapevamo già, ma Justin Gaethje combatterà per il titolo ad interim.

Khabib Nurmagomedov recentemente ha detto di essere andato in Arabia Saudita in preparazione dell’UFC 249, ma quando anche li hanno deciso di chiudere tutto è volato in Russia… Da li ovviamente non si può tornare negli stati uniti. Tra poco inizia anche il Ramadan, quindi Khabib non torna prima dell’estate inoltrata.

Nurmagomedov in un recente video ha detto che vada come vada sanno tutti chi è il campione e che in ogni caso Conor McGregor è il numero 2.

Cosa ne penso di sta mossa?

Mi piacerebbe indignarmi in toto… e invece analizzo sta cosa sotto vari punti di vista…

  1. il numero di tamponi disponibili è limitato e testare 4-5 volte ogni persona dello staff + card  è davvero uno smacco per quei dottori (o semplici civili) davvero a rischio che non possono testarsi per mancanza degli stessi
  2. Panem et circenses, far pensare a qualcosa che non sia il virus, in un momento buio come sono gli USA adesso (pensate alla situazione italian un paio di settimane fa) fa molto bene
  3. Dana si è esposto tantissimo politicamente coprendo il suo presidente Trump, è probabile che anche politicamente sia spinto / coperto
  4. Dal punto di vista economico potrebbe essere davvero un colpo grossissimo per l’UFC, con tutte le persona a casa che hanno voglia di fare qualcosa e di parlare di qualcosa sui social.
  5. Dal punto di vista del brand è un ottimo colpo: Nuove star potrebbero nascere, nuovi fan arrivare (e il main event è stato progettato proprio per fare scintille) e chi odia l’UFC continua ad odiarlo indipendentemente dalle scelte della promotion
  6. In caso di fighter che combattono e poi risultano positivi sarebbe mediticamente un disastro: ma sono quasi sicuro che ci siano delle clausole e tutele per le parti per evitare che ci sia qualche fuga di notizie
  7. Khabib vs Ferguson per l’unificazione del titolo a settembre? e sia!
  8. Dal punto di vista della sicurezza dei fighter la cosa mi preoccupa ma fino a un certo punto: con un’adeguato isolamento per le due settimane prima e i tamponi ogni x giorni si può arrivare al match confidenti di stare bene. Considerate che i fighter guadagnao il pane con questi match… e se ci sono persone che prendono i metro la mattina carichi di puzzoni non testati, non vedo come combattere con persone “potenzialmente negative” sia peggio.

Tutto sommato: non mi fa impazzire come cosa (soprattutto per il punto 1) ma dal punto di vista di uno statunitense questa cosa probabilmente ha molto meno peso (chi ha i soldi può spenderseli come vuole alla faccia dei più povery). Gli altri punti soppesati non mi fanno di sicuro gridare allo scandalo.

Questo non vuol dire che me lo guarderò, ovviamente.

Ecco il flyer dell UFC 249: Ferguson vs Gaethje

L'UFC 249 si farà e l'UFC riprende con gli eventi... su un'isola privata 4

09MagAll DayUFC 249: Gaethje vs. FergusonEra: UFC 249: Khabib vs. Ferguson