UFC MMA USA News & Media

RISULTATI UFC 235 (DIRETTA)

RISULTATI UFC 235 (DIRETTA) 1
Lorenzo
Scritto da Lorenzo
L'UFC, il Bellator e la BOXE sono in esclusiva su DAZN.Gratis un mese di prova. CLICCA QUI

Live per la Main card, ecco i risultati live.

Jon Jones batte un troppo cauto e senza risposte Anthony Smith. Unico momento interessante della lotta è la ginocchiata illegale di Jones al quarto round che per un momento fa temere il no contest. Smith non approfitta della situazione e continua il match in maniera molto onorevole.

Kamaru Usman entra ballando questa hit africana che mio zio ascolta sempre. Suo fratello che gli fa da angolo è un toro peggio di Ngannou.
Il match è soporifero ma abbiamo il nostro primo campione africano in ufc. Kamaru domina completamente un addormentato Tyron Woodley per cinque round. Dopo essere stato sotto la monta per parecchio del secondo round, Tyron sembra sfinito e senza possibilità di ribaltare la situazione.

Incredibile epilogo del match tra Ben Askren e Robbie Lawler. Ben viene dato il benvenuto in UFC con uno slam e n ground and pound che lo manda quasi KO. Poi comincia a macinare con il wrestling, Ben mette una bulldog choke e Robbie sembra svenire.
Appena l’arbitro cerca di testarlo tirando su il braccio, Robbie sembra ok ma l’ azione è concitata e Herb Dean stoppa pensando che Robbie fosse svenuto già da qualche secondo.
Johnny Walker si presenta come il prossimo innegabile sfidante alla cintura dei 205 con un altro velocissimo KO in 30 secondi per ginocchiata volante.

Zabit Magomedsharipov batte Jeremy Stephens con molto controllo ed una tecnica superiore e avanza verso i top5 della divisione.

RISULTATI

Jon Jones batte Anthony Smith per decisione unanime – difende la cintura dei massimi leggeri

Kamaru Usman batte Tyron Woodley per decisione unanime – si laurea nuovo campione dei pesi welter

Ben Askren batte Robbie Lawler per submission(bulldog choke)

Weili Zhang batte Tecia Torres per decisione

Pedro Munhoz batte Cody Garbrandt per KO (pugno) Rd1

Zabit Magomedsharipov batte Jeremy Stephens per decisione unanime

Johnny Walker def. Misha Cirkunov via (ginocchiata volante) Rd1

Diego Sanchez def. Mickey Gall per TKO(colpi) Rd2

Chi è l'autore

Lorenzo

Lorenzo

Una delle colonne portanti di Gitalia dal primo momento. Dopo anni di esilio in terra Australiana è tornato a insegnare a fare barbeque e parlare di MMA.
E' il capo-redattore delle MMA mondo (UFC in particolare) e cura colonne molto apprezzate come "sorvegliato speciale"

31 Commenti

  • Avrei voluto seguirlo in diretta anche io ma poi…va be.
    Il modo in cui askren è stato sbattuto a terra ricorda un po il modo in cui si poggia per terra un sacco di merda, no davvero è stato un mix tra l’osceno e il divertente, ma poi come cazzo ha fatto a riprendersi dopo che lawler lo ha praticamente sfondato di pugni, e come se avesse fatto match e rematch nello stesso combattimento, giuro che non ho mai riso così tanto guardando qualcuno combattere, ben è un paradosso vivente, un grappler fenomenale senza dubbio ma allo stesso tempo ieri sembrava un tizio a caso che dal pubblico entrava in gabbia per picchiare lawler, io lo eleggo troll del secolo.
    Jones come già si sapeva ha vinto, niente di spettacolare ma come si dice, la pagnotta a casa l’ha portata, in realtà ha imparato a tirare dei calci assurdi, molti pensano che smith fosse intimidito o cose del genere ma io penso smith abbia fatto un ottimo match e che proprio i calci che prendeva lo fermavano, oltre alla capacità tecnica e alla durezza del suo avversario…
    Mi spiace un sacco per garbrandt, io continuo a pensare che sia il numero uno, ha scambiato vis a vis con munhoz e gli ha rifilato tre o quattro cazzottoni belli puliti eppure quello è rimasto in piedi, poi come suo solito ne ha preso uno che poteva benissimo evitare e ha perso, è brutto vedere un talento del genere perdere così..

  • Su Jon Jones c’è poco da dire. Fenomenale per quanto riguarda il predominio nella gabbia ma è sempre e cmq lui. Nello stesso round piazza un calcio illegale che sembra andare a segno, (l’arbitro non la pensa allo stesso modo), e una ginocchiata, sempre illegale, che stavolta l’arbitro vede. 2 punti in meno, che non peseranno, e lo spirito da guerriero mostrato da Smith. Poteva restare giù e mettergliela in quel posto. A Jones è andata di lusso. Peggior gestione della serata, Cody Garbrandt. Chi accetta di scambiare in quel modo, facciamo a chi resta in piedi, per me è un cxxxxone. No, non campione. Può essere divertente, vabbè, se cmq ti regoli. Così è proprio da fessi. E’ passato dal perdere a ribaltarla e al perdere definitivamente in pochissimo.
    Johnny Walker si è fatto male per festeggiare. Si è dislocato la spalla. Visto che gli avversari non lo toccano ci pensa lui a farsi male da solo. Cmq la spalla è rognosa assai. Purtroppo parlo per esperienza. Magari la prossima volta cambia coreografia o festeggia meglio.
    Ben Askren è impressionante. Ha lo striking di uno che passa di lì per caso ma poi a terra è un mostro. Il braccio di Lawler è andato giù, c’è poco da dire. Poi pareva essersi ripreso un pochino ma, vedendo il braccio, pure io avrei fermato.
    Zabit ha fatto la differenza nei primi due round. Più mobile, più veloce, anche l’altezza ha dato una mano. Incontro che mi è piaciuto.
    Ed ora l’altro titolo. Usman ha dominato ogni minuto dell’incontro. Forse in uno, quando ha portato qualche sbracciata ammazza mosche, alla fine di uno scambio, è sembrato a corto di fiato, ma ha subito ripreso il controllo. Woodley, alla fine del quarto round, mi ha fatto pena. Sembrava un bambino cui qualcuno ha portato via il giocattolo preferito. Qua veramente non c’è stata storia. Non avrei pensato ad una tale disparità. Cmq onore a Woodley che perde il titolo alla quinta difesa. Ha preso tanti di quei pugni al fianco, sempre nello stesso punto… Tra un po’ gli ci faceva la nicchietta.

    • Non ha dimostrato di essere in declino, ma negli ultimi 4 incontri, svolti in 4 anni, ha perso 3 volte…sonny invece santos e smith ?? Com’era ‘sta cosa?
      E Cody? :-)

  • Caro tommy, ho fatto confusione, che te devo di? Posso confondermi pure io.
    Su cody, si perde in un bicchiere d’acqua, munoz nel post fight ha fatto tanto bla bla bla dicendo che avevano programmato che cody avrebbe fatto una cosa del genere, immagino che avessero anche programmato che nel caso in cui fosse successo munhoz doveva prendersi le botte che si è preso, chi fosse più abile si è visto, se vai a vedere come è finito ko cody (vacci) capisci che praticamente se lo è cercato proprio il ko con una azione assolutamente fuori tempo prevedibile e senza senso, è stato poco intelligente.
    Scambiare come dicono in inglese “in the pocket” non è una cosa che non si può fare o un flip coin, gente come i diaz, gastelum, johnson, mcgregor, holloway e garbrandt sono bravissimi nel farlo, e qua non si sta parlando di wanderlei silva o diego sanchez…

  • Bel game planning di Garbrandt.. complimenti.. Stava già perdendo, poi si è messo a scambiare selvaggiamente per essere sicuro di non arrivare al 2° round. Non so se è un residuo dei 2 incontri con TJ, ma il ragazzo è completamente senza mascella, e non fa niente per proteggersi. Bisogna vedere se riuscirà a risollevare la sua carriera..
    Askren davvero sembra uno del pubblico.. Un comeback incredibile, ma non credo abbia speranze contro i veri top di categoria. Tra l’altro non mi stupirei se il risultato venisse cambiato in No Contest. In diretta pure io pensavo, anzi ero convinto, che Lawler fosse svenuto, ma rivedendo le immagini si vede chiaramente Robbie fare segno ok con la mano, solo che live non l’ha visto quasi nessuno, neanche l’incolpevole Dean
    Usman fenomenale, Woodley completamente impotente, per lui è già stato un buon risultato arrivare alla decision. Bella l’intervista post fight di Usman
    Ho guardato i prelims sperando di vedere Walker col culo a terra, invece ha piazzato una ginocchiata pazzesca in faccia a Cirkunov, fighter che da prospetto che era si è specializzato nell’essere finalizzato velocemente. In compenso post fight Walker ha fatto una figura di merda epocale, non so se è peggio l’esultanza con spalla slogata o le cazzate che ha detto dopo al microfono (“Mickey Mouse i love you” !!!)
    Jones è il mio fighter preferito, non ha rischiato nulla, ma visto il gap tra i 2 atleti mi aspettavo un po più di intraprendenza nel cercare di finalizzare Smith. 2-3 cicli e nel prossimo incontro voglio una finalizzazione man.. Incontro noiosissimo; se Goddard nell’incontro precedente aveva sbagliato a separare i fighter, Dean in questo caso avrebbe dovuto farlo.. 5° round imbarazzante..

  • Concordo su molte cose che avete scritte , jon jones è sempre il campione , ma mi piace molto anche Zabit Magomedsharipov, lo considero uno dei migliori pound per pound in circolazione. Fra parentesi il suo penultimo incontro ha fatto una sottomissione spettacolare, non credo del tutto imparata in Russia, perché allena bjj con almeida in usa. In attesa dell’arrivo del combat jiu jitsu in pianta stabile in Italia, potrebbe essere insieme al reverse calf slicer un ottima alternativa al rear naked choke classico

    • A voi piace Nj? Behcomplimenti. Molti non sanno dire chiaramente se è il goat o un bertuelo. Ha rischiato di prendersi un rosso, ma san culino l ha salvato anche stavolta.
      Usman ha stravinto ma Eoodley non era se stesso. Tra cinema e pub si vedeva chenon era fisicato ed eslosivo as usual. Cody era un cazzone e ora è passato alla fase johny hendricks. Prende più botteche l orso. Frankie Edgar a proposito che fine ha fatto?

      • Se uno dimenticata le cavolate fatte fuori dalla gabbia, incidenti, e passa una spugna sui colpi irregolari che, praticamente in ogni incontro, porta, è un grandissimo atleta. Anche domenica due colpi illegali. Però vederlo è uno spettacolo. E’ veramente fortissimo; non ho parlato neppure dei picogrammi. Non vedo l’ora di vederlo contro Santos che è uno che spinge forte, fa spettacolo e per spegnere Smith ha impiegato 6 minuti. Vero pure che concede. Ho grosse aspettative.

  • Jones è lontano anni luce dal piacermi ma è sicuramente un fighter assurdo.
    Comunque ho la netta impressione che un certo johnny walker potrebbe dargli più di qualche problema e che la sua imbattibilità sia prossima alla fine…

    • Come potenziale lo penso pure io. Però il whiskey ha bisogno, avrebbe bisogno, di fare qualche altro incontro prima di incontrare JJ. Intanto spero di vedere la sfida con Santos. Poi bisogna pure vedere se Jones rimarrà sempre nella categoria o deciderà di salire. C’è sempre DC che non si ritira più.

      • Per battere Jon Jones a mio avviso oltre a tirare cannonate (e Walker le tira, come e anche più di Santos), bisogna avere anche l’altezza. A Santos mancano 5 cm fondamentali.
        Jon Jones 193
        Santos 188
        Walker 198
        Jon patì nel primo match Gustaffson anche lui 193 cm.
        Daniel Cormier è inutile, lo patisce perché non riesce a chiudere la distanza.

        • L’unico dubbio su Walker è che per battere Jones bisogna avere materia grigia come Machida nel Primo Round. E Walker non mi sembra un’aquila dopo quella ‘cappella’ fatta per festeggiare.

        • Non mi dite che è solo un problema di lunghezza, quanti campioni di pesi massimi sono stati 1,8 o poco più nella boxe, savate o nel sambo. Quest’ultimi non ottimi nel limare differenze di peso ma ottimi per limare differenze di altezza

        • Con Cormier lo vorrei vedere solo nei massimi. Nei leggeri no. Hanno già dato.
          Non dico che Santos vinca, anche se mai dire mai, però magari Jones non riesce ad annullarlo come capitato con gli ultimi. Anche se, e lì la differenza è netta, di allungo ci sono più di venti centimetri, ( Jones da questo pdv vince anche con Walker). Che poi, detto tra noi, una volta tira un colpo all’inguine, un’altra un calcio e una ginocchiata in faccia, con l’avversario a terra, un’altra ancora va di dita dritte negli occhi. E’ cmq il più forte ma senza mezzucci sarebbe più bello.

  • Esatto tommy, ho tirato fuori walker proprio perchè sarebbe il primo avversario con un vantaggio fisico totale su jones, oltre ad una reale potenza da ko.
    Non è poi così stupido come credi, in una intervista prima del match contro cirkunov ha detto che vuole fare ancora esperienza prima di parlare di un match contro jon, infatti poi ha aggiunto che contro cirkunov voleva assolutamente fare tre round.

    • Cmq ha un’esplosività bestiale. C’è un video in cui da una ginocchiata a un colpitore tenuto a 2 metri di altezza. Speriamo faccia bene questi ultimi passi e arrivi in fretta al top.

      • L’ho visto anch’io Rib questo filmato. Contro questo JJ entrerebbe a mio avviso un po’ in crisi mistica. Però grazie alle sue doti sopraffine e al tattico di corte, potrebbe trovare la chiave dorata per vincere anche lì. Resterebbe da vedere contro Rumble Johson come si sarebbe dipanata la favoletta…

        • E’ fenomenale. Con quell’esplosività poteva giocare a volley, a basket, probabilmente sarebbe stato pure un buon nuotatore. Eppure ha dovuto conoscere la fame e arrangiarsi. Fino a poco tempo fa se la passava male, dal pdv economico. Ora deve solo allenarsi bene, crescere ancora in esperienza e riuscire a fare sfide più impegnative, se non tecnicamente almeno come minutaggio. Poi arriverà il momento di incontrare JJ. Se non tra due incontri, saranno tre. Ma la linea pare bella che segnata. Ho scoperto che Walker Johnny è il nome, ( de Souza il cognome), ma lui lo ha invertito perchè è facile associarlo alla famosa bevanda. Mi ha ricordato un po’ Rocky Marciano.

          • Chissà Rib, se Johnny Walker ha una buona TD defense.
            Aggiungo: perticoni così ne ho già visti molti, penso agli olandesi Schilt, a Skyscraper Struve, e al russo Volkov, ma nulla è sortito di valido, parlando di livelli alti (che paradosso!).
            Per lo meno, non nell’UFC.

  • Voglio aggiungere solo una cosa, soprattutto negli sport da combattimento a volte l’essere potente e imprevedibile ma soprattutto, impavidi, porta a risultati inaspettatti.
    Walker ha esattamente le caratteristiche che servono per battere un durissimo e tecnicissimo jones, grande potenza, imprevedibilità e nessuna paura.
    Sarà il suo più arduo avversario, direi che a johnny manca poco per arrivare a jones e li saranno banane volanti (per una volta preferisco mantenere una certa eleganza).
    Lo scopriremo presto.

  • Ok Sonny, ma guarda che Jon Jones ha un bel wrestling.
    Non vorrei che al primo urto se lo bevesse come un whiskey, appunto.
    Chiedo a voi, se vi è giunta notizia che Walker abbia una difesa egregia o se invece è il classico kick boxer che patisce i lottatori.

  • Tommy fai conto che non è mai stato portato a terra.
    Comunque è ancora presto per parlare di tecnicismi, qui si parla di sensazioni che molte volte sono più illuminanti di qualsiasi analisi.

    • Scusa ma non mi sembra di aver menzionato alcun tecnicismo.
      A parte che seguo le analisi di Firas Zahabi e anche se sono molto tecniche, le definirei acute e pure entusiasmanti.

  • Ciao A tutti – mi intrometto un attimo per dirvi che abbiamo disabilitato il plugin degli avatar (cioè le vostre immagini a corredo del commento) per capire se era l’avatar che bloccava la pubblicazione in automatico dei commenti. testiamo per una settimana (o comunque un numero decente di commenti) e poi capiremo il da farsi.
    Se qualcuno di voi veniva spesso messo in moderazione (tommy per esempio) adesso vede dei miglioramenti mi avvisi…

    date un occhio qui:https://www.grappling-italia.com/news/2019/03/09/miglioramo-gitalia-i-commenti-in-moderazione-49334.html

Lorenzo
8 Discussions
bepo
8 Discussions
bepo
8 Discussions
Fidi
8 Discussions
Manolo
8 Discussions
Rib
8 Discussions
Manolo
8 Discussions
Rib
8 Discussions
Manolo
1 Discussions
Manolo
Manolo "El ChupaCabra" in RISULTATI UFC 239
25 Discussions
Manolo
Manolo "El ChupaCabra" in UFC SACRAMENTO
4 Discussions
Manolo
Manolo "El ChupaCabra" in UFC SACRAMENTO
4 Discussions
Rib
4 Discussions
redwolf
redwolf in UFC SACRAMENTO
4 Discussions
bepo
25 Discussions
Rib
25 Discussions
Rib
25 Discussions
Rib
25 Discussions
Total discussions 34735
X