MMA USA News & Media UFC

UFC 226 – HOLLOWAY FUORI (!!!!)

Lorenzo
Scritto da Lorenzo
L'UFC, il Bellator e la BOXE sono in esclusiva su DAZN.Gratis un mese di prova. CLICCA QUI

Incredibile! Siamo tutti preoccupati per la salute di Max Holloway ma l’ evolversi del suo 2018 è impietoso:

Tre match di fila finiti con il suo ritiro a poco tempo dal match. Gli ultimi due nella settimana del match.
Se l’ultima volta fu un caotico susseguirsi di eventi con l’attenuante della chiamata a 7 giorni dal match per sostituire Tony Ferguson contro Khabib, questa volta è molta la delusione dei fans.

Il motivo ufficiale sono sintomi da concussione cerebrale.  Secondo il suo team, Max ha cominciato a sentirsi strano la settimana scorsa. Lo si può notare molto stanco e poco concentrato nell’intervista a UFC on Fox con Michael Bisping e nel media workout di ieri.
Max sembra senza energie e inabile quasi di coordinarsi.
Lunedì passa la notte al pronto soccorso e viene dimesso ma l’epilogo avviene mercoledì dopo il media workout.

Ecco la dichiarazione ufficiale del suo manager:

Il team di Max e lo staff ufc hanno notato che Max non era normale dalla tarda settimana scorsa. Questo è risultato ovvio a chi lo ha visto nelle sue apparizioni pubbliche negli ultimi giorni.

Ha mostrato sintomi da concussione e prima ancora di cominciare il taglio del peso e lunedì è stato trasportato di corsa al pronto soccorso dove è stato ammesso e tenuto tutta la notte. Gli esami iniziali non hanno mostrato niente di strano ed è stato rilasciato martedì pomeriggio ma i sintomi hanno continuato.

Max ha lottato con il suo team per tenere in piedi il match. Ha mostrato miglioramenti il giorno dopo ma sempre mostrando ovvi sintomi. Dopo il workout pubblico è collassato ed è stato fatto svegliare con molte difficoltà. Una volta sveglio accusava vista abbagliata e parlata farfugliata.

Perciò è così, la card del giorno dell’indipendenza americana perde un big match per il quarto anno consecutivo.
Sempre spettacolare ma l’attesa per Holloway contro Brian Ortega era enorme.

Un’ultima parola sul pericolo delle concussioni. Una situazione con sintomi così gravi mi ricorda la storia di TJ Grant.
Ora sconosciuto, il canadese era destinato alla title-shot dei leggeri nel 2013 contro Benson Henderson dopo aver battuto Gray Maynard. TJ subì una concussione e accusò sintomi che perdurarono per più di un anno e lo constrinsero a rinunciare al match ed infine al ritiro.

Ci auguriamo tutti che non sia lo stesso per Max.

La card prosegue così:

Stipe Miocic(c) vs Daniel Cormier(c-lhw)  – per il titolo dei pesi massimi

Francis Ngannou vs Derrick Lewis

Michael Chiesa vs Anthony Pettis

Gokhan Saki vs Khalil Rountree Jr.

Uriah Hall vs Paulo Costa

Paul Felder vs Mike Perry

Raphael Assuncao vs Rob Font

Curtis Millender vs Max Griffin

Dan Hooker vs Gilbert Burns

Lando Vannata vs Drakkar Klose

Jamie Moyle vs Emily Whitmire

 

Chi è l'autore

Lorenzo

Lorenzo

21 Commenti

  • Bravo hai scritto un bell’articolo.
    Purtroppo questo è il lato oscuro del mondo degli sport da combattimento, queste cose succedono e max nella sfortuna ha comunque avuto la fortuna di essere un fighter di successo e che ha accumulato abbastanza soldi per potersi ritirare tranquillamente, c’è chi ha dovuto farlo ben prima di aver raggiunto il successo, spero comunque che sia solo una cosa passeggera e che stia bene nel suo futuro, con o senza più combattimenti.

    • Max sistemato a vita?non credo…non ha ancora fatto grossi incassi. Anzi con queste ultime due nulla difatto ha perso due grosse occasioni.

      • Esatto, per potersi ritirare e campare in America ci vogliono modi $. Aggiungiamo che fosse davvero grave (ma ci auguriamo che non sia così) i soldi poi servirebbero per pagarsi le cure specializzate e, in breve, finirebbero.
        Max è uno dei nostri preferiti e dispiace che gli sia capitata questa cosa.
        Non ho capito quali potrebbero essere le cause della concussione cerebrale, se i copi e mazzate … o altro.

  • Grazie a Dio, l’hanno fermato in tempo.
    Poteva finire malissimo…
    La concussione cerebrale è una problematica molto grave. Può avere diverse complicazioni. In genere provoca depressione, ansia, add, ocd, psicosi, morbo di parkinson, alzheimer, e tendenza al suicidio come nei giocatori di football americano. E’ da parecchi anni che studio queste cose perché mi sono appassionato a questi argomenti dopo aver sofferto di ansia.
    Nel caso di Max, volevo aggiungere 2 cose. Contro Josè Aldo si è mangiato delle bombe e tutti a dire che aveva un mento incredibile (compreso me). Vero, ma ora capite cosa vuol dire incassare colpi e quasi andare a cercarseli per sfregio?
    Secondo, Max non mi è mai sembrato dotato di un fisico ad hoc, ma per via dei risultati me ne stavo zitto. E’ da 40 anni che seguo lo Sport. Ho una certa intuizione.

    • Interessante.
      In che senso Tommy dici che Holloway sembra non ad hoc fisicamente? Nel senso che non è atletico per un campione ufc oppure ha difetti genetici/di salute?

      • Ciao Lorenzo, le mie sono affermazioni ‘grosse’, ma quello che voglio dire è che mi è sempre sembrato mingherlino, poco proporzionato. Diventato grande grazie alla sua classe (probabilmente innata anche se allenata) e al miglioramento delle capacità aerobiche (eccellenti). L’impatto che ricevo, non è quello di uno con una struttura fisica ‘creata’ per lottare. Comunque se il problema è stato causato da iperidratazione, non cambio la mia tesi. Le trovo ancora confacenti.

  • A quanto pare TJ Grant non è sconosciuto agli utenti hardcore di g-italia.
    L’amico lettore Fidi ce l’ha come avatar

    • Ahahaha.. mi è stato appioppato l’avatar. Ero convinto fosse Holbrook. Tj Grant è molto meglio di Holbrook e a questo punto se non lo è già lo pretendo :)

  • Ragazzi, Dana White dice che Holloway potrebbe avere intossicazione da eccesso di acqua.
    Potrebbe quindi non essere un problema di trauma cerebrale ma dovuto all’eccessivo carico di acqua bevuta per stimolare la sudorazione e scendere di peso…

  • Ragazzi ma state scherzando?
    Max è pieno di soldi..
    Si parla di almeno un milione di dollari che ha già tranquillamente in saccoccia, un match come campione viene pagato tranquillamente 500 mila dollari mica 30 euro, se ce la facciamo noi a campare con i nostri stipendietti per gente come lui non si parla di vita normale ma di una vita da re, cosa mi tocca leggere ?

    • Totali guadagni stimati in carriera secondo mmamanifesto: 1,982 milioni solo di borse(senza contare punti di ppv di cui ha goduto due volte se è riuscito a passare la soglia).
      In effetti al milione c’è arrivato. Dici che ci si ritira con queste cifre al giorno d’oggi?

      • Non so, se non ti basta 1 milione e mezzo di dollari per vivere cone vuoi allora siamo tutti nella cacca a questo punto..

        • Tu parli vivere con un milione/milione e mezzo di dollari a vita, con il TUO stile di vita e le TUE necessità attuali e, soprattutto… in Italia!!!
          Queste persone guadagno queste cifre e vivono, quando sono “parsimoniose”, nelle possibilità che queste cifre gli offrono, altrimenti vanno anche oltre, tanto sanno che un prossimo match gli porta altra grana!!
          In più dimentichi che stai parlando sempre di ragazzi (per la stramaggioranza) sotto i 30 anni, venticinquenni, ventiseienni che non hanno ancora una responsabilità da “famigliola”, per così dire.
          In più, ovviamente vivono in mega ville, guidano macchinoni che costano un occhi, e tutto questo devi mantenertelo, non è che lo compri e stop!
          Mettici pure che l’assistenza sanitaria in America si paga a peso d’oro, e lui poveraccio adesso ha anche questa cavolo di concussione cerebrale da curare, e se non combatte più, caro Sonny, quei soldi finiscono in due o tre anni!!
          Spero per lui non sia troppo grave, e questo a prescindere dal denaro e dall’Ottagono. Auguroni Max!

        • Lui ha iniziato a godersi la vita dallo scorso anno. Intendo nel senso di potersi permettere l’auto dei suoi sogni, Dodge Charger, e togliersi quei piccoli sfizi che prima non poteva. Temporalmente stiamo da prima della rivincita con Aldo in poi. Non è che sciali nell’agiatezza. Sta bene, ma i soldi devono continuare ad entrare. Inoltre bisogna sempre ricordare tutte le persone che ruotano attorno agli atleti e non lavorano gratis. Ora sarebbe il momento di raccogliere i frutti e mi spiace debba attendere. Tra l’altro, non pare che sia una cosa risolvibile velocemente. Incrocio le dita per lui.

        • Sto guardandomi l’Evento in diretta. Clamoroso Rountree jr!
          Gaki mandato a casa di fretta e furia! Wow!
          Magico Pettis. Sicuramente è uno dei lottatori più talentuosi che ci siano. Ha probabilmente qualche deficit nella potenza per diventare Number 1. Ma è pur sempre spettacolo garantito. Da Mike Perry in poi c’è un grande blocco sullo streaming e dunque mi fermo qui.

          • Ngannou vs Lewis match deludente, inguardabile. Il franco-congolese sembrava avesse paura di tirare un cazzo di pugno. Lewis qualcosa ha fatto ma anche lui poco o nulla. Non avrei dato la soddisfazione a nessuno dei due di scrivere la W. Avrei dato un No Contest per punizione!
            Ora il M.E. Pronostico Stipe…

Sonny
2 Discussions
Lorenzo
2 Discussions
2 Discussions
4 Discussions
Sonny
4 Discussions
Lorenzo
4 Discussions
4 Discussions
15 Discussions
2 Discussions
Sonny
15 Discussions
Total discussions 33947
X