UFC MMA USA News & Media

Risultati UFC Fight Night Austin – Cowboys vs Medeiros

Risultati UFC Fight Night Austin - Cowboys vs Medeiros 1
Lorenzo
Scritto da Lorenzo

Risultati UFC Fight Night Austin - Cowboys vs Medeiros 2

Strano main-event con Cowboy e Medeiros che si abbracciano e danno il cinque più volte durante il match.
Cowboy mette tko sulla sirena del primo round, rispettando il pronostico. Medeiros che dopo il tko subito va ad abbracciare la nonna di Cowboy. Scene mai viste. Ricordiamo che Medeiros aveva addirittura regalato un cappello a Cowboy durante la pesa.

Nel co-main buon tko alla terza per il fighter di casa Derrick Lewis che nell’intervista invita la moglie a prepararsi perchè “amore, ci andrò profondo!!”.
Ora lo vogliamo al più presto contro Ngannou.

Da segnalare le vittorie degli altri atleti di casa SuperSage Northcutt e James Vick che vedrei bene prossimamente contro un Edson Barboza.

Risultati:

Donald Cerrone def Yancy Medeiros via tko rd1

Derrick Lewis def Marcin Tybura via tko rd3

James Vick def Francisco Trinaldo via unanimous decision

Sage Northcutt def  Thibault Gotti via unanimous decision

Curtis Millender def Thiago Alves via ko(knee) rd2

Carlos Diego Ferreira def Jared Gordon via tko(punches) rd1

Geoff Neal def Chris Camozzi via submission(rear naked choke) rd1

Roberto Sanchez def Joby Sanchez via submission(rear naked choke) rd1

Lucie Pudilova def Sarah Moras via unanimous decision

Brandon Davis def Steven Peterson via decision

Alex Morono def Joshua Burkman via submission(ghigliottine) rd1

Oskar Piechota def Tim Williams via ko(punches) rd1

Chi è l'autore

Lorenzo

Lorenzo

Una delle colonne portanti di Gitalia dal primo momento. Dopo anni di esilio in terra Australiana è tornato a insegnare a fare barbeque e parlare di MMA.
E' il capo-redattore delle MMA mondo (UFC in particolare) e cura colonne molto apprezzate come "sorvegliato speciale"

15 Commenti

  • Due pugni, baci e abbracci, due pugni, baci e abbracci, ahahaha.
    In realtà mi è piaciuta la cosa, mostra (anche se così forse è un po troppo) che i lottatori molte volte anche se devono combattere tra di loro non si odiano a prescindere ma è solo competizione, cosa che chi non conosce molto bene questo mondo puo non capire.

    • però io trovo strano che con tutti quelle manifestazioni di affetto uno trovi la cattiveria per mandare ko.
      Sicuramente dopo anni di pro fighting è diverso e si diventa insensibili all’imposizione di violenza fisica in ambito sportivo…

    • Si, forse un pelo eccessivo ma , vedendo pure la chiacchierata e i baci con la nonna nel post fight, prendiamola così. Un pelo strano lo fa, ma sono professionisti. Accendono e spengono a piacimento. Un po’ glielo invidio.

  • Ci sono pure le foto del dopo match: sono andati a cena insieme e poi a vedere un film in albergo, Top Gun. Grande stima e rispetto reciproco che travalicano i valori meramente sportivi per sfociare in quelli più prettamente sessuali..
    Machismo & Love, il sogno di tutti i veri ric///i di una volta. Prima che il pan-transgenderismo alla Wachowsky prendesse piede. Il cowboy lo conosciamo da anni ormai, c’è da capire ora se Medeiros sia un motociclista, un operaio, un indiano o forse un poliziotto..

    Scherzi a a parte, il fair play sembrava davvero al limite, pure quando Medeiros è andato ND la prima volta Cerrone non l’ha seguito per colpirlo, forse lo avrebbe pure aiutato a rialzarsi.. Alla seconda volta almeno si ha affondato (e che cazzo!) se davvero no diventava una barzelletta peggio dei match di McMoney.

  • E’ stata una buonissima serata, con begli incontri e buone prestazioni. L’incontro che mi è piaciuto di meno, quello tra Northcutt e Gouti. Considerando tutto, forse sono un pelo di parte, avrei dato un pareggiotto e via. Gouti , con un po’ più di esperienza/bravura, poteva portarla a casa. Certo, se era più bravo di così, non lo facevano incontrare allo sbarbatello. L’hanno apparecchiata piuttosto bene e rischiava cmq di non portarla a casa. Il giovane si farà, ma ha molto da migliorare. Peterson vs Davis mi è piaciuto. Cavoli Peterson che recupero immediato. A differenza di Meideros non è andato giù. Barcollo ma non mollo. Davis cmq faceva spesso la stessa uscita. Difficile che uno prenda il tempo ma non impossibile (?). Uno più smaliziato magari una ginocchiata / un high kick lo provava. Millender, cavoli. Se era meno rispettoso, chiudeva già al primo. Lo fa nel secondo, sempre non infierendo. Ammetto che il suo stile l’ho apprezzato. Magari gli diranno di essere più cattivo, ma interessante. Vick vs Trinaldo, non è stato manco questo male. Vediamo chi sarà il prossimo sfidante di Vick. Meriterebbe un incontro di livello, ( lasciando stare i primissimi). L’incontro dei massimi, mah. Andiamo sempre a questione di gusti. A me Lewis non piace. Grande castagna ma ha rischiato. La fine del primo round probabilmente lo ha salvato dalla sconfitta. Poi tira ‘ste sleppe, cmq una buona combinazione. E ora il main event. Cerrone è un atleta che ammiro per la continuità. Il suo 2016 era stato ottimo. Il 2017, al contrario , pessimo. Veniva da 3 sconfitte e doveva vincere. Ha vinto. Grandi abbracci, grande rispetto. Abbiamo visto pure i baci di Medeiros alla nonna del Cowboy. Con la vittoria di ieri, Cerrone ha aggiunto altri due record, ( aveva già 5 incontri in un anno, 2011), alla sua collezione nella UFC : 20 vittorie, ( come Bisping e GSP), 14 prima del limite, come Anderson The Spider Silva e Belfort. Mi aggancio al 2011 di Cerrone, 4 vittorie e 1 sconfitta, con Nate Diaz. Qui , con Diaz, vado a chiudere. Lo hanno inquadrato e lui , in quei pochi secondi, ha pensato bene di tirar fuori, a favore di camera, quella che pareva essere una cannetta, poi un accendino. Il regista ha staccato. Personaggione.

      • A onor del vero pochissimi avevano visto vittorioso Lawler contro Cerrone, che secondo me aveva vinto un grande match.

        • Non ricordandolo bene, sono andato a rivederlo. Lawler era partito a cannone nel primo, vincendolo. Il secondo è tutto per Cerrone. Il terzo round, si può discutere. Lawler pressava ma, alla fine, i colpi sono stati pressochè uguali. Come numero. Forse ha influito uno degli ultimi colpi, che Cerrone ha accusato, ( chiamandolo come ditata nell’occhio). Forse è stato più spettacolare, nel terzo, Lawler. Primo round, colpi totali, Lawler 40, Cerrone 24. Secondo round, Lawler 3, Cerrone 29. Terzo, Lawler 29, Cerrone 30. Alla fine tutti e tre hanno dato 29-28. Se Cerrone avesse spinto un po’ di più pure nel terzo… Oramai è acqua passata.

  • Comunque finalmente vedo che il sito ha preso una bella piega, pochi a commentare ma tutti commenti sensati e di gente che ne capisce davvero, fidatevi che è cosa rara tra troll e casual che vogliono avere ragione per forza, quelli lasciamoli pure a facebook, bella così!

  • Northcutt vs Gouti, ennesimo match orribile a causa del regolamento favorevole ai lottatori molti dei quali, come Gouti, ne abusano.
    Dopo 3 secondi che un lottatore sta abbracciato alla vita dell’avversario in piedi, esponendo spudoratamente nuca e schiena alle VIETATE gomitate dell’avversario (ne basterebbe una ed il match finirebbe all’istante), l’arbitro dovrebbe interrompere e togliere 1 punto al lottatore.
    Adesso non chiedetemi quale, ma nei primissimi UFC degli anni novanta, ricordo un match in cui il lottatore che esponeva la schiena abbracciando l’avversario si è preso 2 gomitate alla schiena ed è schiantato a terra bollito.
    Le MMA attuali sono bellissime, tranne per qualche dettaglio che andrebbe aggiustato al più presto.
    Non ne posso più dei lottatori, per fortuna non tanti, che abusano del regolamento, e per fortuna ci sono tanti lottatori spettacolari e bravissimi che apprezzo molto.

    Ditemi la verità, se Gouti non avesse potuto stare “abbracciato amorevolmente” allo striker di turno per decine, decine, decine, decine di secondi, sarebbe comunque uscito un match di m… ? ops, volevo dire noioso . . .

  • avendo la stesssa età di Sage e non essendo ne in ufc ne un atleta sono sempre molto felice di vederlo perdere e/o in difficoltà,sarei curioso di vedere cerrone vs maia seguendo la ”logica” del matchmaking post joe silva

  • Avevano cominciando a spingere per Lewis vs Ngannou. Lewis deve recuperare dalla mano rotta in questo incontro. Se l’è ri-rotta in un punto, quarto metacarpo, in cui aveva già sofferto una rottura. Intanto Ngannou avrebbe altro tempo per lavorare sul cardio. Per luglio si potrebbe fare. Però, vedendo la photoshoppata messa da Lewis sul suo instagram, Overeem pre e post USADA, tutto muscoli ante vs Mary Poppins post, ammetto che ho sorriso, pure con Alistair potrebbe starci.

X