Grappling-Italia.com > MMA USA > UFC > Osservato Speciale – UFC 220 (Francis Ngannou)
UFC MMA USA Osservato Speciale

Osservato Speciale – UFC 220 (Francis Ngannou)

Osservato Speciale - UFC 220 (Francis Ngannou) 1
Lorenzo
Scritto da Lorenzo

Segui UFC, Bellator e i grandi match di boxe su DAZN. Attiva ora.


Osservato speciale è una nuova rubrica che vogliamo dedicare a un fighter “nuovo”, che è magari nell’undercard ma insomma non ancora un grosso nome.

Però oggi tocca ad un fighter che ha avuto un’ascesa rapidissima nell’ultimo mese soltanto.

 

FRANCIS….NNNNGAAANOU

(leggi Francis Ngannou)

Osservato Speciale - UFC 220 (Francis Ngannou) 2

Nonostante sia nel main-event per un match titolato, è ancora un po’ un’enigma, senzatetto a Parigi solo sei anni fa, devastanti ko contro top-fighters(Overeem, Arlovski) però rimangono ancora dubbi se l’hype sia vero e se possa diventare veramente la prossima superstar.

L’ultimo match promette bene.

Osservato Speciale - UFC 220 (Francis Ngannou) 3

 

Chi è l'autore

Lorenzo

Lorenzo

Una delle colonne portanti di Gitalia dal primo momento. Dopo anni di esilio in terra Australiana è tornato a insegnare a fare barbeque e parlare di MMA.
E' il capo-redattore delle MMA mondo (UFC in particolare) e cura colonne molto apprezzate come "sorvegliato speciale"

9 Commenti

  • Per chi dice che Ngannu ha abbastanza cardio o aveva già dimostrato di averne ecc ecc:
    Quando si è alzato in piedi per iniziare il secondo round respirava già a bocca aperta (riguardate attentamente quando è in piedi in attesa che l’arbitro dia il via), e questo è già sufficiente per un occhio esperto.
    Ma voglio dilungarmi un po’, tanto per diletto.
    Iniziato il 2° round si vedeva benissimo che aveva meno stabilità e agilità nel muoversi con le gambe,
    i pugni partivano nettamente più lenti,
    la reattività alle azioni di Miocic era chiaramente inferiore del primo round,
    sugli attacchi di Miocic tentava di schivare in ritardo rispetto prima,
    riguardate bene il primo e l’inizio del secondo round, senza preconcetti. E’ lampante.
    Per me uno che si presenta così all’inizio del secondo round non ha abbastanza cardio, oltretutto nel primo round non è certo stato massacrato da Miocic, anzi.
    Se non ti arriva sangue ossigenato al cervello ed ai muscoli, anche se fai la cosa giusta (se la fai), la fai in ritardo, tu sei al 50% mentre il tuo avversario è al 90/95%, dove vuoi andare? Solo se hai davanti uno scarso o col colpo della domenica ti salvi.

    Detto questo, se Ngannu riuscirà a fare un salto di qualità sul cardio, per gli altri saranno **zzi, anche per i più preparati e talentuosi.

    • Continuo a leggere sui forum che gli hw sono in stallo, lenti, senza cardio…ma per curiosita’ voi quanto pesate, potete dirmelo ciascuno di voi. Io sono 177 per 92kg. Ma so cosa vuol dire essere 92 perche sono stato fino a 26 aa 67 kg inchiodati! Non c’era verso di ingrossare e prendere massa. Ora ne ho 51 per la cronaca, ma mai mi metterei a dire ste cose di gente che al minimo e’ un camion e al massimo e’ un tir come nel caso di Ngannou pronunciato in modo incredibile da joe rogan:-)

  • Io pure, come Camillo, e penso tanti altri, ho notato questo calo vistoso nel cardio. E’ un dato oggettivo mi pare. In più a fare la differenza è stato l’incredibile mento di Miocic che qualche bel bombolone in faccia lo ha preso nella prima, ma lo ha mandato giù senza grossi problemi.
    Nei massimi ad esempio Nelson ha avuto un mento incredibile, perdendo per KO solo da HUnt. Oltre al suo devastante overhand da KO, che però tendeva a perdere dopo la prima ripresa.
    Il samoano ha avuto la caratteristica, rara nei massimi direi, di non perdere il colpo da KO dopo la prima.

    • Giusto. Hunt è vecchio(in termini di fighter),navigato e anche parecchio tecnico per lo strking da mma. Sa preparare le cosiddette trappole…non si basa solo sul colpo esplosivo.

      Io mi chiedo, ma a Francis converrebbe stare sulle 250 libbre?
      – Perderebbe solo mezzo grammo di potenza che praticamente non cambia niente
      – il suo atletismo risalterebbe di più con maggiore facilità di movimento
      – se lo unisce a più allenamenti di takedown defence avrebbe molte più chance

    • Prima di Hunt anche Arlovski aveva steso Nelson ad EliteXC – Heat
      Oct / 04 / 2008.
      Comunque è verissimo, Nelson Big Country & Big Ganascia (Mandibola)

  • Tommy in base al tipo di fisico ci sono delle caratteristiche più o meno forti/deboli.
    Ci sono quei tipi che a prescindere dalla categoria di peso hanno un tipo di fisico molto bilanciato che gli permette di essere abbastanza potenti, veloci, agili e resistenti, il caso di miocic ne è un ottimo esempio, lui è molto bilanciato pur pesando 100 e passa chili.
    Poi ci sono quelli che hanno un fisico non proprio potente ma con una resistenza incredibile, è assolutamente il caso dei diaz.
    Poi ancora andando avanti ci sono quelli che sono geneticamente degli atleti fatti di pura potenza, mi viene in mente subito chad mendes ma ce ne sono molti altri come ad esempio tibau, ngannou, lesnar, manohef ecc.. Questo tipo di lottatore tenderà per forza di cose a perdere più velocemente il fiato per via dell’ossigeno richiesto dalla mole di muscoli che hanno, per questo un un lottatore del genere non lo vedrai mai combattere cercando di tirare mille pugni come nick diaz, morirebbe al primo round.
    L’ultimo tipo è quello in cui tutto è abbastanza bilanciato ma in cui spicca una qualità sopra le altre in modo incredibile, si parla di persone tipo mcgregor, aldo, gsp, garbrandt per la potenza che riescono ad esprimere nonostante non gli manchi nessun’altra qualità in modo pesante, ad esempio velasquez o nurmagomedov li potrei citare per il cardio, alì per la sua agilità, tyson per potenza e velocità insieme ecc.
    Con diverse sfumature se guardi ogni atleta più o meno apparterrà a una di questa categorie, dimmi pure cosa ne pensi.

    • Sonny, approvo quello che dici, ottima disamina.
      Secondo il mio parere Ngannou ha dimostrato questo:
      fortissima muscolatura da striker/pugile (braccia e altri mm che qui non posso elencare per brevità) ma scarse capacità dei mm. atti alla torsione del busto, delle gambe in fase di spinta nella lotta e nell’isometria (è lì che ha perso tutto il fiato). In pratica un colosso con ‘i piedi’ d’argilla’.
      Credo però che Firas Zahabi (da me stimatissimo), sarebbe leggermente più preciso:-)

Gitalia-logo-80x80Grappling-Italia.com – Migliaia di persone usano Grappling Italia per rimanere aggiornate su UFC, MMA Italia, Venator e tutte le altre promotion di arti marziali miste. Chiunque ami le Arti Marziali Miste / MMA in italia arriva prima o poi su g-italia, come viene affettuasamente chiamato dai lettori. E una volta arrivati anche voi sarete rapiti dal taglio del sito, dai commenti, dalle risate, dalla comunita che si crea. GItalia e il miglior sito di MMA italia e probabilmente nel mondo.

Ottobre

20Ottallday2 Trofeo di Sambo "Coppa Sardegna"

20Ottallday7 Coppa Italia di Brazilian jiu-jitsu/Grappling Gi FIGMMA (Roma)

26OttalldayUFC Singapore: Maia vs. Askren

26OttalldayMonferrato Cup

Novembre

03NovalldayBari jiu-jitsu Challenge 2019

08Novallday10Mondiali di Sambo 2019 - Seoul

09NovalldayAbu Dhabi National Pro Italy di jiu-jitsu (milano)

09Novallday10Amsterdam International Open IBJJF Jiu-Jitsu No-Gi Championship

09Novallday10Amsterdam International Open IBJJF Jiu-Jitsu Championship

11Novallday16DicMondiali IMMAF - Bahrain

15Novallday17Campionato mondo Pankration Roma

16Novallday17Paris Fall International Open IBJJF Jiu-Jitsu No-Gi Championship

16Novallday17Paris Fall International Open IBJJF Jiu-Jitsu Championship

23NovalldayEuropean Kids IBJJF Jiu-Jitsu Championship (Irlanda)

23Nov(Nov 23)8:12 am24(Nov 24)8:12 amDublin International Open IBJJF Jiu-Jitsu No-Gi Championship

23Nov(Nov 23)8:12 am24(Nov 24)8:12 amDublin International Open IBJJF Jiu-Jitsu Championship

23Nov8:25 am8:25 amMilano Winter Challenge GI

24NovalldayMilano Winter Challenge NO-GI

24NovalldayMilano Winter Challenge Kids

30NovalldayBerlin International Open IBJJF Jiu-Jitsu No-Gi Championship

30NovalldayBerlin International Open IBJJF Jiu-Jitsu Championship

Copyright © 2008 & Seguenti: Grappling-Italia.com / ArtiLotta. MMA Italia, UFC & Arti Marziali Miste Ringraziamenti.

X