MMA Europa News & Media UFC

“LA GENTE PUÒ DIRE QUEL CHE GLI PARE, MA CONOR È IL CAMPIONE”

Lorenzo
Scritto da Lorenzo

Parola di coach John Kavanagh. Cosí si é espresso il leader della SBG Ireland di Conor McGregor intervista da BBC Northern Ireland.

“Conor è ancora il campione. Possono dire quello che vogliono – Ho la sua cintura a casa, a dire il vero. È ancora il campione. Sta prendendo la decisione su cosa ha senso per la prossima mossa. È ancora presto. Stiamo solo guardando come si è sviluppato mentre era fuori; ha avuto altre cose in ballo. Vediamo cosa succederá nel 2018. Io sono comunque entusiasta. “

Il famigerato irlandese non entra nella gabbia da piú di un anno. Da quell’ormai lontano 12 novembre 2016 ad ufc205 in cui vinse la cintura dei leggeri mettendo ko Eddie Alvarez con una prestazione stellare.

Nonostante abbia dedicato il 2017 alla boxe partecipando all’evento del secolo Mayweather vs McGregor, la febbre dei fans ufc  è passata. Dopo le grandi prestazione di Tony Ferguson(campione interim) e soprattutto lo spaventoso Khabib Nurmagomedov appena visto, fans e media chiedono chiarezza nella divisione dei 155 libbre.

Tanti sono però gli ostacoli da superare per il ritorno di Mystic Mac. In primis, dopo i guadagni astronomici fatti boxando Floyd(30 milioni di borsa ma si parla di 100 milioni di guadagni netti per Conor!!), l’ufc dovrà veramente mettere mani al portafogli per convincere Conor a tornare.
Dana ha già provato a dare un ultimatum qualche giorno fa per spingerlo a tornare a marzo 2018.

“Finché Conor è disposto a combattere entro marzo, potremmo fare Khabib contro Tony “, ha detto White. “Potremmo fare Khabib contro Tony, e quindi il vincitore combatterà con Conor per il titolo. O se Conor non vuole combattere e vuole sedersi fino al prossimo autunno, allora dovremmo fare Kabib contro Tony per il titolo, non per il titolo ad interim.”

Ma Kavanagh sembra rassicurare i fans mma:

“Penso che il 2018 sarà un altro grande anno per noi. Su cosa accadrà realmente, non so ancora. Il piano si sta delineando, ma come si dice, rimanete sintonizzati. … La mia opinione? spingerò molto duramente per le MMA. La boxe è stata una bella deviazione da ciò che abbiamo fatto, ma le arti marziali miste sono la mia passione. Se avrò qualcosa a che fare con questo, (Conor) sarà nell’ottagono quest’anno.”

Chi è l'autore

Lorenzo

Lorenzo

4 Commenti

  • Stavolta mi tocca criticare anche uno dei miei preferiti se non, il mio preferito.
    Ora basta tenere ferma la divisione, o combatte o la cintura gli e la devono togliere come hanno fatto con quella dei piuma, punto.
    Certo è che con tutti quei soldi in tasca non è facile trovare la motivazione di dare il 100% in allenamento e infatti anche lui aveva scritto chiaramente che tanto i soldi se li farà in altri modi. Stanno tergiversando e non so che piani abbia mcgregor in mente ma davvero a me non sembra molto intenzionato a tornare.
    Comunque secondo me lascerà prima che combattano tony e kabib in modo da avere solo un match da fare, quello definitivo direi, per poi ritirarsi in gloria e allori SE vince e SE torna, perchè a sto giro kabib secondo me dovrà tipo trombargli la moglie per convincerlo (sarebbe bello).

      • E io penso che Tony toccandogli, si intende con qualche mala parola, la moglie (a Khabib) nei vari staredown potrebbe farlo uscire dai gangheri e aprirsi uno spiraglio. E’ davvero l’unico modo che riesco a immaginare. E’ il genere di persona che potrebbe farlo, vista la furbizia e intelligenza fuori e dentro l’ottagono. Si sta mostrando anche molto scaltro nel trash talking, riuscendo a cavalcare i media. Il come lo abbiamo visto ad esempio con Werdum.

        • figa lo farebbe andare fuori dai gangheri ma la moglie di Khabib e’ totalmente sconosciuta e non segue il marito in America…proprio non ha neanche un volto

18 Discussions
Sonny
7 Discussions
Sonny
18 Discussions
2 Discussions
7 Discussions
2 Discussions
7 Discussions
Lorenzo
7 Discussions
7 Discussions
Lorenzo
7 Discussions
Total discussions 33571
X