UFC

UFC 196: a sto giro Dana & Fertitta hanno scucito la lira…

UFC 196: a sto giro Dana & Fertitta hanno scucito la lira... 1

Conor McGregor ha fatto la storia… ancora. E’ il primo fighter dell’UFC ad avere una borsa da 1 Milione di dollari. UFC 196

Conor McGregor ha fatto la storia… ancora. E’ il primo fighter dell’UFC ad avere una borsa da 1 Milione di dollari. Il suo avversario, Nate Diaz si prende una borsa da 500.000$. Non male per Diaz che si è sempre lamentato di prendere poco.

Quando parlo di borsa escludo sponsor e percentuali sui PPV (che sono sempre molto interessanti per il main event)

Fin’ora il record di borsa è stato Anderson Silva per il match contro Nick Diaz (UFC 183 del Gennaio 2015) che aveva portato a casa 800.000$. Non ricordo Diaz, ma anche lui era stato ben pagato.

Nella stessa card anche Holly Holm, la pugile che ha sconfitto Ronda Rousey si porta a casa mezzo milione, la sua sfidante (e nuova campionessa) Miesha Tate solo 46mila + 46 di vittoria…

Per i risultati UFC 196: McGregor vs Diaz clicca qui (dove ci saranno anche gli stipendi di tutti i fighter, appena gli rendono noti)

 

Chi è l'autore

Manolo

Manolo "El ChupaCabra"

Praticante di MMA, agonista di BJJ e grappling, ottimo conoscitore delle arti marziali miste e del valetudo. Manolo "El Chupacabra" non è niente di tutto questo.

15 Commenti

  • Ok, gisuto per Mc Gregor avere una milionata perchè è lui che ha fatto da traino all’evento.
    Ok per la Holme la mezza milionata.
    Ma dare alla Tate dopo la prestazione fatta, dopo la carriera e gavetta che ha dovuto fare, sempre spettacolare, una ’emotional fighter’ come dicono loro, non ultimo il fatto di conquistare la cintura e le anno 90.000 $???
    Ma annatela a ppia nder culo!
    Già sui 250.000 sarebbe stata una cifra congrua.

    • anche secondo me… 500K sono un’esagerazione… pero sono contento che al prossimo match la Tate possa farne altrettanti…

  • 1 milione di dollari (più quelli degli eventuali sponsor) sono una vergogna totale, specie quando c’è gente più talentuosa come Cerrone che per arrivare a un milione deve fare qualcosa come 10 match.
    E per la cronaca: uno come McGregor non è degno nemmeno di fare da sparring a Cerrone.
    La UFC ormai è marcia dentro se tratta dei fenomeni da baraccone come come dei sultani, mentre tanti altri fighters molto più talentuosi fanno la fame.

    • Per me Edoardo Bennato (o Bob Dylan) è stato uno dei più grandi genii musicali della storia.
      Però c’è gente che gli mangia in testa sotto il profilo degli introiti.
      Il mercato del successo funziona con delle regole che non sono comprensibili.
      Forse Manolo, che ha studiato queste cose, ci saprebbe dire di più. Ma io non le ho mai capite.
      Per esempio, perché un Cormier fa fatica a vendere 10 ppv e non se lo spupazza nessuno, io non lo so dire. Eppure è un grande. E così vale per molti altri.

      • Ciao Tommy…
        credo che queste cose si imparino nella scuola del PR, che ho frequentato – poco e male -nei sudatissimi anni 90 (non vi dico che ascelle giravano al number…)
        cmq:
        in pratica l’abilità di un dj/fighter è secondaria al fatto che la gente paghi per vederlo (prendere schiaffi o vincere – non c’è differenza).
        poi ci sono altri fattori (quanto il tuo contratto era figo, quanto stai simpa al crapa pelata… quali vantaggi sessuali dispensi ai suddetti etc etc).
        credo che adesso coi social avere tanti like / Retweet giochi un ruolo importante nel mercanteggiare.
        tornando all’ esempio musicale, adesso un inutile Steva Aoki non è nemmeno meritevole di portare i dischi a un dj qualsiasi dell UR, però lui lancia le torte in faccia alla gente che è stronza e quindi paga per vedere lui invece che un Dave Clark.
        se c’è gente che paga è giusto che qualcuno incassi :-)

      • Chiaro… sono le regole di mercato: uno che porta miliardi di fans ha sempre la priorità. I capoccia dell’UFC lo sanno, per questo adottano questa politica anti-meritocratica per quanto riguarda il talento. In ogni caso ogni moda dura il tempo che dura. Anche la Rousey era un idolo assoluto, ma poi ha esagerato con l’arroganza e ha perso tonnelate di fans. Inoltre la pazienza dei lottatori non è infinita: molti stanno già testando la Bellator come possibile alternativa. E Rory McDonald potrebbe essere il prossimo… è comprensibile dopo che ha guadagnato soltanto 50.000 per essersi fatto riempire di cartoni da Lawler per 5 rounds, rimettendoci pure il naso.

  • Udite udite probabilmente Diaz vs McGregor 2 ad ufc 200..forse la più grande infamata di dana,match al momento inutile e bestemmie infinite per Edgar ed aldo,non ho commentato nulla nel post match anche se avevo ipotizzato una sub di nate…..NEI WELTER!!! se conor perde anche sta volta l’ufc andrà molto vicine a far perdere l’hype dell’irlandese e potrebbero essere cazzi amari dato che prima o poi dovrà incontrare anche Edgar

    • Ciao Enrico…
      quello che dici sembra probabile…
      Dana vuole sfondare il tetto dei 2M di PPV e se McG vs Diaz hanno fatto soli 1.5 direi che con altri incontri possono farcela.
      Più McG perde e meno potere decisionale ha nell’UFC… e questo è ottimo per Dana che ormai è a 90 con ogni decisione presa dall’irlandese.
      Secondo questi match fuori categoria NON gli hanno scalfitto l’immagine, anzi.. anche se perde questo ritorna nella sua categoria e – se è meritevole davvero – vince con aldo e con Edgar e rimane un super campione… se perde invece si è svelato il bluff più pagato della storia UFC. vediamo.

    • Un rematch inutile e senza senso, organizzato solo per spremere ancora più dollari con l’ennesimo superfight… E mi sembra pure controproducente per l’UFC, perché, da quanto leggo in quasi tutti i commenti nei social i fans vorrebbero vedere Aldo vs McG 2 oppure McG vs Edgar.

      • UFC Night 85 Brisbane – AUS
        Mark Hunt vs Frankone Mir.
        Un Mir francamente formato famiglia, con una circonferenza vita mai vista, va giù sotto il destrone micidiale di Mark Hunt che festeggia con grandissima sobrietà e rispetto.
        Neil Magny vs Hector Lombard
        Meno male che a volte gli arbitri rischiano, facendo proseguire dei match che sembrano segnati. Nel 1R Neil Magny era vicino al ko e a una mattanza brutale, invece Percivale lo ha risparmiato e si è ripreso una rivincita CLAMOROSA, rinvenendo nel 2R. Il match per equità rispetto al 1R, è continuato, ma stavolta Hector era proprio finito.

      • già… e che arbitraggio fantastico c’è stato, LOL
        prima lasciano che Magny e Lombard si massacrino e poi fermano Hunt vs Mir al primo pugno… mah

X