UFC

La stella di Conor McGregor brilla sempre di più

La stella di Conor McGregor brilla sempre di più 1

Conor McGregor, dopo questa vittoria ha dimostrato di essere anche un ottimo fighter dei pesi piuma oltre che un bel personaggione.

conor-mcgregor-ufc-1782

Partiamo con i numeri di Conor McGrecor post UFC 178:

Fatto 1 i numeri di Ecco cosa voleva sentire il pubblico dell’UFC 178:

UFC178-numbers-youtube

Fatto 2 : il 10% dei biglietti venduti a Las Vegas era di Irlandesi

Fatto 3 Il temutissimo Khabib nurmagomedov ( che ha recentemente dichiarato di essere il “GSP della russia”) fa una foto con Conor

khabib-mcgregor

finiti con questi 3 dati, andiamo al sodo Conor McGregor, dopo questa vittoria con un KO ai danni di Dustin Poirier (16-3 MMA, 8-3 UFC) ha dimostrato di essere anche un ottimo fighter dei pesi piuma oltre che un bel personaggione.

McGregor ha debuttato in UFC nel 2013 e da un nessuno è diventato una super star in un anno e mezzo. il perchè non mi è chiaro ancora ma Dana White è completamente conquistato, dicendo che al momento è il più grosso porta sghei del rooster (ai livelli di Brock Lesnar e Georges St-Pierre per intenderci).

Dice Dana White: “Conor McGregor è qui per restare, E’ una forza che non ho mai visto prima, più grossa di Brock Lesnar quando è venuto qui, più grossa di chiunque, si anche di St Pierre. Non ho mai visto nulla di simile. Ci credo davvero… ha detto esattamente quello che ha promesso, credevo davvero che Conor avessi vinto cosi? non ho idea, ma il tutto mi sta catturando. Quando sono stato in Irlanda, anche all’università tutti parlavano solo di Conor McGregor… tornato indietro mi sono chiesto, ma chi è sto tizio? mettiamolo sotto contratto. E’ venuto a Las Vegas abbiamo chiaccherato e ho detto a Lorenzo (Fertitta)… se questo ragazzo è in grado di tirare mezzo pugno vedrai che diventa un qualcuno… E’ una cosa a pazzi”.

Dana White è cosi innamorato di Mcregor che da il merito del successo dell’UFC 178 è lui (nonostante nella card ci fossero Demetrious Johnson, Donald Cerrone vs Alvarez e Dominick Cruz) ” C’era una nazione dietro a GSP quando GSP aveva appena iniziato? fatemi dire questo: l’UFC ha avuto un successone, e i numeri che abbiamo visto sono dovuti a lui…”

Sto ancora aspettando i numeri dell’UFC 178 e sappiamo che Dana fa un lavoro, il promoter, che gli impone di creare hype…

voi Cosa ne dite?

Come mai Conor Mcgregor è divenata una star un 18 mesi?

conor-mclesnar.0_standard_709.0

 Immagine lollosa dedicata a Jona.

Chi è l'autore

Manolo

Manolo "El ChupaCabra"

Praticante di MMA, agonista di BJJ e grappling, ottimo conoscitore delle arti marziali miste e del valetudo. Manolo "El Chupacabra" non è niente di tutto questo.

18 Commenti

  • Semplice Dana White in questo momento ha bisogno di una stella per vendere PPV per la sua federazione perchè negli ultimi mesi i dati UFC parlano chiaro, non sta splendendo negli USA, manca qualcuno che venda biglietti, alcuni Big sono infortunati e altri non ci sono più.
    Io non so dove può arrivare questo Conor(GOAT per alcuni) io ho miei seri dubbi a riguardo, aspetto un incontro con uno dei prima cinque, poi possiamo discutere, voi credete veramente che possa battere Josè Aldo?!

  • io spero di no!! aldo è sempre stato tra i miei preferiti,ma il suo fisico sta crollando:infortunii su infortunii,tagli del peso fatto male e calcoli renali avuti gia piu di una volta(è stato ricoverato qualche settimana fa all’ospedale per espellerne uno,vi rendete conto!!??cioè questo spunta un san pietrino dal….. e poi deve difendere il titolo tra un mese!!)non voglio vedere aldo perdere però secondo me se sta al 100% batte tutti!!!
    ciò non toglie che mcgreGOAT ha buone speranze di diventare campione,soprattutto se mendes dovesse fare il colpaccio in brasile(vorrebbe dire che jose oramai è fisicamente deteriorato e allora lo vedrei bene nei leggeri,senza tagliare il peso in maniera estrema)!!

  • @CroCop non sapevo dei calcoli renali di Josè Aldo, ora non ricordo di preciso la sua età (credo 27-28), di sicuro l’alimentazione e sbilanciata, troppo proteine ecc. e pochi liquidi o troppo allenamento, di fatto il taglio del peso deteriora l’organismo umano, dovrebbe fare come Machida l’urinoterapia. aaahh

    http://i.imgur.com/kgtbQLQ.pngmachida

  • Nella MTC i reni sono legati all’energia psicofisica necessaria ad affrontare gli ostacoli, le avversità. ‘Avere le palle’, tradotto in soldoni.

  • a me conor piace sia come personaggio sia come fighter. è molto divertente e sempre aggressivo. non so se ce la farà a vincere il titolo ma non mi interessa perchè secondo me gente come conor fa bene allo sport! comunque per come ha distrutto poirier mi ha impressionato. p.s. la foto di conor sul treno che va contro dustin è mitica!

  • Anche secondo me i brasiliani hanno bisogno di mettere la testa a posto sul taglio…
    @Tommy – quindi la Medicina Trad Cinese dice che se hai i calconi NON è bene per la tua forza psicofisica?
    @The Natural – tu si che trovi video da buon gustatio… sai che appena riesco ti metto l’avatar io (e so cazzi tua, un bel taglio anni 80 non te lo toglie nessuno)?
    @brandon – sono contento che qualcuno apprezzi le piccolezze del sito :-)

  • @Manolo
    La MTC ti dice quello che non sta funzionando sul piano psicofisico, i reni non rappresentano solo l’organo reni, ma un complesso di funzioni fisiche e mentali.
    Se i tuoi reni si intrippano vuol dire che il tuo sistema non sostiene più certe pressioni, non ce la fa più a reggere un certo stress, oppure ti indica che ti stai sobbarcando (tutto da solo) dei problemi sulla tua schiena. come nel mito di Atlante. E che a causa di questo ti stai irrigidendo come una pietra sul piano fisico e stai diventando intransigente sul piano psicologico.
    Magari mi sono inoltrato in argomenti che non interessano a tutti, ma volevo tracciare un brevissimo excursus su questo organo, uscire un po’ dal solito commento venatorio.
    E già che ci sono anche una piccola gemma: chi ha vari problemi a reni, organi sessuali e di vitalità, può stimolare il punto K27 (sotto di 2 dita rispetto alla clavicola e 2 dita di lato rispetto allo sterno). La K sta per Kidney (rene).

  • Ok grazie tommy per l’excursus… volevo appunto capire cosa significava l’espulsione di un calcolo secondo la MTC…
    i K27 sono un super toccasana da massaggiare con vigore confermo pienamente, cosi come consiglio dopo le sessioni di pesi di fare esercizi di cross lateralità (è MTC anche quello?)

  • @Manolo
    io credo di sì , anche se fu il Dr. Wayne Cook a dare il nome a quella postura che attiva la lateralità.

  • @Tommy – conosco la Wayne Cook position della Medicina Energetica di Donna Eden e so che ha dato un contributo importante… che libri consigli? – scusate tutti per l OT –

  • Ciao Chupa, a parte quelli di Donna Eden e di Roger Callahan se dovessi dire qualcosa ritengo che assieme agli esercizi di Donna Eden, alla eft (matrix, faster, tft ecc) io pratico e consiglio il Movimento Rigeneratore.
    Il problema è che per me è spiegato malissimo, con orientalismi nebulosi, mentre invece è di una semplicità sconvolgente e facile da comprendere. Per il resto bazzico sul web all’impazzata e cerco esercizi per ‘crossare’ il mio sist. nervoso centrale!

  • @Manolo spiegazioni veramente chiare e semplici io non ne conosco. Per me sono abbarbicati in un linguaggio volutamente criptico orientaleggiante mentre il messaggio è molto essenziale.
    Credo che il M° Wong Kiew Kit lo spieghi molto bene, anche se lui lo chiama Movimento Autonomo del Chi e lo pratica anche con la luce sparata e non conosce i tre esercizi di attivazione (del sist. involontario). Però non ne fa una grande cerimonia e per me è una gran cosa. Per i link basta che digiti ‘Movimento Rigeneratoe’ e ne hai da leggere… I libri di Itsuo Tsuda (La scuola della respirazione , La Scienza del particolare e seguenti, ‘Anche se non penso sono’ ecc.) sono dei classici del settore e per me sono dei capolavori letterari.

  • @Manolo
    Mi pare che sei di Milano o dintorni. Invece di leggere dei libri che non ci si capisce un granché, fatti un seminario.
    Io di Varese ho conosciuto Gippi Vezzoso , che è stato il mio Maestro. Non so se fa ancora corsi, perchè avrà ormai 70 anni.
    Io credo che ti divertiresti un casino. Nei seminari a cui ho partecipato c’era un bel clima, le persone sono semplici tipo hobbit anche un po’ stravaganti. E’ un’esperienza molto fisica.

X