UFC

Riassunto TUF: Aus vs UK “The Smashes” – Ep2 – L’atmosfera inizia a scaldarsi…

TUF: Aus vs UK “The Smashes”

Riassunto TUF: Aus vs UK “The Smashes” – Ep2 di SebaKick – si incomincia a scaldare l’atmosfera

Riassunto TUF: Aus vs UK “The Smashes” – Ep2 di SebaKick

Riassunto TUF: Aus vs UK "The Smashes" – Ep2 - L'atmosfera inizia a scaldarsi... 1

Riassunto TUF: Aus vs UK “The Smashes” – Ep2

Subito dopo l’incontro tra Petrescu e Allaway, sale la tensione tra le due fazioni, infatti l’irlandese Norman Parke assume atteggiamenti da hoolingan e insulta i membri della squadra avversaria, sfidandoli ad affrontarlo nella gabbia. Questo atteggiamento tuttavia non rappresenta il temperamento e la volontà del Team UK.

Il giorno successivo, i team ricevono l’inaspettata visita del campione mondiale dei pesi massimi Junior Dos Santos la cui attitudine solare e giovanile sprona i combattenti a dare il meglio di sé stessi. Purtroppo le belle notizie non arrivano mai da sole, infatti il Team UK si trova a fronteggiare una pessima situazione: l’esito della visita medica di Michael Pastou (infortunatosi nella puntata precedente), riporta che il combattente ha subito uno strappo al bicipite e quindi non può continuare la permanenza nello show.

Durante la sessione di allenamento del Team UK, Freakshow trova il modo di rompere la routine giornaliera, armandosi di scotch e decorando il mega poster di Sotiropoulus in modo piratesco. Il Team Aus, ottenendo la vittoria sul team avversario, si guadagna la scelta del combattimento successivo, così fissa la sfida tra il sottovalutato Freakshow e Ben Wall. In serata facciamo la conoscenza di Brendan Loughnane, sostituto dello sfortunato Pastou, che esendo il membro più giovane del team, porta una ventata di aria fresca e positività. Durante la pesa degli atleti nel giorno successivo, il clima di antipatia tra Pearson e Sotiropoulus si fa più sottile dopo un veloce scambio di battutine: Ross Pearson stesso ammette di non sopportare il coach avversario.

Giungiamo così al giorno del combattimento dove il “mostro” Freakshow vince per decisione unanime dopo un combattimento che di certo non verrà ricordato per sempre ma che comunque, ha avuto dei momenti interessanti. Nel prossimo episodio, assisteremo ad un singolare modo d’ammazzare il tempo, coinvolgendo entrambi i team senza fomentare il clima patriottico delle rispettive fazioni!

Chi è l'autore

Manolo

Manolo "El ChupaCabra"

Praticante di MMA, agonista di BJJ e grappling, ottimo conoscitore delle arti marziali miste e del valetudo. Manolo "El Chupacabra" non è niente di tutto questo.

X