UFC

Diaz vs GSP non fa più ! nuovo match GSP vs Condit !

Diaz vs GSP non fa più ! nuovo match GSP vs Condit ! 1

Altra notizia bomba notturna ( sti americani che mi fanno fare notte) – DNick Diaz è stato cancellato dal match della storia contro Georges St.Pierre.

 

Segui UFC, Bellator e i grandi match di boxe su DAZN. Attiva ora.


Diaz vs GSP non fa più ! nuovo match GSP vs Condit ! 2Altra notizia bomba notturna ( sti americani che mi fanno fare notte mannaggia a loro!) – Dopo due mancate apparizioni per la promozione del combattimento Nick Diaz è stato cancellato dal match della storia contro Georges St.Pierre.

“Nick Diaz si è fumato la sua opportunita di diventare campione e Carlos Condit la prende al volo. Dice  il presidente UFC Dana White alla press conference, in cui Diaz ha tirato pacco.” Nessuna notizia, Non risponde alle chiamate, quando lo abbiamo tirato dentro per l’incontro con GSP gli ho detto che i soldi che farà in un solo incontro saranno più di tutti quelli che abbia mai fatto messi assieme. Ma doveva fare certe cose, come promuovere i combattimenti e apparire alla stampa. Non puo combattere solo nella gabbia”

Quando hanno chiamato Condit, quest’ultimo era cosi emozionato che è riuscito a parlare dopo 10 minuti…. “Condit doveva combattere contro Bj Penn, e adesso che ha perso l’avversario sarà discretamenente incazzato” aggiunge Dana

Cesar Gracie (il coach di Nick DIaz) ha chiamato Dana White dicendo che accettava la scelta, perchè lui stesso stava impazzendo inseguendo Nick Diaz per la città.

Gsp ovviamente è basito e dice che per quanto non gli piaccia fare i tour per la stampa fa parte del lavoro: “Disprezzo i stare down, le foto faccia faccia, il bombardamento mediatico. non mi piace proprio, ma devo farlo, fa parte del contratto. Per un bel match servono 3 entita: Organizzazione e 2 fighter. e uno dei due fighter ha mancato la promessa, se non va a te, fallo per la tua famiglia.

Cesar Gracie dice che aveva letteralmente chiuso in casa Nick, ma questo è scappato dalla porta di dietro scomparendo. Dana ovviamente  l’ha presa bene… e mi aspetto altre news a riguardo.

Quello che però nessuno dice è… come sta il povero Nick Diaz? Che stia antipatico a tutti è risaputo, ma questo atteggiamento è un po oltre alla snobbismo. Starà bene Nick? E’depresso? Ha dei problemi?

Chi è l'autore

Manolo

Manolo "El ChupaCabra"

Praticante di MMA, agonista di BJJ e grappling, ottimo conoscitore delle arti marziali miste e del valetudo. Manolo "El Chupacabra" non è niente di tutto questo.

37 Commenti

  • Diaz non è un cacasotto… è solo una testa di cazzo (si sarà ammazzato di canne più del solito); però è un grandissimo campione per GSP sarebbe stato un match tutt’altro che scontato.
    Peccato

  • Nick Diaz è un coglionazzo!!!
    Ha rotto le palle a mezzo mondo dicendo di essere il più forte del pianeta, ha lasciato vacante il titolo strikeforce, ha rinunciato alla boxe e poi? Non ha voglia di andare alle conferenze stampa e quindi manda a puttane il match dell’anno!
    Perfino Cesar Gracie gli fa un mazzo così nell’intervista che ho letto sul forum e fa bene. Tagliato da Dana e da Cesar Gracie!!!

  • Ragazzi Diaz a UFC 137 sarebbe stato asfaltato (purtroppo) lo sa lui, lo sa il suo coach, lo sanno tutti….. credo che Gsp fosse un avversario psicologicamente troppo forte.. ps credo che verrà asfaltato di brutto anche Condit ( purtroppo )

  • Anche gli altri che hanno combattuto con Gsp sapevano che sarebbero stati asfaltati e probabilmente lui era quello con più speranze di vittoria e di certo Diaz non è uno che si caga sotto. Se è un cannato ed è una testa di cazzo dalla nascita non potete volergliene

  • @Alphamor nessuno nei Welter può sentirsi più forte di GSP; ma Diaz è sicuramente l’avversario più temibile, al pari di Fitch e Huges (secondo me).

    La sua non è cialtroneria è davvero la “locura” che dice marco :-)
    In tutto ciò secondo me Condit è l’unico (esclusi i sopracitati) che potrebbe mettere in difficoltà GSP magari utilizzando il mix di Ju Jitsu e Muai Tai e il superiore allungo.

  • ma basta con sta cazzata del cagasotto … cosa volete che gliene freghi a uno che fa il fighter di lavoro di prendere dei pugni in faccia e/o perdere? fa parte del lavoro
    di sicuro diaz è un mezzo strano difficilmente omologabile nel carrozzone mediatico del ufc …peccato x noi fans …purtroppo ( x noi) non tutti hanno un prezzo

  • credo che condit sarà in grado di fare un match più combattuto contro gsp, a differenza di diaz che non avrebbe superato il primo round. nick parla tanto ma alla fine negli ultimi anni non ha affrontato nessuno di forte, la title shoot non se la meritava neanche, se la merita molto di più condit sia per il suo comportamento che per le sue qualità.

  • non ci posso credere!
    avevo letto qualche giorno fa che gsp era stato bidonato, ma mai mi sarei aspettato che nick diaz fosse sostituito!

  • ok, va bene, ma trovami altri nomi plausibili! senza contare che paul daley l’ ha messo knock down 2 volte nel loro incontro e contro tyron wodley ha pure perso…dai

  • se mi posso permettere, riporto quello che ho appena letto e aggiungo quello che so.
    nick diaz non si è presentato a ben tre appuntamenti organizzati dalla ufc, bruciando tra l’altro 15 000 $ di spese di volo.
    cesar gracie ha detto che diaz si è comportato come un ragazzino, che non lo giustifica per niente, ma che soffre di una patologia chiamata ‘social anxiety’.
    lo so che molti di voi che leggono questa notizia può sembrare una scusa ridicola, però è così. a livello cerebrale quando ci sono dei danni strutturali alla pfc (corteccia prefrontale) l’indiduo senza sapere come mai, sviluppa questo atteggiamento antisociale, unito o no con altre problematiche come attenzione carente, mancanza di obbiettivi, impulsività, procrastinazione, mancanza di empatia, ripetizione dei medesimi errori.

  • wow grazie luca m…
    ma mi sai dire cosa causa i danni alla pfc?Può centrare con lo sport che pratica Diaz?

    • grazie a te lorenzo.
      questo tipo di diagnosi si basa sulla SPECT (tomografia a emissione di fotone singolo) che in pratica fotografa le funzionalità dell’encefalo.
      oltre alla pfc ci sono altre aree molto importanti come il cervelletto, il sistema limbico, i gangli basali, il giro cingolato e i lobi temporali. ognuno sovrintende a delle importantissime funzioni.
      grossi traumi cerebrali ovviamente possono danneggiare queste strutture essendo il ‘cervello’ una sostanza simile al tofu morbido posto entro una scatola cranica, dura, rigida. ma anche sostanze tossiche come le droghe possono danneggiarlo.
      un cervello sano si presenta come una struttura priva di seghettamenti, priva di ondulazioni accentuate. mentre un cervello problematico (ad esempio come quello di un fumatore di marijuna, nel caso di diaz) è un cervello letteralmente bucato esattamente come un formaggio groviera.
      ora negli usa c’è un programma di recupero per i giocatori della nfl che a causa dei ripetuti traumi hanno bisogno di questa riabilitazione che in genere ha successo grazie ad opportuni interventi farmacologici, di psicoterapia comportamentale ed alimentari (detto alla spiccia).

  • cazzo se luca m ha ragione mi dispiace per il povero nick,che è un cannato testa di cazzo è risaputo però cosi è troppo anche per lui;sono convinto che ha problemi piu gravi,esempio la prima conferenza saltata sapevo che era a causa dellla morte del padre di jake shields,scomparso qualche giorno fa ;ma per il resto sembra proprio sia partito di testa

  • poi finiamola di dire che aveva paura di essere asfaltato ecc,probabilmente avrebbe perso per decisione,ma uno che scambia a viso aperto con semtex daley e lo manda pure ko di certo nn ha paura di nessuno

  • prima di parlare di patologie occorre avere i dati, altrimenti mi spiace ma sono solamente chiacchiere (e se ne possono trovare quante ne vuoi, per provare a spiegare cosa è successo, ma la realtà è che restano solo chiacchiere).

    mi dispiace tantissimo perchè quest’incontro lo aspettavo da un pezzo. Amo sia GSP che DIAZ, due grandi lottatori uno il completo l’opposto dell’altro.

    torno a ripetere: pazzesco.

  • rudegnappo i ciccioni sono miei amici,a patto che nn tocchino mirko nella gabbia,e diaz ho detto solo che è un testa di cazzo cannato,nn che è un testa di cazzo perchè si fa le canne:D:D cmq condit è un grande ma perderà ai punti secondo me

  • a dire il vero era la stessa soluzione che avevo pensato ed auspicavo.

    E’ un po’ una megacazzata, ma è la soluzione migliore a mio avviso se non si può tornare alla situazione ‘originale’ (magari ammonendo diaz ed imponendogli più incontri pubblici per la promozione).

  • Diaz vuole tanti soldi…perciò dovrebbero mettere nel contratto la clausola “se vuoi li sordi vieni a fare le pr brutto cannato della 209 altrimenti taglio metta borsa”

  • gsp e condit avranno un nuovo allenatore, perchè greg jackson si è tirato fuori essendo il trainer di entrambi.

  • Luca M. Spiegami: hanno dimostrato che la marijuana fa’ male??? Per quanto ne sapevo io sono 50 anni che cercano di farlo e non ci sono mai riusciti, anzi importanti commissioni mediche e scientifiche, dichiaratamente proibizioniste, hanno riconosciuto di non avere dati sufficienti. No sara’ piu’ facile che gli abbiano fatto male i pugni in faccia?

    • hanno sempre raccontato delle… (lascio libero al lettore di aggiungere i vari termini che più gli si addicono), come per la favola del ‘basta un bicchiere a tavola’.
      non solo il buon senso va contro quegli studi, ma ora ci sono le fotografie dirette, in tempo reale, inequivocabili, dei danni che queste sostanze (ma non sono le uniche) provocano in varie aree dell’encefalo.
      fortunatamente il ‘cervello’ è molto plastico, per cui con le dovute cure lo si può ‘rimodellare’ e farlo ritornare ad essere funzionale, ricavandone benefici in termini di salute fisica e comportamentale.

  • poco male per GSP…lui ha comunque Zahabi. Condit non so…ma comunque potrebbe avere gente dell’ entourage di “Jackson” tipo lo striking coach Winkeljohn o come cazzo si chiama…

X