UFC

Risultati UFC 121: Brock Lesnar vs Cain Velasquez

Chi ha vinto tra Brock Lesnar e Cain Velasquez all’UFC 121? E come sono stati gli altri incontri. leggete i commenti e i risultati del miglior UFC dell’anno !

Risultati UFC 121: Brock Lesnar vs Cain Velasquez 1Stanotte ci sarà il tanto atteso

UFC 121: Brock Lesnar vs Cain Velasquez.

Chi vincerà tra i due? tutti i risultati in diretta stanotte a partire dalle 4 !

Line Up UFC 121

  • Jon Madsen vince su Gilbert Yvel – TKO (punches) – Round 1, 1:48. – Superman Takedown. Spero di recuperare la foto ma Madsen si lancia tipo missile su Yvel, lo schiaccia contro la rete e lo ground e poundizza
  • Chris Camozzi vince su Dongi Yang – split decision (28-29, 29-28, 29-28).
  • Sam Stout vince su Paul Taylor – split decision (29-28, 28-29, 30-27).
  • Daniel Roberts vince su Mike Guymon – submission (anaconda choke) – Round 1, 1:13. – Submission della Serata di sicuro… Anaconda da manuale. ghigliottina profonda gioco di anche, ribaltamento. Bravo Roberts
  • Tom Lawlor vince su Patrick Cote – unanimous decision (30-27, 30-27, 30-27). Tom fa i take down quando vuole, e domina l’azione a terra il 90% del tempo: vince per decisione unanime
  • Court McGee vince su Ryan Jensen – submission (arm-triangle choke) -Round 3, 1:21.
    Davvero bell’incontro (per ora è il match della serata) primo round Jensen che piazza una serie di bombe, poi piano a piano si stanca e all’inizodel terzo round si prende montada, gnp, e finalizzazione. Cardio e cuore davvero da ammirare per McGee. Nota di colore: nel secondo round arriva koscheck come spettatore e si becca 30 secondi di fischi.. ahahhaha
  • Brendan Schaub vince su Gabriel Gonzaga – decisone unanime ((30-27, 30-27, 30-27).
    Nel primo round Gonzaga domina totalmente grazie a un footwork davvero buono supportato da pugni veloci e precisi. Gonzaga viene salvato dalla campanella. Secondo round si apre con potentissimi low kick di Gonzaga che rallentano Schaub… finiti i calci ritorna Brendan a dominare. Terzo round statico, dove gonzaga non usa i suoi attrezzi più potenti (calci e cintura nera di jiu-jitsu).
  • Matt Hamill vince su Tito Ortiz – decisione unianime –
    Altro bell’incontro: Tito è in formissima, Hamill è pericoloso. Molto interessante lo scambio di gomitate e tentativi di sottomissione dalla guardia durante il secondo round. Takedown serio a metà del terzo round, piovono gomitate e pugni su Tito che resiste fino alla fine.
  • Diego Sanchez vince su Paulo Thiago – unanimous decision (30-26, 29-28, 29-28). –
    altro incontro della serata. Primi due round davvero bellissimi. Diego Sanchez è una macchina e domina a il terzo round. Paulo stremato si riesce a salvarsi grazie al jiu-jitsu ma comunque finisce il terzo round sotto i pugni di Diego.
  • Jake Shields vince su Martin Kampmann – ai punti (28-29, 30-27, 29-28) –
    primo round inzia con un take down di Shields, montada ma nulla di fatto. Questo è il copione del secondo round: scambio di pugni, takedown/clinch e un po di lavoro a terra. Sembra che questo costi un sacco di energie a Shields, che si fa scappare Kampmann varie volte dalla montada.
    Nel terzo round Jake è distrutto e subisce la forza di Martin, che invece di riportare l’incontro in piedi rimane nel clinch, facendo il gioco di Shileds. All’alzata di mano Martin è ancora fresco , mentre il vittorioso Jake è distrutto. Da notare il livello davvero superiore di lotta di Jake, spesso addirittura incurante delle potenziali sottomissioni di Kampmann
  • Cain Velasquez vince su Brock Lesnar – TKO (punches) – Round 1, 4:01 – new UFC heavyweight champion.
    incontro partito a cannone, con Cain che difende i takedown di Brock, ma lo domina con lo striking. Lesnar viene scosso da un pugno e subisce una serie di pugni dimostrando una buona resitenza ai colpo, ma Velasquez non è Carwin e l’incontro viene fermato. Nella sconfitta è un signore. Tornerà e se avrà imparato a colpire si riprenderà il titolo. nel frattempo, complimenti al Merendereo !!!!

Chi è l'autore

Manolo

Manolo "El ChupaCabra"

Praticante di MMA, agonista di BJJ e grappling, ottimo conoscitore delle arti marziali miste e del valetudo. Manolo "El Chupacabra" non è niente di tutto questo.

32 Commenti

    • io penso che nn doveva combattere subito con Couture è stato un caso che ha vinto………… però poi nn ha mai combattuto contro pipponi sempre gente veramente forte………………dai le sconfitte c stanno

  • Le sconfitte ci stanno sempre….è umano….il problema è che Fedor perde 1 incontro dopo 10 anni ed automaticamente nn è più il numero 1…questo orango tango ne vince un paio ed è Il peso massimo più forte del mondo….nn ridanno i conti….tutto qua….

  • ….e brock doveva essere meglio di teodoro?…un po’ mi dispiace per donkey kong, stava diventando una persona gradevole, speriamo che impari molto da questa sconfitta.
    aspetto con ansia i commenti di jonathan e lorenzo..io i prossimo li farò visti gli incontri.

  • ahahhhahahahhhah cmq ne ha prese tante…..contro carwin gli era andata bene x poko…ma velasquez nn è cawin infatti è andato giu subito……credo ke cain sia un campione molto piu completo forte coi pugno fortissimo coi calci e a terra fa il suo sporco lavoro…..

  • diciamo che le sconfitte ci stanno, ma COME si perde è un altro discorso
    brock ahimè ha combattuto male (evidenziando grandissimi limiti tecnici, di coordinazione e di lucidità)
    chissà se si riuscirà a riprendere
    per me se non migliora da in piedi (purtroppo come avevo ampiamente previsto) non avrà più alcuna chance di riconquistare il titolo
    comunque ottimo cain velasquez (e dire che contro kongo ha preso delle sifonate!)

  • anche Gonzaga stradeludente…sicuramente non ha sviluppato tutto il suo potenziale. Qualcuno lo ha mai visto o sentito allenarsi con grandi campioni o grandi coaches?Se non sbaglio lui fa parte e insegna in un piccolo team del Massachussets in cui non vi sono altri fighter di livello. Oramai lo hanno capito tutti: per fare il salto di qualità e stare al passo con gli altri devi variare gli sparring-partner e allenarti con i migliori portandoli nella tua accademia(come fa Brock) o andando in giro. Stesso errore fatale che ha fatto Mirko.

  • Come avevo precedentemente detto Lesnar ha un sacco di limiti .. Altro che crescita tecnica, deve lavorare seriamente perchè ha delle lacune pesanti ..

    • anch’io ho detto limiti tecnici su questo non ci sono dubbi, ma ha anche un comportamento, oserei dire bizzarro, quando viene attaccato, indietreggia pericolosamente, si rannicchia come un bambino in castigo.
      questo riflesso sarà dura levarglielo, più difficile che insegnargli a boxare decentemente

  • direi che sarà impossibile levarglielo , è inutile lesnar ha naturali i movimenti del wrestling , x lo standing l ‘istinto ( in negativo) prende il sopravvento …effettivamente ha fatto vedere alcune delle movenze piu imbarazzanti della ufc nelle fasi in cui subisce lo standing

  • Finalmente ho visto gli incontri, davvero una seratona. Mi spiace per Tito ma Hamil ha dominato alla fine. Incontrone tra Sanchez e Thiago! Davvero grandi numeri, peccato non ci sia stata una finalizzazione spettacolare, comunque davvero un incontro bello e attivo sino alla fine, Sanchez era spiritato. Mi spiace davvero per Gonzaga, non ha usato le sue armi a terra e anche se è un buon striker non l’ha fatto vedere, un incontro davvero gestito male. Ottimo lavoro di Kampman, ha tenuto a bada Shield per tutto il tempo fino a farlo stancare e poi sappiamo com’è andata. Super finalizzazzione di Roberts!!!! Poi vabbè tra Cain e il Brockolo sappiamo com’è andata, numeroni del “quasi messicano” che non ha sbagliato nulla, contrariamente al Brockolo che ha sbagliato tutto, compreso lo sport a cui dedicarsi.

  • ? Mah…Jonathan lo dici tu che l’ho scritto perchè ha perso. Io l’ho scritto perchè è quello che ho sempre sostenuto. Nonostante sia uno che si impegna ha troppe lacune e trovato il punto debole (bloccare il takedown) è fuori gioco, come tutti i wrestler monotematici. Se riesce a tornare bene, ma che sia guadagnato il percorso e non spinto da papà Dana. E l’unico a sbagliare sei tu visto che il Brockolo ha perso 2 match, non uno!!

  • notizia fresca fresca dalla CNN:
    Cain Velasquez è scivolato su una buccia di banana rompendosi la testa e finendo ko. La buccia di banana aveva il bollino UFC.
    Commento a caldo dei tifosi UFC: “la buccia di banana può sicuramente sconfiggere Fedor e anche Overeem se riesce a portarlo a terra, aspettiamo con ansia di sapere se i due della strikeforce avranno il coraggio di sfidare la buccia di banana.”

  • These are radio stations that specialize in different genres of music including Soul, Jam,
    Jazz, and Country music, Gospel, Hip Hop and Rap. These gadgets also have USB ports where you can also
    connect any device you have. Most stations will give you names of their more popular hosts
    and ask you to talk with them.

X