UFC

Brock Lesnar rinsavisce…

Durante un’intervista Brock è sembrato dispiaciuto per la sconfitta di Fedor …

“E’ stato deludente.. Odio vedere una persona cosi. Anche se la sua invincibilità era più magica di quanto non fosse in realtà, si è rialzato ed e stato davvero una persona umile. E’ stato duro da vedere. Mi ricorda il primo incontro contro Frank Mir, dove la fretta mi ha fatto cadere nella trappola.

E’ una pillola amara da inghiottire, fa male.. e non ho proprio voglia di inghittirne un’altra. Sto male io per lui”

“E no, non ho una opinione pià bassa di lui dopo di questo, siamo tutti esseri umani e tutti facciamo errori. E’ il fatto di saperci rialzare e migliorasi che ci rende dei veri campioni”

Brock Lesnar rinsavisce... 1Ebbene si, sembra che il Supercafone sia rinsavito!!!!! Lesnar che parla bene di Fedor senza bofonchiare??? aiuto il mondo sta davvero finendo!!!

Parlando di pillole amare, Il nostro brock “supercafone rinsavito” Lesnar sabato affrontere Shane Carwin all’UFC 116 in un incontro dal risultato davvero dubbio.

Chi è l'autore

Manolo "El ChupaCabra"

Praticante di MMA, agonista di BJJ e grappling, ottimo conoscitore delle arti marziali miste e del valetudo. Manolo "El Chupacabra" non è niente di tutto questo.

8 Commenti

  • Sono contento delle sue parole, la sensazione l’ha provata anche lui!! Ma continuare a cercare di innebbiare la carriera e la bravura di fedor non fa di lui una persona obbiettiva!! Accettare che una persona sia il num1, ed apprezzarlo, può solo farti guadagnare in umiltà.

  • macchè rinsavito … quello cafone è e cafone resta, secondo me è dispiaciuto perchè sognava di incontrare Fedor ed essere il primo e l’unico a batterlo, i sogni son belli ma la realtà può esserlo meno, anche se Lesnar ha battuto Carwin e Fedor è stato sconfitto, dopo questi due match sono più che mai convinto che Lesnar non riuscirebbe mai a sconfiggere Fedor, la scarica di pugni prese da Carwin ha dimostrato che Lesnar non è invulnerabile come molti credevano (lui in primis)