UFC

UFC113: La Mannaia di Dana Cade su…

Non è un Ufc che si rispetti se Dana non da’ il benservito a qualcuno….. ma questo giro i nomi non erano prevedibili prima dell’evento.

UFC113: La Mannaia di Dana Cade su... 1Non è un Ufc che si rispetti se Dana non da’ il benservito a qualcuno….. ma questo giro i nomi non erano prevedibili prima dell’evento.

Nella conferenza dopo l’evento, Dana White dice che Kimbo Slice  (4-2, 1-1 UFC) e Paul Daley (23-9-2, 2-1 UFC) possono prendere la via della porta. Kimbo ha fatto uno spettacolo pessimo, soccombrendo contro Matt Mitrione (2-0), ex giocatore dell NFL.

“kimbo è cotto, Lo taglieremo”

Daley d’altra parte dopo mesi di battibecchi ha perso contro Josh Koscheck, e dopo l’incontro gli ha tirato un pugno. Dana che aveva buttato merda sulla Strikeforce per la rissa non può accettare una situazione del genere e quindi lo silura…. per sempre !

” Paul è fuori, non me ne frega un cazzo se diventa il miglior fighter a 170 (e su questo Grappling-italia dubita) ma non tornera mai piu qui. Non mi interessa se tutti lo vedranno come il migliore al mondo non combatterà mai più nell’ufc. Non ci sono scuse per quello che ha fatto. Sono dei professionisti, e non si colpisce qualcuno dopo il gong che tu sia frustrato o no. probabilmente una delle cose più stupide che abbia mai visto”

Chi è l'autore

Manolo

Manolo "El ChupaCabra"

Praticante di MMA, agonista di BJJ e grappling, ottimo conoscitore delle arti marziali miste e del valetudo. Manolo "El Chupacabra" non è niente di tutto questo.

2 Commenti

  • Povero Kimbo… effettivamente se venisse tenuto sarebbe esclusivamente per i soldi che riesce a portare con la sua immagine, ma per il resto… come scritto sull’ articolo tutto rispetto per Mitrione ma se sei considerato un top fighter della categoria, non puoi perdere in quel modo assurdo contro un avversario di questo calibro.

X