MMA Europa Strikeforce

Risultati Fedor vs Henderson (Strikeforce)

Risultati Fedor vs Henderson (Strikeforce) 1

Ecco i risultati dell’attesissimo Fedor Vs Henderson, 30 luglio 2011 – Strikeforce & M-1


Segui UFC, Bellator e i grandi match di boxe su DAZN. Attiva ora.


Ecco i risultati dell’attesissimo Fedor Vs Henderson, 30 luglio 2011 – Strikeforce & M-1

Risultati Fedor vs Henderson (Strikeforce) 2

Come al solito stanotte dal vivo vi daremo ( io e un guest notturno, grazie Giorgetto della Compagnia) i risultati di questa super card:

  • Gabriel Salinas-Jones vince su Bryan Humes – submission (D’Arce choke) – Round 3, 1:19
  • Derek Brunson vince su  Lumumba Sayers – submission (rear-naked choke) – Round 1, 4:33
  • Alexis Davis vince su  Julie Kedzie – unanimous decision (29-28, 30-27, 30-27)
  • Tyler Stinson vince su  Eduardo Pamplona – KO (punch) – Round 1, 0:15
  • Gesias Cavalcante vince su  Bobby Green – split decision (29-28, 28-29, 29-28)
  • Tarec Saffiedine vs. Scott Smith
    Smith un po rigido fa pressione a Saffiedine, che dopo i primi minuti inizia a spingere a sua volta, piazzando molti colpi.. Nel secondo round Tarec domina Smith che in due occasioni è a un passo dal KO. Terzo round più equilibrato con Smith che si da una sveglia negli ultimi 45 secondi… troppo tardi. Vittoria ai punti per Tarec Saffiedine
  • Paul Daley vs. Tyron Woodley
    Daley ha sempre sofferto i wrestler, e con Woodley non è stato diverso, nel primo round e stato schiacciato sulla rete, il secondo col culo a terra. Tyron dalla sua è davvero scandaloso per come lascia braccia per farsi finalizzare. Nel terzo Round Woodley è cotto e non riesce a mettere a segno i takedown. si prende un buon numero di pizze ma nulla di pericoloso. rimandati a settembre entrambi. Sul nostro cartellino  29-28 per Woodley. confermato dai giudici.
  • Tim Kennedy vs. Robbie Lawler
    Primo round davvero godurioso, Tim Kennedy cerca il Takedown e Lawler difende (quasi) sempre. Sostanzialmente pari, 10-9 per Lawler per me 10-9 per Kennedy per Giorgio. Secondo round altrettanto godurioso. Kennedy si prende una bomba in faccia ma non molla e continua, va nella guardia e fa un bel GnP. Terzo round più tranquillo ma a 45 secondi kennedy connette dei colpi e ground e poundizza un po… Tim Kennedy si porta a casa un naso fracassato e una vittoria (30-27)
  • Champ Marloes Coenen vs. Miesha Tate
    match bilanciato, la Tate è un treno coi Takedown ma la Coenen non ha problemi a gambe aperte di schiena… un po di Gnp e alla fine l’esperta di finalizzazione (la Coenen) viene finalizzata. Miesha Tate vince su Marloes Coenen via submission (arm-triangle choke) – Round 4, 3:03
  • Champ Dan Henderson vs. Fedor Emelianenko
    Fedor entra con la canzone sbagliata ( ste canzoni di chiesa ortodossa portano male…) Iniziano a cannone, un po di stasi sulla gabbia e poi tornano al centro, Fedor entra con una combo, Henderson cade e quasi non si difende, Fedor non riesce a chiudere subito e nel giro di 2 secondi si ribaltano le posizioni, hendo si alza e piazza un montante da posizione impossibile.
    Fedor cade a faccia in giu e si becca un altro paio di legnate. Arbitro interrompe mentre Fedor si gira per difendersi. forse un filo prematuro, ma direi che ci sta. Dan Henderson vince su Fedor Emelianenko via TKO (punches) – Round 1, 4:12

 Video Fedor vs Hendo

http://www.grappling-italia.com/18237/2011/fedor-emelianenko-vs-dan-henderson-video.html

Chat:

come al solito siete invitati a collegarvi con noi in diretta per fare un po di bar dello sport:

 

8 partecipanti
Premio in denaro
Submission Only
Grappling-italia Grand Prix

Chi è l'autore

Manolo

Manolo "El ChupaCabra"

Praticante di MMA, agonista di BJJ e grappling, ottimo conoscitore delle arti marziali miste e del valetudo. Manolo "El Chupacabra" non è niente di tutto questo.

111 Commenti

  • riguardando degli incontri passati devo ammettere che fedor nn è piu lui …sembrano 2 atleti diversi …a parte la massa muscolare prima era convinto dei proprio mezzi ora nn piu’ , la sconfitta con werdum l’ha sentita anche a livello morale , anche contro rogers e arlosky ha faticato ma poi è riuscito a trovare come sa fare lui il colpo del ko …contro hendo ci stava quasi riuscendo , il fedor di altri tempi pero’ nn avrebbe commesso quell’errore letale …@lorenzo ..contro arona penso che fedor abbia meritato la vittoria riguardati l’incontro ;)

  • riguardando degli incontri passati devo ammettere che fedor nn è piu lui …sembrano 2 atleti diversi …a parte la massa muscolare prima era convinto dei proprio mezzi ora nn piu’ , la sconfitta con werdum l’ha sentita anche a livello morale , anche contro rogers e arlosky ha faticato ma poi è riuscito a trovare come sa fare lui il colpo del ko …contro hendo ci stava quasi riuscendo , il fedor di altri tempi pero’ nn avrebbe commesso quell’errore letale …@lorenzo ..contro arona penso che fedor abbia meritato la vittoria riguardati l’incontro ;)

  • dave il commentatore era quello dell’affliction mi pare,se intendi nel match con tim silvia,quando disse che fedor era il piu grande fighter del pianeta,il michael jordan,il tiger woods,il rocky marciano del nostro sport,che 3 anni fa ci poteva stare;oggi è solo l’ombra di se stesso,ma nn lo biasimo per questo,ci sta che gli manchi la voglia però almeno che smetta definitivamente invece di salire sul ring senza un motivo;mi ricordo quando all’apice della carriera raccontava la sua biografia dove diceva piu o meno questo: “da piccoli eravamo molto poveri,poi grazie allo sport ho raggiunto una sicurezza sociale ed economica,ogni volta che un avversario mi si presenta davanti,me lo immagino come se volesse rispedirmi a quella poverta’,nn permetterò a nessuno di farlo,lo devo annientare e impedirglielo” adesso invece il suo motto da buon religioso è” porgi l’altra guancia”,che unito agli avversari di oggi,le condizioni fisiche peggiorate e tutto il resto da come risultato il match di sabato

  • ma si si era capito subito dalla gestione della carriera che ha fatto dalla fine del pride in poi che non aveva voglia di confrontarsi con i nuovi top fighter del mondo e anche con i nuovi metodi di allenamento che sicuramente la fine del pride ha fatto venire fuori ….. di sicuro il management ha avuto la sua parte ..dopo tutto x loro fedor era una macchina da soldi e loro un po dei parassiti…. cmq anche se ha 34 anni per l evoluzione che le mma hanno avuto si può sicuramente considerare un grande del passato … in piu è dal 2005 che si è isolato dal resto del mondo mma …quindi il distacco risale a un bel po di anni fa….
    certo che in un mondo attuale dove si fanno i camp , ci si allena tra top di diverse categorie o magari della stessa cat , ci sono diverse cat di peso che fanno parte del gioco , ecc ecc. forse era affascinante credere che fedor col suo fisico “particolare” i suoi allenamenti in solitaria ecc. primeggiasse ancora nello sport …..invece la realtà era ben diversa….
    di sicuro è stato il migliore del mondo negli anni del pride e non ci sarebbero stati barnett o couture che tengono …. bisogna anche considerare la fine dei combattimenti nel ring +regole diverse+doping diverso …sicuramente tutte cose che x chi si è selezionato in ufc erano gia implementate nel gioco gli ex pride si sono tutti dovuti ri adattare ( chi bene chi male)
    certo in ufc gli incontri sono sempre al massimo livello e probabilmente con le stesse modalità fedor sarebbe magari stato 17-3 invece che 30 -0 ( no choi , no zulozhino …forse neanche hunt .ecc. ecc)
    cmq tanto x cambiare discorso tra velasquez e jds punto sul brasiliano ..alla fin fine in questi anni dos santos ha combattuto con continuità e e ha battuto tutti gli avversari ….velasquez perchè è considerato n. 1? non combatte da un anno ha battuto minotauro ( un grosso nome , ma attualmente bollito, lesnar anche lui fenomeno piu commerciale che campione vero e proprio…… insomma potrebbe essere un mezzo sopravvalutato anche lui )

  • cain velasquez l’ ho visto negli ultimi 3-4 match ed è stato perfetto.
    in quello con brock, che ho rivisto pochi giorni fa, ha resistito a dei colpi pazzeschi che avrebbero strosciato un orso
    può darsi che quei colpi li stia pagando ancora adesso, però per adesso è stato fenomenale, da qui in poi si vedrà, il futuro non può condizionare ciò che si è guadagnato

  • x cain quoto andrea, sicuramente è un top ma con dos santos la vedo grigia nonostante il suo wrestling. junior è superiore nella fase in piedi…vedi kongo e i buchi paurosi, ed è perfetto nella take down defense…vedi carvin e nelson, ha maggior allungo e non è ai box come velasquez. poi se si guarda a chi hanno incontrato pare evidente che werdum (massacrato), struve (massacrato) , yvel (massacrato), nelson (massacrato) e carwin (massacrato) non sono paragonabili agli avversari che ha affrontato cain. se junior riesce a tenere in piedi l’incontro lo gonfia come una zampogna!

  • calma calma io sono sempre in prima linea per osannare santos ma cain è prima di tutto un animale,una bestia da combattimento:buoni calci,ginocchiate,potenza dei pugni di alto livello,chin mostruoso,cardio infinito,wrestling secondo forse solo a jon jones,capace di tenere ritmi altissimi per un intero round senza risentirne e senza scoppiare;santos è mostruoso di boxe tdd e ttutto il resto,ma se nn lo manda ko entro i primi due round quello è capace di attacarglisi alle gambe per 25 min senza fermarsi,come stamina ne ha piu di tutti;se santos pensa di dominare il primo round e poi gestire come ha fatto(giustamente)con nelson e carwin si sbaglia di grosso;se vuole vincere DEVE mandarlo ko,senno prima o poi scoppia,nn è un asso come cardio;per me partirebbe favorito leggermente cain,in ogni caso santos anche se dovesse perdere è giovanissimo e potrà rifarsi;io dico o santos per combo da ko,o cain per tko dopo averlo fatto scoppiare;difficile che si arrivi alla decison,va be che lo dicevo anche con carwin,però qui sono 5 round e sulla distanza cain nn lo batti

  • complimenti per la disamina, il fattore 5 round è sicuramente importantissimo e il cardio di cain è sicuramente proverbiale ma santos non è carwin che muore dopo 5 min e fino ad adesso i suoi game plain sono stati perfetti. cain è un animale, ma l’animale lo fai con chi ti consente di farlo non con chi ti tiene a distanza con un lungo e preciso sinistro, uno che è veloce e potente e che ti fa fare tentativi di take da 2 metri. in ogni caso sarà un grande incontro e uno dei due perderà l’aura di invincibilità.

  • vero anche quello che dici tu,sull’allungo e tutto il resto;beh sicuramente sarà un grande match e di difficle pronostico,il bello è che finora entrambi hanno dimostrato tra le altre cose di avere un gran mento,quindi ci sta che vedremo anche una bella e magari lunga scazzottata senza che uno dei due vada giu alla arlovski improvvisamente e ci rovini la festa

  • @crocop no no, il paragone Fedor – Jordan lo hanno fatto l’sabato sera.
    In ogni caso oramai Fedor è un ricordo del passato; pensiamo al nostro torneo strike azzoppato e soprattutto a JDS Vs. Caino di novembre…

  • io penso a Tito vs Rashad di questo sabato…c’è Belfort e Pyle vs McDonald che mi esalta di brutto. Poi Gustaffson contro Hamill, Chad Mendes che non ho ancora visto bene e Nam Phan contro Mike Brown.

  • @cro cop sul cardio di cain siamo tutti d’accordo ma come ben sai anche tu il miglior modo per perdere cardio è prenderle ….. quindi se dos santos riesce a fare un paio di round come contro carwin non penso che la stamina di cain sarà al 100% dall inizio del 3° in poi …cmq 5 round x dei massimi sono tanti ..penso proprio che non arriveranno alla decision…
    poi anche il lungo stop dovrebbe incidere come è sempre stato x quelli ritornati da un anno di stop …
    x concludere se non fosse stato fuori nell ultimo anno avrebbe combattuto un altro paio di volte emagari adesso saremmo tutti qui a discutere delle sue sconfittee dei suoi weak point …per un fustigatore di imboscati come te questa assenza non dovrebbe passare inosservata …

  • se cain velasquez è integro, ovvero ha recuperato dall’infortunio (attualmente il braccio destro*, è ancora lontano dall’essere a posto) il mio pronostico va a lui.
    junior dos santos ha però molta fame, viene da un match in cui non ha subito danni gravi, è straordinariamente lucido di cervello.
    sono due cavalli di razza, ci sono gli ingredienti perchè sia un grande incontro.

    *è stato operato per uno strappo alla cuffia dei muscoli rotatori (spalla destra), molto importanti nel ruotare il braccio verso l’interno e l’esterno e anche nell’abdurre il braccio (ovvero nell’allontanare il braccio dall’asse mediale del corpo).
    sono muscoli che nessuno allena (io personalmente li alleno spesso), ma sono importantissimi.

  • @lorenzo
    Che Fedor non sia mai stato completo e pulito tecnicamente come un GSP sono perfettamente d’accordo. La fedor formula però non consisteva certo in testa bassa e giù wild punches a manetta..che sembra invece l’unica cosa che sa fare oggi. Non era ne il migliore striker, ne il migliore wrestler ne il migliore a terra..ma era il più forte. Questo intendevo dire con il fatto che è la versatilità ad aver fatto la sua fortuna.
    Con Minotauro può essere stato tutto quello che voi..ma parliamo di 2 incontri da 20 minuti con uno dei più grandi bjj della storia e all’apice della forma. Direi una statistica sufficiente a rendere la tua affermazione “non saper lottare a terra” quanto meno esagerata. Io ho l’impressione che la tua indubbia conoscenza e legittima passione per il particolare tecnico ti portino a giudizi sproporzionati verso il fedor sporco di metà anni 2000.
    Sul record vedo che innalzi lo stendardo di Dana White e spingi sulla delegittimazione.. premesso che gli incontri seri sono più di 10…già aver affrontato top in doppia cifra è tanto! Sono più di tutti gli avversari, segoni compresi, che il vostro modernissimo, completissimo e sicurissimo campione Cain ha affrontato in vita sua!

  • @andrea
    Coleman nel 2006, Sylvia nel 2008, Arlovski (#3 del mondo) nel gennaio 2009…non esageriamo, Fedor non è scomparso nel 2005.

    @Dave_blizzard
    Per me il paragone con Jordan non ci sta… MJ è stato un simbolo inattaccabile, anche nel suo ritorno a 40 anni ha dimostrato di amare profondamente il gioco e di rispettarlo oltre ogni limite. Fedor alle MMA ha voltato le spalle ed ha mancato di rispetto isolandosi, allenandosi da cani e raccimolando figuracce. Una leggenda senza dubbio, non MJ però.

  • ho letto adesso del paragone tra fedor emelianenko e michael jordan.
    siccome ho appena rivisto anderson silva vs dan henderson (che match!), mi chiedevo come mai questi atleti pazzeschi siano tutto sommato poco conosciuti.
    quando vedo il ragno esprimere quelle capacità tecnico-atletiche rimango stupefatto come stendhal davanti alle meraviglie artistiche dell’italia.
    però penso sia sempre stato così: le persone tendono a preferire un campione che è specializzato in una singola disciplina; chi si ricorda infatti il nome di un decathleta e chi invece non conosce usain bolt, pietro mennea o carl lewis?

  • “per un fustigatore di imboscati come te questa assenza non dovrebbe passare inosservata … ” eheheh andrea hai ragione,appena successe il fatto avevo i miei enormi dubbi fidati,se ricordi bene chiesi informazioni qui sul sito e fosti proprio tu a rispondermi che l’infortunio c’era stato e cain aveva gia subito l’operazione,quindi i miei sosprtti cessarono;@luca che vuol dire che il braccio destro nn è ancora a posto?io pensavo avesse gia ripreso ad allenarsi cain,siamo ad agosto mancano solo 3 mesi al match,se nn arriva al top della condizione sono cazzi;

    • gli ortopedici in genere per la rottura di una cartilagine glenoidea (pare non sia stato uno strappo ai muscoli rotatori) fanno tenere un tutore 3 settimane, poi 4 mesi di riabilitazione. un atleta come lui può recuperare sicuramnete anche prima, così dicono i suoi dottori, ma il fatto è che deve prepararsi per un titolo mondiale di mma, dove ci si massacra di botte, non per giocare a freesbe.

  • @tutti….
    che figata però poter leggere tante opinioni così ben argomentate e riuscire a farsi un’idea di un atleta e di uno sport a tutto tondo… personalmente do una pacca sulla spalla a tutti quanti!

  • Non capisco cosa spinga Fedor a buttarsi a pesce in maniera così sconsiderata sull’avversario appena buttato giu. Credo che un’ altra sventagliata di ganci come quella che ha fatto cadere henderson a terra e l’americano non si sarebbe rialzato più. Ha fatto lo stesso errore anche con Werdum. Secondo me è vero che ha perso smalto, solo un paio di anni fa questi tre “fenomeni” avrebbero fatto tutt’altra fine. Non ha la condizione fisico-mentale per vincere. Dovrebbe stare magari un anno fuori e poi ricominciare ad allenarsi. Sul match con henderson dico che l’arbitro avrebbe dovuto interrompere l’incontro nel momento in cui Fedor è andato faccia a terra, non quando si stava rigirando, allora si che poteva lasciargli altri 20 secondi e il risultato non sarebbe stato così scontato. Poi nel cage non ho mai visto interrompere un match così velocemente, anzi ho visto andare avanti alcuni incontri dove uno dei due era preticamente morto. Penso che il russo non sia finito, e a meno che non si ritiri potrebbe tornare, magari non come una volta ma sempre tra i più forti. Per me è stato il fiù grande fino a due anni grazie alla sua completezza, forza fisica e resistenza.

  • @watcher be finchè ce stato il pride i migliori ( 4-5 ) massimi erano tutti li la ufc aveva una divisione massimi veramente povera …forse mirr l avrebbe potuta un po elevare ma si è sfasciato in moto ( dopo aver battuto sylvia tra l altro)
    quindi al limite gli incontri contro coleman ( ma questo era ancora pride quindi pre fallimento) sylvia e arlosky sono stati se mai incontri di conferma della sua supremazia visto che i due sicuramente nel 2005-2006 erano inferiori ai top del pride ( soprattutto in un ring) certo avevano un nome e erano ex ufc champ qyuindi l incontro si è venduto bene però in pratica è stato il loro canto del cigno ( a livello di top fight ) poi hanno continuato la parabola discendente fino a sparire…..la loro trilogia ha rappresentato il punto piu basso della storia dei massimi ufc
    gia contro couture sarebbe stato un altro incontro ( ti parlo sempre del 2006 2007 )

  • What???????????????

    Non capisco xkè Santos debba impressionare più di velasquez…
    Avete visto quanto cazzo è dominante cain))))))?????????????????????

    Ha massacrato benn,minotauro e lesnar….
    ma come????????? dominandoli e facendo vedere numeri paurosi…..terminando il match prima del limite…

    Santos ha vinto ai punti col tri panze ed idem con carwin… lo stesso carwin battuto da brock x poi esser massacrato da cain…

    Laverità che dovrebbe far capir la vera differenza tra i due è che santos rischia con un jj,una volta a terra è morto, con un vero wrestler è fregato, e con uno striker è quasi imbattibile…. xo è un semplice striker con la take dawn defence…..
    cain può star imn piedi e a terra con chiunque e sa impostare il suo gioco con ogni fighter ufc..
    ha più cardio di santos è più bravo a terra e,se non fa cazzate, lo dominerà x 5 round…. sempre se santos c arriva….
    poi in ufc tutto può succedere…… può arrivar il gancio che lo stende co le probabilità sono minori del 10% a mio parere——

  • avevo appunto postato un commento con dei link sull’allenamento di cain,ma nn me li fa mettere nel sito nn so perchè,insomma se guardate ora l’allenamento di cain sembra essersi ripreso dall’infortunio;su youtube cercate “cain velasquez elite training” una cosa del genere;vi dico solo 50 ripetizioni con 300 libbre O_O di leg exstension(esecuzione nn perfetta ma cazoooooo!!) ddicono per il match con santos arriveranno a fargliele fare 100 e altre chicche impressionanti;

  • hai guardato i video jona?impressionanti vero…inoltre se cain mi diventasse una nera di bjj abbastanza seria(nn necessariamente un werdum) allora so cazzi per tutti gia lo dissi una volta,anche cosi cmq è quasi inattacabile;ciò nn toglie che santos per stile è una bella gatta da pelare,un po’ come chuck liddel lo era per tito,anche se cmq cain ha molte piu frecce al suo arco di quante ne avesse ortiz e difficilmente farà la stessa fine;spero solo nn sia uno scontro con troppe fasi di studio e magari strategie ecc,voglio le legnate,entrambi sanno darle ma soprattutto sanno prenderle,quindi speriamo di vedere sagnue knock down,come back e quant’altro

  • be certo sulla carta cain potrebbe anche avere i favori del pronostico ma il fatto che nll ultimo anno non ha mai combattuto mentre santos si ed ha sempre vinto ( anche se hai punti senza rischiare niente) qualcosa potrà anche contare …. x logica a cain il titolo avrebbero anche dovuto toglierlo x inattività-.-..
    cmq l incontro è presto fatto santos è striker e cain ne ha prese un bel po da kongo inpiedi , cain ha il takedown santos lo sprawl …( che conta anche quando lo mettono col culo a terra ma lui si rialza e non riescono a coprirlo come è successo a carwin e anche a lesnar con cain )
    se lo sparwl del brasiliano vince i takedown di cain lo può massacrare in striking se no va schiena a terra e probablimente perde

  • Aggiungo che cain da sempre spettacolo,attacca sempe ed in ogni match fa veder combinazioni con calci pugni e ginocchiate in piedi,proiezioni spettacolari e g a p da fantascienza…..
    con santos si vede un jap ogni minuto e mezzo… eccheppalle dai———————-

  • dos santos vincerà,uno con una moglie cosi brutta è piu motivato di chiunque altro e manderà ko cain………….ahahahahha scusate nn ho resistito è che riguardando un video in cui si vede la moglie di jds mi è preso lo sconforto per cigano;quindi dico cigano per ko al primo round,vince la borsa e come bonus dana gli regalerà una nuova moglie ahahahahah

redwolf
2 Discussions
Sandro
15 Discussions
Rib
2 Discussions
Rib
15 Discussions
Rib
15 Discussions
bepo
15 Discussions
bepo
15 Discussions
Luca Morello
15 Discussions
redwolf
2 Discussions
Khabib nurma
15 Discussions
Manolo
15 Discussions
Camillo
15 Discussions
Manolo
15 Discussions
Jack Botinha
15 Discussions
bepo
15 Discussions
Luca Morello
15 Discussions
Luca Morello
15 Discussions
redwolf
6 Discussions
Total discussions 34814
X