MMA Europa Strikeforce

Commenti di Fedor dopo l’incontro con Werdum

Il Bel commento di Fedor dopo il suo incontro con Werdum: Colui che non cade non si rialza.

Fedor emelianenko

“Mi spiace davvero, E’ un peccato che abbia deluso tutte le persone che credevano in me e avevano fiducia in quello che facevo, ma tutto succede per una ragione. Se Dio ha deciso cosi, vuol dire che questa era la strada migliore. Ringrazio Dio per tutto…. All’inizio del round ho colpito Fabricio e volevo finire il più in fretta possibile. In quell’istante preciso ho fatto un errore. Nel momento che avrei dovuto uscire, mi sono fermato. E Fabricio ha utilizzato quello stesso attimo per chiudere il triangolo.

Ogni volta cerco di lavorare per arrivare all’incontro nella mia forma migliore. L’incontro ha dimostrato che forse non ho lavorato abbastanza. Forse non abbastanza in qualche area e non tutte le tecniche mi sono automatiche. Vuol dire solo che dovrò lavorare di più.

La mia solute è ottima, sto bene. Farò ancora un incontro qui. Continuerò… di certo mi piacerebbe un re-match con Werdum. Se gli va bene, mi piacerebbe farlo. Colui che non cade non si rialza. Succede. Avevano fatto di me una specie di idolo. Ma chiunque perde. Succede. Sono una essere umano con lo siamo tutti. Se Dio lo vorrà allora vincerò… Non c’è nessuna pressione. Ho del sollievo a sapere che domani tornerò a casa. ”

Queste sono le Parole di Fedor Emelianenko dopo la sua prima vera sconfitta (dopo 10 anni !!!) in un incontro, avvenuta allo Strikeforce & M-1: Fedor vs Werdum

per il video di Fedor Vs Werdum

Chi è l'autore

Manolo

Manolo "El ChupaCabra"

Praticante di MMA, agonista di BJJ e grappling, ottimo conoscitore delle arti marziali miste e del valetudo. Manolo "El Chupacabra" non è niente di tutto questo.

11 Commenti

  • E’ il migliore, ha perso per un errore non per la superiorità dell’avvrsario, che comunque rispetto per le frasi dette nel post match.

    • cmq è il migliore,tt possono perdere o commettere un errore ma uno forte come lui nn esiste ancora…

  • E comunque non deve dare spiegazioni, ha dimostrato tutto in questi 10 anni, si può sbagliare. Lo stimo come uomo e come fighter

  • Per ora come lui non se ne vedono….
    Un grande atleta, un grande uomo…resterà il numero 1 ancora per un bel po’, almeno per quello che mi riguarda, spero che questa sconfitta possa fargli ritrovare quegli stimoli con i quali possa regalarci ancora qualche grandioso incontro…fisico permettendo…dopo una carriera come la sua capisco che sia difficilissimo restare al TOP.

  • Il ciclo si chiude per tutti… senza ombra di dubbio Fedor é e resterá un grande indiscusso numero uno!