Bellator MMA MMA Italia: Incontri Pro

Le pagelle degli italiani nella terza e ultima card di Bellator Milano

Le pagelle degli italiani nella terza e ultima card di Bellator Milano 3
Jack Botinha
Scritto da Jack Botinha

Si è conclusa oggi la trilogia di eventi organizzati da Bellator all’Allianz Cloud di Milano.

Se lo scorso anno dopo il primo Bellator Milano in assoluto stavamo festeggiando, questa volta l’umore è basso. Il bilancio finale dei nostri connazionali in queste tre card meneghine è di sole 2 vittorie e 7 sconfitte.

Ecco le nostre personalissime pagelle dei due italiani che hanno combattuto nella card di oggi.

ALESSANDRO BOTTI 5,5

Stasera Botti non ha sfigurato, ma gli è mancato il guizzo in più. Mousah l’ha messo knockdown al primo round e ha poi tenuto l’italiano spalle a terra fino allo scadere della ripresa. Nel secondo Mousah porta a terra a Botti e amministra, senza fare particolari danni ma senza subirne. Nel terzo bel comeback del nostro connazionale che sfrutta la stanchezza di Mousah, ma non basta. Split decision a favore dell’inglese (un giudice ha dato 30-27 Botti ma credo abbia preso un abbaglio, gli altri due invece 29-28 proprio come avrei assegnato io).

CARLO PEDERSOLI JR 5,5

Purtroppo il debutto di Carlo Pedersoli Jr in Bellator termina con una sconfitta. Il match è una guerra totale, se ci fosse stato il pubblico sarebbero balzati tutti in piedi sulle sedie. Tuttavia Carlo finisce al tappeto ben due volte: sullo scadere del primo round e poi nel secondo (mento sospetto?). Ciò, ovviamente, non fa che indirizzare il match nella direzione di Duque, che trionfa per decisione unanime. Aggiungo un +0,5 al voto per il grande spettacolo offerto.

Le pagelle degli italiani nella terza e ultima card di Bellator Milano 4

Chi è l'autore

Jack Botinha

Jack Botinha

Rocker, cintura blu di BJJ, a volte anche persona normale.

X