Bellator MMA

Risultati Bellator Londra Daley vs. Lima (Bellator 158) – aggiornamento

Risultati Bellator Londra Daley vs. Lima (Bellator 158) - aggiornamento 1

Risultati Bellator Londra Daley vs. Lima (Bellator 158): Questo evento doveva avere come main event Kimbo Slice and James Thompson, ma come sappiamo il buon Kimbo ci ha lasciato il 6 giugno per un infarto.

Risultati Bellator Londra Daley vs. Lima (Bellator 158): Questo evento doveva avere come main event Kimbo Slice and James Thompson, ma come sappiamo il buon Kimbo ci ha lasciato il 6 giugno per un infarto.

Josh Koscheck avrebbe dovuto debuttare al bellator contro Paul Daley. ma per qualche motivo il bulletto tinto si è ritirato dal match e Daley se la vedrà con Douglas Lima.

Risultati Bellator Londra Daley vs. Lima (Bellator 158)

  • Douglas Lima vince su Paul Daley per decisione unanime (30-27, 30-27, 30-27) al round 3 – min 5:00
  • Matt Mitrione vince su Oli Thompson per TKO (pugni ) al round 2 – min 4:21
  • Francis Carmont vince su ?ukasz Klinger  per finalizzazione (D’arce Choke) al round 1 – min 3:54
  • Michael Page vince su Evangelista Santos per KO (ginocchiata al volo) al round 2 – min 4:31
  • James Gallagher vince su Mike Cutting per decisione unanime (30-27, 30-27, 30-27) al round 3 – min 5:00
  • James Mulheron vince su Neil Grove per decisione unanime (29-28, 30-27, 30-26) al round 3 – min 5:00
  • Luiz Henrique Tosta pareggio Dean Garnett (29-27, 28-28, 28-28) al round 3 – min 5:00
  • Danny Mitchell vince su CJ Meeks  per finalizzazione (twister) al round 1 – min 4:25
  • Nathaniel Wood vince su Chase Morton  per finalizzazione (rear naked choke) al round 3 – min 3:55
    Jason Radcliffe vince su Jack Mason per KO (ginocchiata) al round 1 – min 0:14
  • Manuel Garcia vince su Alex Reid per decisione unanime (30-27, 30-27, 30-26) al round 3 – min 5:00
  • Pietro Menga vince su Spencer Hewitt per KO (punch) al round 1 – min 0:41
  • Mike Shipman vince su Dominic Clark  per finalizzazione (Anaconda choke) al round 1 – min

Immagini varie:

Michael Page ha fatto un danno pesantissimo a Evangelista Santo: speriamo che si riprenda.

cyborg-cranio-fatturato

 

Update:

Scott Coker, boss del Bellator ha detto che provvederanno loro a tutte le cure mediche necessarie e Micheal Page ha aperto una raccolta fondi per il suo avversario… queste sono le MMA che ci piacciono!

Chi è l'autore

Manolo

Manolo "El ChupaCabra"

Praticante di MMA, agonista di BJJ e grappling, ottimo conoscitore delle arti marziali miste e del valetudo. Manolo "El Chupacabra" non è niente di tutto questo.

20 Commenti

  • Che razza di assassino è Michael Page, distrugge i suoi avversari come niente, povero cyborg che ha riportato penso la peggior frattura che abbia mai visto in un match di mma, mi piacerebbe sapere cosa ne pensa un medico.

  • Ragazzi penso che siamo di fronte a un fenomeno destinato a cambiare il modo di intendere lo striking, oltre alle celebrazioni che lo caratterizzano come un personaggio incredibile, capace secondo me di surclassare mcgregor sul piano dell immagine e del carisma appena metterà piede nell ufc. A mio parere il modo e la velocità con cui si muove siano fuori dal comune. Va detto che parlo da super appassionato di thai e sono straconvinto del fatto che i migliori striker tra tutti gli sport da combattimento e arti marziali che privilegiano i colpi siano i thailandesi come saenchai sittichai, buakaw, ma so nemmeno se uno di questi sarebbe in grado di uscirne facilmente vincitore sul ring perché ho la netta impressione che quel modo di intendere lo striking sia la kriptonite della muay thai partenza lenta e ragionata, va detto che anche stephen tomphson adotta questo stile Difatti ha fatto piazza pulita nei welter e a suo tempo machida nei light ma questo qui ha una velocità doppia farebbe manbassa pure in ufc visto il modo di approciare i match che ha ogni fighter tradizionale. Che ne pensate?

      • Pensaci bene sonny, pensi sul serio che qualcuno a parte tomphson possa batterlo? Intanto un wrestler deve chiudere la distanza e vai a farlo con quel tipo di counter striking secondo combatte a mani basse, e sappiamo quanto sia difficile portare a terra un che non usa la guardia, ha un ottimo footwork poi si mette pure a ballare cosa che farà incazzare pure Gandhi di conseguenza il fighter che ha di fronte non combatte in modo lucido, e terzo ha la velocità dalla sua. Non vedo proprio l ora di vederlo nuovamente in azione

    • Lo conosco da anni (da quella volta che mise ko un avversario e lui rimase fermo immobile a guardare da un’altra parte), non so però come mai la UFC non lo abbia messo a contratto.
      Molto strano. Vista la fretta con cui regolarizzano altri.

    • E che fibra pure lui! Nel precedente incontro stava subendo una tendon choke e per risposta, giacchè la posizione speculare lo permette, l’ha restituita all’avversario, che si è fatto mooolto più male. A Cyorg ex Justino ha letteralmente mandato in pezzi il cranio… Sicuramente dal punto di vista fisico è qualcosa di eccezionale.

      • Chiaro, fisicamente è un mostro, anche se non sembra… Che poi il ginocchio in teoria dovrebbe essere un’articolazione delicata. Ma quella ginocchiata ha sfondato la fronte di Santos come fosse fatta di plastica… contro ogni legge fisica.

  • Io non penso sia così fenomenale come sembra. O per lo meno non ha affrontato veramente, ma veramente nessuno di rilevante.
    È vero ha 29 anni e questo gli sarà utile per una carriera lunga (non aver affrontato tante battaglie)
    Mi rimangerò la parola quando lo vedrò contro Duglas Lima o meglio ancore il campione dei Welter del Bellator, il russo Koreshkov (che ha violentato Benson Henderson)

    • @natsukao concordo con te. sicuramente è fortissimo ma non ha veramente battuto nessuno. Evangelista lo ha anche portato a terra abbastanza facilmente. Sicuramente può far bene ma voglio vederlo con un avversario del suo calibro

      • infatti non è che abbiamo gridato all’eroe imbattibile.. non basta battere un quarantenne e un paio di fighter appena sufficienti in un momento in cui mancano campioni veri, per diventare il goat, diversamente da ciò che qualcuno crede.
        Diciamo che ora Page, rampollo di una famosa famiglia di artisti marziali, con una palestra di primo livello, discreto agente, inserendosi ancora meglio nel circuito e nelle logiche americane ce la potrebbe far. McGeary pure lui inglese, seguendo il percorso appena descritto ce l’ha fatta, almeno a diventare campione dei LHW in Bellator. Page ha i numeri per farlo anche lui. Io non vedo l’ora di vederlo tipo vs Bendo.

  • @bepo ma infatti anche io voglio vederlo combattere perchè comunque ha sempre dato spettacolo, però deve cominciare da ora ad affrontare top perchè va per i trenta

  • Nessuno ha detto che qualcuno ha gridato “all’eroe imbattibile”
    Ho solo esposto un dato di fatto, il livello dei suoi avversari è davvero basso…
    @bravo Brandon
    Comunque Bendo finalmente torna nei Lightweight (era ora), quindi rimangono davvero solo Lima, il campione russo Koreshkov e forse il tinto koscheck… Sperando che lo abbinino velocemente

    • La penso come @Natsukao.
      Page è fenomenale ma ha battuto contro Cyborg che è conosciuto per le eccelse qualità di combattente, per il cuore, per i suoi incontri spettacolari (quelli con Manhoef sono un MUST) ma non per risultati di rilievo.

      • VERSIONE CORRETTA:
        Page è fenomenale ma ha battuto Cyborg, che è conosciuto per le eccelse qualità di combattente, per il cuore, per i suoi incontri spettacolari (quelli con Manhoef sono un MUST) ma non per risultati di rilievo.

X