Bellator MMA MMA USA UFC

Rampage: ecco come un TOP fighter diventa milionario

La querelle tra Quinton Jackson e il Bellator si sta ingigantendo e nel frattempo alcuni dati MOLTO interessanti sono diventati pubblici.

La querelle tra Quinton Jackson e il Bellator si sta ingigantendo e nel frattempo alcuni dati MOLTO interessanti sono diventati pubblici.

rampage-jackson-a-team

Facciamo un salto indietro. Nel 2013 Rampage lascia l’UFC con il dente avvelenato promettendo di non tornare più, dicendo che al Bellator lo trattano da re. Non si sapeva cosa voleva dire “da re” ma si immaginava che partecipare a qualche film + bonus interessanti facesse parte del trattamento.

Adesso sappiamo molte più cose. Rampage a dicembre è tornato all’ovile (UFC) e forse combatterà contro Fabio Maldonado (22-7 MMA, 5-4 UFC) al prossimo UFC 186. Il forse è dovuto all’ingiunzione del Bellator che ha denunciato Rampage che rottura del contratto, tra le altre cose.

Il contratto, segreto, includeva 6 match esclusivi, ma a conti fatti ne sono stati fatti solo 3. La motivazione che ha dato Rampage è che il bellator non gli ha dato i risultati del Bellator 120 di Maggio su cui avrebbe dovuto guadagnare 4 $ per ogni acquisto oltre i 190.000 PPV, considerando interrotto quindi il contratto che imponeva il report entro 45 giorni.

Essendo tornato un free agent, l’UFC se l’è ripreso.

Kevin Kay, presidente Spike TV ha dichiarato 100K acquisti e i legali hanno detto che i risultati gli sono stati detti in forma orale. Sempre i legali di Spike sono alquanto irritati dal fatto che McGann (avvocato di Rampage) ha resu pubblici alcuni particolari del contratto che erano:

  • 100K $ alla firma
  • Da 200K a 300K per ogni match non-PPV
  • da 200K a 450K per ogni match in PPV
  • 50K di bonus extra se non trovava abbastanza sponsor
  • il 30% dei guadagni di palazzetto Bellator oltre i 400K – ovviamente quando combatteva
  • 35K per ogni episodio del reality su Spike “Rampage 4 Real”
  • Sceneggiatura e progetto per un film + accesso alla Paramount Pictures per svilupparlo
  • Tappeto rosso agli MTV Award 2013
  • 200K di Bonus per il Bellator 120
  • 4$ per ogni PPV oltre i 190mila
  • una Tesla Sport del valore di 129K

Oltre a questo il Bellator ha speso 250K per la pubblicità del Bellator 120 durante i playoff NBA e altri 200K per usare i diritti di una canzone dei Rolling Stones per una pubblicità con Rampage Jackson.

Le mie domande/ affermazioni:

  • Quanti soldi guadagna un TOP TOP fighter?
  • I 5 Milioni che dicono abbia preso Brock Lesnar per UFC 100 sono anche pochi se avesse avuto un contratto come questo.
  • Quanti soldi da l’UFC a Rampage per mollare questo ben di dio?
  • Abbiamo capito perche Bjorn Rebney è stato defenestrato.
  • 200K per i diritti di una canzone dei Rolling Stones? la madonna!

 

Chi è l'autore

Manolo

Manolo "El ChupaCabra"

Praticante di MMA, agonista di BJJ e grappling, ottimo conoscitore delle arti marziali miste e del valetudo. Manolo "El Chupacabra" non è niente di tutto questo.

3 Commenti

X